Google lancia la sua alternativa a Slack: ecco Hangouts Chat

Google lancia la sua alternativa a Slack: ecco Hangouts Chat

Il roll-out di Hangouts Chat per il pubblico è iniziato per le aziende, come parte della G Suite. Consentirà di organizzare meglio il lavoro, ponendosi come alternativa al sempre più usato Slack

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Web
GoogleiOSAndroid
 

Google ha dato il via al roll-out di Hangouts Chat, un servizio orientato alle aziende che consente di scambiare messaggi privati e di gruppo e, soprattutto, di collaborare su vari progetti. Il software è stato svelato a marzo 2017, ma fino ad oggi solo le aziende iscritte all'Early Adopter Program di Google hanno potuto utilizzarlo. A partire da questa settimana Hangouts Chat è disponibile per tutti gli utenti iscritti alla G Suite, la serie di software Google pensata per il mondo aziendale.


Clicca per ingrandire

Hangouts Chat è qualcosa di più di un semplice software, visto che rappresenta il punto di svolta di Google per quanto riguarda il mondo della messaggistica. In altre parole, l'app è segno inconfondibile del fatto che a Big G interessa il settore della comunicazione aziendale, andando ad infastidire prodotti come Slack che si sono pian piano fatti strada all'interno di uffici e laboratori. E, in più, la proposta di Google è del tutto gratuita per chi è già è iscritto a G Suite e ne fa uso.

Senza contare, inoltre, che la nuova app di Google è integrata con tutte le altre applicazioni della suite, rendendo le varie operazioni di condivisione ancora più semplificate rispetto alla concorrenza. Con gli aggiornamenti annunciati insieme al roll-out pubblico del servizio gli utenti potranno ad esempio caricare nelle conversazioni file direttamente da Drive, collaborare nelle varie app Docs, Sheets e Slides, oppure effettuare videochiamate attraverso Hangouts Meet.

Chi dispone delle credenziali di amministrazione può inoltre archiviare, esportare e salvare i dati delle conversazioni utilizzando l'applicazione Vault. Il tutto sfruttando un unico pacchetto di app offerto in un unico abbonamento. La compagnia, inoltre, promette che Hangouts Chat utilizzerà sistemi di intelligenza artificiale per aiutare con l'organizzazione e migliorare la produttività, e anche diminuire lo stress proponendo esercizi per la meditazione e la mindfullness.

Fra i bot disponibili al lancio citiamo @Drive, che avvisa l'utente quando è stato aggiunto un file, quando viene richiesto l'accesso da un utente o quando vengono pubblicati dei commenti; o @Meet invece si integra con Calendar e serve a pianificare gli appuntamenti; e gli utenti potranno realizzare altre integrazioni per ottimizzare l'app in base alle proprie esigenze. Hangouts Chat è ovviamente compatibile con Hangouts, e gli utenti potranno utilizzare gli stessi contatti fra i due servizi.

L'app supporta 28 lingue, fra cui l'italiano, ed è disponibile sia come web-app via browser, che come applicazione mobile su iOS e Android.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
NandoPC01 Marzo 2018, 17:25 #1
Il G+ del team messaging?
nitro8901 Marzo 2018, 18:07 #2
Originariamente inviato da: NandoPC
Il G+ del team messaging?

hahahahahahahah

Google arriva sempre troppo tardi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^