Facebook Messenger: vendute le chat private di oltre 81mila utenti

Facebook Messenger: vendute le chat private di oltre 81mila utenti

La privacy di migliaia di account Facebook viene nuovamente violata da pirati informatici. Dopo l'accesso forzato a milioni di account anche alcune chat di Messenger sono state trafugate da alcuni hacker.

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Web
Facebook
 

Sembra un incubo quello che sta vivendo Facebook ed il suo CEO, Mark Zuckerberg, che non riesce più ad arginare alcune importanti problematiche del proprio Social Network. Parliamo della violazione di oltre 120 milioni di account che alcuni hacker hanno colpito e a cui addirittura hanno rubato chat di Messenger per oltre 81 mila utenti riuscendo a metterli in vendita sul Dark Web.

Secondo il servizio russo della BBC, gli hacker avrebbero colpito molti degli utenti dei paesi come l'Ucraina e la Russia i cui segreti sono stati compromessi. Alcune informazioni però indicano che anche in Regno Unito, Stati Uniti e Brasile alcuni siano stati messi sotto investigazione per aver subito degli hackeraggi. I malintenzionati hanno offerto l'accesso per 10 centesimi ad account e la violazione sembra risalire a settembre, quando un post di un utente soprannominato FBSaler apparve su un forum in inglese. "Vendiamo informazioni personali degli utenti di Facebook, il nostro database include 120 milioni di account", questo il testo del messaggio prima che venisse completamente oscurato.

La società di sicurezza informatica Digital Shadows che ha esaminato le indicazioni offerte dalla BBC non ha potuto che confermare come per gli oltre 81.000 profili mostrati erano presenti messaggi privati, tra cui fotografie di recenti vacanze, una conversazioni su un recente concerto ma anche ulteriori conversazioni strettamente personali.

Secondo gli esperti la possibilità da parte degli hacker di intrufolarsi nelle chat di Messenger è data dalla presenza delle estensioni di terze parti presenti nei vari browser web utilizzati dagli ignari utenti. Proprio queste messe in azione dagli hacker permettono di monitorare, senza essere visti, dettagli personali ma anche le conversazioni private che poi possono essere rivendute sul Dark Web senza ritegno alcuno.

Insomma una nuova tegola sula testa di Mark Zuckerberg e dei suoi ingegneri che hanno avuto un anno decisamente difficile proprio da un punto di vista della sicurezza dei dati. Speriamo che si sia riusciti a colmare il gap per difendere completamente gli utenti che in qualche modo non si sentono più sicuri come prima nell'uso di questi Social Network.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Tedturb006 Novembre 2018, 13:16 #1
mbehehe

Adesso sarebbe da ridere se questi hacker fossero riusciti ad estrarre chat "cancellate" dagli utenti, che non sarebbero piu dovute esistere sui server di zuckermerd
Therinai06 Novembre 2018, 13:23 #2
Io l'ho conosco questo hacker, quando mi ha fottuto l'account di facebook ha cominciato a scrivermi perché non c'erano messaggi privati nella chat di messenger e ha pensato di farmi fare du chiacchere per dare un valore al mio account
MiKeLezZ06 Novembre 2018, 13:35 #3
per un valore totale di 81000 dickpics
Sandro kensan06 Novembre 2018, 14:24 #4
Ma se il problema sono i plugin dei browser che c'entra Facebook? L'addon potrebbe rubare i dati di qualsiasi sito web visitato.
chaosblade06 Novembre 2018, 15:19 #5
E chi sarebbe quel pazzo che si interessa di chat private?
ComputArte06 Novembre 2018, 19:44 #6

...democrazia dello spionaggio....

in fondo-in fondo, cosa sta succedendo ?!!? solamente che le notizie spiate da UNO, sono spiate da tanti
EVVIVA la democrazia dello spionaggio
nickname8807 Novembre 2018, 08:06 #7
E tutti a preoccuparsi delle telemetrie di Windows 10
gd350turbo07 Novembre 2018, 09:49 #8
Originariamente inviato da: chaosblade
E chi sarebbe quel pazzo che si interessa di chat private?


Sicuramente questi soggetti, che cercano modi per incrementare il proprio conto in bitocoin:

I hacked your operating system and got full access to your account

It is useless to change the password, my malware intercepts it every time.

How it was:
In the software of the router to which you were connected that day, there was a vulnerability.
I first hacked this router and placed my malicious code on it.
When you entered in the Internet, my trojan was installed on the operating system of your device.

After that, I made a full dump of your disk (I have all your address book, history of viewing sites, all files, phone numbers and addresses of all your contacts).

A month ago, I wanted to lock your device and ask for a small amount of money to unlock.
But I looked at the sites that you regularly visit, and came to the big delight of your favorite resources.
I'm talking about sites for adults.

I want to say - you are a big pervert. You have unbridled fantasy!

After that, an idea came to my mind.
I made a screenshot of the intimate website where you have fun (you know what it is about, right?).
After that, I took off your joys (using the camera of your device). It turned out beautifully, do not hesitate.

I am strongly belive that you would not like to show these pictures to your relatives, friends or colleagues.
I think $912 is a very small amount for my silence.
Besides, I spent a lot of time on you!

I accept money only in Bitcoins.
My BTC wallet: ***************
NighTGhosT07 Novembre 2018, 10:36 #9
Originariamente inviato da: gd350turbo
Sicuramente questi soggetti, che cercano modi per incrementare il proprio conto in bitocoin:

I hacked your operating system and got full access to your account

It is useless to change the password, my malware intercepts it every time.

How it was:
In the software of the router to which you were connected that day, there was a vulnerability.
I first hacked this router and placed my malicious code on it.
When you entered in the Internet, my trojan was installed on the operating system of your device.

After that, I made a full dump of your disk (I have all your address book, history of viewing sites, all files, phone numbers and addresses of all your contacts).

A month ago, I wanted to lock your device and ask for a small amount of money to unlock.
But I looked at the sites that you regularly visit, and came to the big delight of your favorite resources.
I'm talking about sites for adults.

I want to say - you are a big pervert. You have unbridled fantasy!

After that, an idea came to my mind.
I made a screenshot of the intimate website where you have fun (you know what it is about, right?).
After that, I took off your joys (using the camera of your device). It turned out beautifully, do not hesitate.

I am strongly belive that you would not like to show these pictures to your relatives, friends or colleagues.
I think $912 is a very small amount for my silence.
Besides, I spent a lot of time on you!

I accept money only in Bitcoins.
My BTC wallet: ***************


Sai qual è il problema? Che anche io ho ricevuto quella mail......solo che: A)...sono anni che quando arrivo a casa, per giocare accendo la PS4.....e il PC lo accendo solo per fare l'ordine del caffe' a Nespresso
B)....non ho mai frequentato certi siti.

Ergo....chi scrive queste mails sono generalmente dei cazzari che le spediscono a CHIUNQUE....sperando di trovare qualcuno che corrisponda e che ci caschi.

Tipo....ti ho visto/ho preso il tuo contatto dal sito di incontri xxx.......incontriamoci per fare sesso sfrenato.....oppure.....hai vinto la lotteria xxx.....o il tizio ammalato di cancro che vuole investire milioni di dollari e casualmente contatta te.

Tutte porcate dai
calabar07 Novembre 2018, 10:57 #10
Scusate ma... sono il solo a cui la cosa non torna?

Titolo:
Facebook Messenger: vendute le chat private di oltre 81mila utenti

Articolo:
La privacy di migliaia di account Facebook viene nuovamente violata da pirati informatici.

Insomma, dal titolo sembra un nuovo scandole Cambridge Analitica, con Facebook che vende i dati degli utenti. Dall'articolo poi si capisce che gli account sono stati violati e sono stati i malintenzionati a cercare di rivenderne i contenuti. Ma scherziamo?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^