Facebook, Live Video adesso disponibili per tutti gli utenti

Facebook, Live Video adesso disponibili per tutti gli utenti

Sono molte le novità annunciate dalla società di Zuckerberg nel corso della giornata di mercoledì: Live Video disponibili per tutti e nuove funzionalità ad essi legati in arrivo su iOS e Android

di pubblicata il , alle 12:21 nel canale Web
Facebook
 

Sulla base del successo di app come Periscope Zuckerberg vuole creare all'interno di Facebook un hub per la visualizzazione di video in diretta realizzati dagli stessi utenti. È in corso una rivoluzione sul social network che non ne snaturerà il concetto di base ma che certamente non passerà inosservata. I Live Video sono adesso disponibili per tutti gli utenti, cioè chiunque sul servizio può avviare una sessione in diretta con video e audio, facendosi seguire da amici o seguaci.

"Chiunque abbia uno smartphone ha il potere di lanciare un video in diretta a chiunque nel mondo", ha detto Zuckerberg annunciando la novità. "Quando interagisci in diretta ti senti collegato in un modo più personale. È un grande passo in avanti nel modo in cui comunichiamo, e si accinge a creare nuove opportunità per avvicinare la gente". Il CEO di Facebook ha inoltre celebrato l'evento con un Live Video andato in onda nel corso della giornata di mercoledì.

La funzionalità era stata attivata precedentemente solo per alcuni account importanti con Mentions e in seguito nei client per iOS e Android esclusivamente per i residenti USA. Il roll-out internazionale ha avuto inizio nel corso della giornata di ieri, evento celebrato con l'introduzione di una serie di novità che renderà l'esperienza dei Live Video assolutamente più centrale e cruciale nell'uso del social network.

Per avviare una sessione di Live Video oggi è sufficiente lanciare la schermata per l'inserimento di un nuovo stato e poi selezionare l'icona relativa. L'utente che invia il broadcast può scegliere anche l'audience, ad esempio rendendo disponibile la diretta a tutti gli amici o ad alcuni, selezionandoli anche individualmente.  Contestualmente al lancio globale della funzionalità, Facebook ha introdotto nuove feature, rendendo le dirette più interattive anche da parte della platea.

Chi segue i Live Video può infatti inviare delle "Live Reactions", le stesse poste da qualche tempo come alternativa al più tradizionale Mi piace con il pollice in su. Le Live Reaction appariranno in tempo reale e spariranno in fretta, cosa che permette al protagonista del video di capire qual è il sentimento della platea in ogni spezzone del video mandato in onda. Il video può essere impreziosito adesso con filtri e si può commentare anche anche quando la diretta è finita, all'interno dei replay.

Facebook Live Video

Abbiamo detto che i Live Video rappresenteranno un aspetto cruciale dell'intera esperienza di Facebook, proprio per questo nell'app mobile verrà introdotta una sezione dedicata alla funzionalità. Il tasto per accedervi sarà posto centralmente, proprio dove oggi può essere lanciata l'app Messenger. Da qui l'utente potrà cercare video live o replay o scegliere se avviare una diretta. I Live Video si potranno cercare anche attraverso le mappe, proprio come succede in Periscope.

La società ha informato che le nuove funzionalità appariranno sulle applicazioni di iOS e Android "nelle prossime settimane".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
amd-novello07 Aprile 2016, 22:14 #1
era anche ora
Shotokhan08 Aprile 2016, 02:41 #2
si però hanno spappolato la m*****a con le notifiche. DAlla pagina di repubblica ne ricevo non so quante da quando hanno il canale live!
amd-novello08 Aprile 2016, 08:25 #3
non le disattivi?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^