eBay, ecco il nuovo tool basato sulla IA che migliora le probabilità di successo di ogni vendita

eBay, ecco il nuovo tool basato sulla IA che migliora le probabilità di successo di ogni vendita

eBay annuncia l'arrivo in Italia di un nuovo strumento basato su machine learning, analisi predittiva e dati strutturati, che consentirà ai venditori di vendere più facilmente online

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Web
eBay
 

Il nuovo strumento introdotto da eBay per la messa in vendita dei prodotti può aumentare le probabilità di successo di ogni annuncio, ed è disponibile anche in Italia sia in versione desktop, che mobile. Si basa sulla combinazione di machine learning, analisi predittiva e dati strutturati, realizzando uno screening in tempo reale di tutti i prodotti simili in vendita su eBay e guidando il venditore nella creazione dell'inserzione, consigliando come impostare un annuncio vincente.


Clicca per ingrandire

Il tool annunciato da eBay suggerisce un prezzo competitivo per l'inserzione, la modalità di vendita più efficace (a prezzo fisso o asta), le parole più ricercate dagli utenti e quindi da inserire nel titolo e le modalità di spedizione più convenienti. L'obiettivo è rendere più efficace l'esperienza di vendita, anche su mobile, caratteristica sempre più importante per i venditori: ogni settimana sono 13,5 milioni i prodotti messi in vendita sul sito d'aste via app.

Secondo quanto dichiarato dalla compagnia sono oltre un miliardo le inserzioni disponibili su eBay in ogni momento, e per i venditori non professionisti questo è il periodo migliore per vendere. L'arrivo dei nuovi smartphone rappresenta un momento ideale per fare affari online: ogni sei secondi c'è una vendita di uno smartphone sul portale di e-commerce, mentre ogni quaranta secondi si conclude una trattativa per quanto riguarda l'acquisto di un paio di scarpe.

"Gli utenti online chiedono semplicità d’uso e immediatezza, sia nel processo d’acquisto che in quello di vendita. Questa richiesta è ancora più forte da parte dei venditori privati che vogliono utilizzare tutte le potenzialità di eBay per fare affari in maniera intuitiva e rapida", sono state le parole di Margot Olifson, dirigente di eBay Italia. "Per questo investiamo continuamente in nuove tecnologie e nella loro applicazione quotidiana: in questo senso le opportunità offerte dall'intelligenza artificiale e dal machine learning sono molteplici e sempre in evoluzione. Il nostro obiettivo resta quello di mettere a disposizione di tutti i nostri utenti queste e molte altre innovazioni per assicurare una sempre migliore esperienza di vendita e di acquisto".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheDarkAngel13 Ottobre 2018, 12:54 #1
I prezzi consigliati da ebay in genere sono la metà del ragionevole, vorrei vedere se non si aumentassero le probabilità di vendere con questa metodologia.....................
supermario13 Ottobre 2018, 14:03 #2
a quando l'algoritmo che ti dice se stai per essere inculato dall'acquirente?
Karandas13 Ottobre 2018, 15:44 #3
Originariamente inviato da: TheDarkAngel
I prezzi consigliati da ebay in genere sono la metà del ragionevole, vorrei vedere se non si aumentassero le probabilità di vendere con questa metodologia.....................


Senza considerare che poi perdi ancora un buon 14,5% tra tariffe ebay e Paypal.
TheDarkAngel13 Ottobre 2018, 16:48 #4
Originariamente inviato da: Karandas
Senza considerare che poi perdi ancora un buon 14,5% tra tariffe ebay e Paypal.


E come ben dice l'utente sopra, hai zero tutele sull'acquirente dato che spesso paypal applica il metodo amazon, quello che dice l'acquirente è legge e tu lo prendi in saccoccia.
Con quel 14.5% potrebbero tranquillamente offrire una assicurazione per entrambe le parti, mi sembrerebbe il minimo.
ethan8614 Ottobre 2018, 09:08 #5
basta essere chiarissimi quando si scrive l'inserzione, un acquirente voleva fregarmi nella vendita di un macbook, ebay ha dato ragione a me proprio perché avevo scritto tutto nei minimi dettagli.
TheDarkAngel14 Ottobre 2018, 09:12 #6
Originariamente inviato da: ethan86
basta essere chiarissimi quando si scrive l'inserzione, un acquirente voleva fregarmi nella vendita di un macbook, ebay ha dato ragione a me proprio perché avevo scritto tutto nei minimi dettagli.


Io faccio anche foto e video del prodotto, dei seriali e degli imballi Per ora non sono mai riusciti a fregarmi ma sinceramente vendere su ebay è sempre un'inutile ansia
supermario14 Ottobre 2018, 11:26 #7
Originariamente inviato da: ethan86
basta essere chiarissimi quando si scrive l'inserzione, un acquirente voleva fregarmi nella vendita di un macbook, ebay ha dato ragione a me proprio perché avevo scritto tutto nei minimi dettagli.


sporadici casi in un mare di truffe
flapane14 Ottobre 2018, 13:18 #8
Concordo. Basta non usarlo da venditori. Esistono alternative come Subito...
Karandas14 Ottobre 2018, 13:19 #9
Certe cose su Subito.it hanno poco mercato purtroppo.
chaosblade14 Ottobre 2018, 14:43 #10
Ma solo io da privato vendevo praticamente di tutto, ora se ho una cosa da rivedere anche a prezzi buoni sembra che la mia inserzione non sia vista da nessuno e se prima mediamente in due settimane riuscivo a vendere, oggi bisogna rimettere continuamente in vendita e attendere mesi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^