Criptovalute e sport: dall'NBA alla Premier League fino a Leo Messi

Criptovalute e sport: dall'NBA alla Premier League fino a Leo Messi

Sport e criptovalute continuano a consolidare una forte collaborazione. L'arrivo di Messi al PSG, gli sponsor di Roma, Inter e Arsenal fino al logo di Dogecoin sulla maglietta del Watford.

di pubblicata il , alle 16:31 nel canale Web
 

Nell'ultimo anno il connubio tra il mondo dello sport e quello delle criptovalute ha stretto un importante sodalizio. Le società professionistiche ad essersi interessate al settore delle monete digitali sono state molte e per diversi obiettivi. Ad esempio, nel panorama calcistico abbiamo già parlato della Juventus con i suoi NFT, della Roma e dell'Inter che hanno scelto due società che si occupano di crypto e di tecnologia blockchain come sponsor principale.

Zune

Anche all'estero il mondo degli asset digitali sembra inarrestabile. Infatti, in Premier League, massima serie del campionato inglese, i giocatori del Watford sono scesi e scenderanno in campo per tutta la stagione con il logo di Dogecoin sulla spalla. La criptovaluta nata per gioco nell'ultima settimana ha visto aumentare il suo valore in maniera considerevole (+44%).

Dogecoin entra nel mondo dello sport e continua il trend positivo

Non solo calcio, anche il mondo del basket, in particolare quello dell'NBA è particolarmente vicino alla questione crypto e NFT. La motivazione del rialzo di Dogecoin è legata anche ad una dichiarazione di Mark Cuban, proprietario dei Dallas Mavericks (squadra militante in NBA) e al successivo scambio di tweet con Elon Musk. Come riporta la rivista CNBC, Kuban ha affermato che Dogecoin è la criptovaluta più forte come mezzo di scambio e infatti la sua società cestistica accetta pagamenti in crypto da tempo, di cui Dogecoin è la più utilizzata per distacco dagli acquirenti.

"È un mezzo che può essere utilizzato per l’acquisizione di beni e servizi. La community per Doge è la più forte quando si tratta di usarla come mezzo di scambio", ha affermato Cuban. La risposta del sostenitore numero uno al mondo del meme digitale non si è fatta attendere: "Lo dico da un po'", ha twittato Musk.

Messi, la star del calcio verrà pagata anche in criptovaluta

Bitcoin, così come le altre altcoin come Doge continuano a seguire un trend rialzista nonostante si conosca bene l'altissima volatilità di questo tipo di asset digitali. Il mondo delle crypto è ogni giorno sempre di più sulla bocca di tutti e l'ultima notizia che ha sorpreso gli appassionati riguarda la star del football Lionel Messi.

Zune

Il fuoriclasse argentino è passato dal Barcellona al Paris Saint Germain dove guadagnerà uno stipendio annuo di circa 30 milioni di euro di cui gli verrà riconosciuta una quota in $PSG Fan Token, una criptovaluta emessa da Socios.com. In base alla quantità di monete digitali acquistate, i tifosi possessori di Fan Token potranno essere coinvolti nelle decisioni societarie. Senza neanche dirlo, dopo l'arrivo della 'pulga' argentina, il Fan Token del PSG ha registrato in meno di una settimana il 170%.

Seguici sul nostro canale Instagram, tante novità in arrivo!

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ginopilot16 Agosto 2021, 17:06 #1
Continuiamo a farci del male. La crisi del 2008 non ha insegnato nulla, ce ne vorra' un'altra molto piu' profonda.
sminatore16 Agosto 2021, 17:16 #2
Lo sapete che tanto prima o poi esploderanno e bla bla bla ecc ecc
Z.e.t.16 Agosto 2021, 22:35 #3
Eeeeeeh le crypto esploderanno e bla bla bla...

A gino dormi sereno.

Prima o poi pure la terra cesserà di esistere
nonsidice17 Agosto 2021, 00:09 #4
Anche oggi esploderà domani

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^