Coronavirus: con la Carta del docente si possono acquistare webcam, microfoni e non solo fino al 31 marzo

Coronavirus: con la Carta del docente si possono acquistare webcam, microfoni e non solo fino al 31 marzo

Da oggi fino al 31 marzo con la Carta del docente sarà possibile acquistare anche webcam e microfoni, penne touch screen, scanner e hotspot portatili. Il provvedimento della Ministra Azzolina è volto a facilitare l'organizzazione delle diverse forme di didattica a distanza in questo momento di emergenza.

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Web
 

Con un comunicato sul sito del MIUR, la Ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina ha annunciato che da oggi fino 31 marzo è possibile acquistare con la Carta del docente anche webcam e microfoni, penne touch screen, scanner e hotspot portatili.

"L'intervento di ampliamento degli hardware acquistabili con la Carta ha l'obiettivo di sostenere l'aggiornamento professionale degli insegnanti per migliorare l'organizzazione delle diverse forme di didattica a distanza in questo momento di emergenza. Questa è solo una delle misure che stiamo mettendo in atto per supportare le azioni che scuole e docenti stanno attivando, in queste ore, per garantire il diritto allo studio dei nostri ragazzi. Rinnovo il mio più profondo ringraziamento a tutta la comunità scolastica per il grande lavoro che sta facendo".

Sul sito della Carta sono state aggiornate anche le FAQ relative ai beni acquistabili. È bene ricordare però che i precari - tantissimi insegnanti in Italia - sono esclusi dal bonus 500 euro riservato ai docenti di ruolo.

Per sopperire all'emergenza del momento, il MIUR ha creato una pagina chiamata "Didattica a distanza", un ambiente di lavoro in progress per supportare le scuole che vogliono attivare forme di didattica a distanza nel periodo di chiusura legato alla pandemia di Coronavirus.

Nella pagina si trovano vari suggerimenti su strumenti e piattaforme a disposizione gratuitamente: troviamo webinar disponibili tramite Cisco Webex e suite come Google Suite for Education e Microsoft Office 365 Education A1. Materiale multimediale è accessibile tramite contenuti didattici RAI, la piattaforma di Treccani e il laboratorio culturale della Fondazione Reggio Children.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MorgaNet13 Marzo 2020, 08:22 #1
Si tutto bellissimo, poi viviamo in un paese che forse se sei coperto con la fibra riesci a fare qualcosa, ma se hai la sfiga di avere solo una banale ADSL, le prestazioni sono così scarse che diventa impossibile fare una videolezione o anche solo uploadare le videolezioni. Mia moglie sta facendo i salti mortali per non far sentire abbandonati i propri alunni…
tuttodigitale25 Marzo 2020, 01:53 #2
Originariamente inviato da: MorgaNet
Si tutto bellissimo, poi viviamo in un paese che forse se sei coperto con la fibra riesci a fare qualcosa, ma se hai la sfiga di avere solo una banale ADSL, le prestazioni sono così scarse che diventa impossibile fare una videolezione o anche solo uploadare le videolezioni. Mia moglie sta facendo i salti mortali per non far sentire abbandonati i propri alunni…

Ho un esperienza tutt'altro che negativa con la semplice ADSL. L'importante è non avere tutti i microfoni accesi oppure dotarsi di cuffie.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^