Amazon sbarcherà anche in Italia

Amazon sbarcherà anche in Italia

Non ci sono ancora conferme da parte del colosso dell'e-commerce statunitense, ma a quanto pare a Milano e Roma sono già spuntati i primi cartelloni pubblicitari che ne preannunciano l'arrivo imminente

di pubblicata il , alle 16:43 nel canale Web
Amazon
 

Amazon sbarcherà presto anche in Italia: sebbene il colosso dell'e-commerce statunitense non abbia ancora rilasciato alcuna dichiarazione in merito, nelle due più importanti città italiane Milano e Roma hanno infatti iniziato a comparire alcuni cartelloni pubblicitari allo scopo di generare hype in vista dell'annuncio e del lancio ufficiale.

I cartelloni pubblicitari apparsi finora riportano gli slogan "puntiamo sull'Italia" e "non è il solito pacco"; Il nome di Amazon non figura da nessuna parte, ma il riferimento al popolare sito di commercio elettronico è piuttosto evidente.

In accordo con quanto riportato dal sito web BitMat, che ha pubblicato anche un video con le prime immagini della campagna pubblicitaria, pare quindi che Amazon abbia cambiato idea sulle condizioni del mercato italiano; finora infatti il colosso americano non aveva voluto operare nel nostro paese proprio per questioni logistiche e per lo scarso interesse del pubblico nei confronti del commercio elettronico.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

140 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Claus8919 Novembre 2010, 16:51 #1
evviva, così i prezzi saranno allineati con quelli in italia
andreasperelli19 Novembre 2010, 16:57 #2
Non so se è positivo, io compro spesso da amazon.co.uk con il doppio vantaggio dei prezzi bassi e del cambio favorevole ma con lo svantaggio dei costi di spedizione. Ora se aprono in Italia penso faranno anche qui la spedizione nazionale a costo zero come nel Regno Unito, ma i prezzi saranno competitivi come quelli inglesi? sarà ancora possibile comprare amazon.co.uk dopo l'apertura di amazon.it?

Insomma staremo a vedere, sta di fatto che io ormai libri e videogiochi li compro solo dal Regno Unito
greeneye19 Novembre 2010, 17:04 #3
Se non mi sbaglio gia ora la spedizione da amazon.co.uk è gratuita in Italia.
Malek8619 Novembre 2010, 17:06 #4
Se i prezzi sono interessanti, direi che va tutto a nostro vantaggio.

Ma ho il dubbio che non sarà troppo più basso della media italiana. Alla fine, secondo me converrà sempre ordinare dagli UK...
andreasperelli19 Novembre 2010, 17:10 #5
Originariamente inviato da: greeneye
Se non mi sbaglio gia ora la spedizione da amazon.co.uk è gratuita in Italia.


ma mi sembra fosse solo per certi tipi di merce od oltre certi volumi...
Bisont19 Novembre 2010, 17:12 #6
Originariamente inviato da: andreasperelli
ma mi sembra fosse solo per certi tipi di merce od oltre certi volumi...


sopra a 25 sterline è gratuita
cracker_pazzo19 Novembre 2010, 17:13 #7
era ora che finalmente una grande catena come amazon affondi le sue radici anche in Italia, sempre mantenendo (si spera) i prezzi come sono negli altri paesi, ovvero concorrenti.
@greeneye
la spedizione è gratuita sopra i 29 euro circa e non mi sembra su tutti i prodotti(cito dal sito di amazon uk):
How do I get FREE Super Saver Delivery?
-Place over £25 of eligible items in your Shopping Basket
MiKeLezZ19 Novembre 2010, 17:14 #8
Grandi!
anac19 Novembre 2010, 17:29 #9
spero che abbia i prezzi inglesi
ste_jon19 Novembre 2010, 17:29 #10
speriamo sia allineato all'UK con i prezzi! compro molto dall'UK ma non tutto si trova in italiano... se non ricordo male gli store amazon.de e .fr hanno prezzi allineati all'inglese pur avendo l'euro, confermate??? speriamo bene, quando di mezzo ci sono poste italiane e siae i prezzi si gonfiano stranamente...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^