9 mesi di galera all'italiano che vendeva recensioni false su TripAdvisor

9 mesi di galera all'italiano che vendeva recensioni false su TripAdvisor

Vendeva pacchetti di recensioni false su TripAdvisor a ristoranti e alberghi, ma stato individuato e punito dalla Giustizia italiana. La pena esemplare, per un processo definito "storico" dalla compagnia

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Web
 
55 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DjLode14 Settembre 2018, 10:30 #11
Originariamente inviato da: futu|2e
Acluni venditori di terze parti di Amazon ti propongono un forte sconto
sull'oggetto acquistato in cambio di una recensione positiva.


A me tempo fa avevano richiesto di rimuovere una recensione da 1 o 2 stelle (una pellicola in vetro, messa sul cellulare si è scheggiata subito senza prendere botte) a fronte del rimborso totale. Ovviamente li ho ignorati.
nickname8814 Settembre 2018, 10:59 #12
Troppo poco, considerando che le prigioni italiane sono un albergo.
E in più dobbiamo mantenerlo noi per 9 mesi, vitto e alloggio aggratis, non bastavano immigrati e rom ....
thresher325314 Settembre 2018, 11:03 #13
Peraltro PromoSalento la conosco... ogni tanto postavano annunci di lavoro falsi che promettevano posti di magazziniere o operaio, salvo poi andare al colloquio e scoprire che in realtà dovevi andare a fare porta a porta (a nero) nei locali per vendere "pacchetti pubblicitari e altre operazioni di marketing multimediale".

Originariamente inviato da: LASCO
Adesso capisco perché a volte qualche utente scrive che non gli è stata fatta nessuna offerta per la recensione.
Le recensioni fasulle a cui mi riferisco penso fossero state scritte dal produttore, o da qualcuno per lui, con un traduttore automatico.


Pensa che esistono aziende, spesso tailandesi o indiane, ma anche italiane, che vendono recensioni positive o negative sia su Amazon che su Tripadvisor (ma anche altri aggregatori di negozi come Trovaprezzi e Trivago) con tanto di prezzario.
E nello stampo più mafioso possibile, se non usufruisci dei loro "servizi" ti sommergono il locale di recensioni negative.
Considerata l'importanza di Tripadvisor oggi, un'azione del genere può anche significare la chiusura del locale.
ziozetti14 Settembre 2018, 11:19 #14
Un'amica correttrice di bozze era pagata da terzi per scrivere recensioni positive su Amazon. Aveva un contratto, scriveva, veniva pagata.
Ha resistito un mese poi la coscienza le ha imposto di smettere.
ziozetti14 Settembre 2018, 11:20 #15
Originariamente inviato da: nickname88
Troppo poco, considerando che le prigioni italiane sono un albergo.
E in più dobbiamo mantenerlo noi per 9 mesi, vitto e alloggio aggratis, non bastavano immigrati e rom ....

Saturn14 Settembre 2018, 11:32 #16
Originariamente inviato da: nickname88
E in più dobbiamo mantenerlo noi per 9 mesi, vitto e alloggio aggratis, [...]


Non è del tutto esatto, la permanenza in carcere si paga.
frankie14 Settembre 2018, 11:38 #17
Beh tempo fa mi ricordo che se scrivevi tripadvisor in google, usciva l'annuncio di un sito che vendeva recensioni, magari era proprio quello.
repompeo14 Settembre 2018, 11:45 #18
Nel 2015, con decreto ministeriale,è stata modificata la quota di mantenimento prevista, fissandola alla cifra di 3,62 euro per giornata di presenza, per un totale dunque di 108,60 euro a persona al mese (112,22 euro per i mesi di 31 giorni).
Un detenuto costa in media allo stato 100/120 euro al giorno,noi contribuenti ci accolliamo il resto 96,00 euro
questo è il costo di tutto il barraccone detentivo italiano(mantenimento stabili,pagamenti stipendi operatori,ecc ecc...)percio si preferisce non tenerli in galera.
nickname8814 Settembre 2018, 11:57 #19
Originariamente inviato da: repompeo
Nel 2015, con decreto ministeriale,è stata modificata la quota di mantenimento prevista, fissandola alla cifra di 3,62 euro “per giornata di presenza”, per un totale dunque di 108,60 euro a persona al mese (112,22 euro per i mesi di 31 giorni).
Un detenuto costa in media allo stato 100/120 euro al giorno,noi contribuenti ci accolliamo il resto 96,00 euro
questo è il costo di tutto il barraccone detentivo italiano(mantenimento stabili,pagamenti stipendi operatori,ecc ecc...)percio si preferisce non tenerli in galera.


Quindi pagano per modo di dire .... Per altro il costo giornaliero è pure eccessivo, segno che accollano molti servizi, fra cui pure le cure mediche e quello che pagano i carcerati è troppo poco, poi ci sono quelli che non hanno nulla.
Per un detenuto sano 120€ al giorno sono un esagerazione, un cittadino medio nemmeno ci si avvicina.
ziozetti14 Settembre 2018, 12:18 #20
Originariamente inviato da: nickname88
Per un detenuto sano 120 al giorno sono un esagerazione, un cittadino medio nemmeno ci si avvicina.

Un cittadino medio non ha bisogno di celle, polizia penitenziaria e tutto il resto.

Comunque quelle che tu definisci "albergo" secondo la Corte europea dei diritti umani violano un tantino l'art. 3 della Convenzione europea dei diritti umani.

https://www.echr.coe.int/Documents/Convention_ITA.pdf
http://unipd-centrodirittiumani.it/...i-italiane/1056
https://www.osservatoriodiritti.it/...gioni-italiane/
https://carceredirittiedignita.word...rceri-italiane/

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^