FitBit: ecco dal vivo i nuovi bracciali e superwatch che nel 2015 avranno 'polso'

FitBit: ecco dal vivo i nuovi bracciali e superwatch che nel 2015 avranno 'polso'

Display per visualizzare statistiche e notifiche del cellulare per il nuovo FitBit Charge, monitoraggio del battito cardiaco 24/7 per Charge HR, mentre Surge è un vero superwatch con display touchscreen e GPS: ecco le novità di FitBit che ci racconta il distributore Attiva

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 10:49 nel canale Wearables
 

FitBit è per molti il sinonimo di activity tracker: da qualche il produttore statunintense ha annunciato i prodotti che andranno a comporre la sua gamma nei prossimi mesi, apportando interessanti aggiornamenti alla solida base dei suoi prodotti.

Tra questi si segnalano l'automatic sleep mode, che finalmente rende i braccialetti in grado di riconoscere in modo autonomo i momenti dedicati al sonno, senza richiedere all'utente di ricordarsi di accendere e spegnere la modalità, e il display, in modo da avere stima dei propri progressi già al polso e non solo sull'app, oltre alla comoda funzione di orologio. Inoltre sui modelli in arrivo nel 2015 il monitoraggio del battito cardiaco 24 ore su 24.

Nell'evento italiano di lancio abbiamo incontrato Attiva, il distributore italiano dei prodotti FitBit, che ci ha fatto una panoramica dei nuovi FitBit Charge, Charge HR e Surge:

[HWUVIDEO="1654"]Dal vivo in nuovi FitBit che hanno polso[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^