WhatsApp, truffe e furto di identità: ecco cosa sta succedendo in Italia

WhatsApp, truffe e furto di identità: ecco cosa sta succedendo in Italia

Il Commissariato di Polizia di Stato online avverte di una frode che sta avvenendo in questi giorni in Italia, con cybercriminali che stanno ottenendo accesso agli account di utenti terzi

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Telefonia
WhatsApp
 

WhatsApp è il client di messaggistica più utilizzato al mondo, soprattutto nelle nazioni occidentali. La sua base di utenza si compone di persone di tutti i tipi, anche utenti inesperti e non consapevoli dei rischi intrinseci nell'uso delle piattaforme online. Proprio per questo servizi come WhatsApp sono spesso nei mirini dei cybercriminali, e il Commissariato di P.S. online ha avvertito gli utenti di un tentativo di frode che sta avvenendo in questi giorni in Italia.

Le Autorità si rivolgono agli utenti WhatsApp all'interno di una nota pubblicata fra le notizie del sito ufficiale Commissariato di P.S. online. Qui si legge che:

"Si sta verificando che cybercriminali riescano a recapitare alla vittima un SMS nel quale viene chiesto l’invio del codice inviato via SMS al primo accesso, facendo apparire come mittente il numero di telefono di un contatto presente in rubrica. L'invio del codice permette agli stessi di poter attivare un nuovo account Whatsapp su un dispositivo diverso ma riferito al numero telefonico della vittima prescelta che, di fatto, ne perde la disponibilità".

Ogni volta che si effettua l'iscrizione a WhatsApp su un nuovo dispositivo, o si reinstalla l'applicazione sul proprio smartphone, l'app stessa richiede per l'accesso un codice univoco che viene inviato al numero telefonico. Offrendo questo codice a terzi si offre a questi ultimi l'accesso all'account WhatsApp collegato al proprio numero telefonico, perdendone la possibilità di utilizzo fino alla prossima iscrizione.

WhatsApp, tentativi di frode e furto d'identità in Italia

Chiaro è che un utente smaliziato sa come prevenire il problema, ma pare che un numero non precisato di utenti sia caduto vittima di questo semplice tentativo di furto di identità digitale. Nella nota rilasciata al pubblico l'Autorità offre tre consigli agli utenti WhatsApp, gli stessi che andrebbero applicati con l'uso di qualsiasi servizio online, che riportiamo di seguito:

  • Non dare seguito a richieste di invio di alcun codice, tramite sms, anche se provenienti da contatti presenti in rubrica;
  • Non cliccare su eventuali link presenti negli SMS;
  • Attivare la c.d. ”verifica in due passaggi” disponibile nell’area "impostazioni- account” dell’App. Maggiori informazioni qui.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bart8431 Dicembre 2019, 10:15 #1
Purtroppo hanno vita facile con utenti che cliccano e condividono link a caso
luke@31 Dicembre 2019, 11:56 #2
[quote]"Si sta verificando che cybercriminali riescano a recapitare alla vittima un SMS nel quale viene chiesto l’invio del codice inviato via SMS al primo accesso[/]

cioè, esiste qualcuno che invia il proprio codice ad un contatto in rubrica? a cosa gli potrebbe servire?
è un codice personale, se lo invii a terzi e ti truffano, te lo meriti, anche questa gente dovrà pur lavorare in qualche modo
Perseverance31 Dicembre 2019, 12:17 #3
Dilettanti Hacking Team lo faceva senza nemmeno inviare l'SMS questi sono ancora in erba
canislupus31 Dicembre 2019, 12:32 #4
Originariamente inviato da: luke@
cioè, esiste qualcuno che invia il proprio codice ad un contatto in rubrica? a cosa gli potrebbe servire?
è un codice personale, se lo invii a terzi e ti truffano, te lo meriti, anche questa gente dovrà pur lavorare in qualche modo


Credo che si chiami ingegneria sociale.
Il problema rimane sempre il medesimo a dispetto dello strumento utilizzato: collegare il cervello prima di fare qualsiasi cosa.
Purtroppo sembra che molte persone lo dimentichino, ma penso che simili truffe si attuerebbero anche con modalità meno tecnologiche... diciamo che in questo modo è più rapido ed efficace.
giovanbattista31 Dicembre 2019, 12:46 #5
[B][SIZE="4"]Non[/SIZE][/B] cliccare questo link o potresti vincere centinaia di premi

Link ad immagine (click per visualizzarla)


biometallo31 Dicembre 2019, 13:15 #6
ho già clicckato su diverse volte ma non ho ancora vinto il mio aifon, che faccio riprovo?

Bel quel "se vivi in Italy" che è chiaramente "una reference" a Carosone:


https://www.youtube.com/watch?v=BqlJwMFtMCs
giovanbattista31 Dicembre 2019, 14:07 #7
Originariamente inviato da: biometallo
ho già clicckato su diverse volte ma non ho ancora vinto il mio aifon, che faccio riprovo?

Bel quel "se vivi in Italy" che è chiaramente "una reference" a Carosone:


https://www.youtube.com/watch?v=BqlJwMFtMCs


Siiiiiii puoi avere innumerevoli possibilità di vincita.......poi capisco che sei "de fero" ma un calore al fondoschiena non ti arrivato è cmq un funghetto atomico

AUGURI a tutti


carosone is the best

ps tieni conto che la ho presa da un sito ma la faccia del tipo mi faceva troppo morire sembra che si stia c@gando adosso
sbaffo31 Dicembre 2019, 14:29 #8
[ironic] oggi ho ricevuto questo sms :
col sorteggio di natale hai vinto 1000 euri, manda a questo numero i dati della tua carta di credito e il codice sul retro così possiamo accreditarteli. Hai tempo fino a mezzanotte, fai presto!
che faccio, rispondo?
[/ironic]

se qualcuno casca nel tranello watsapp tanto vale allora puntare direttamente ai soldi.
gd350turbo31 Dicembre 2019, 14:30 #9
Originariamente inviato da: Perseverance
Dilettanti Hacking Team lo faceva senza nemmeno inviare l'SMS questi sono ancora in erba


Mah...
dopo che lo hanno preso, che te se fanno ?
e inoltre visto che se lo può riprendere...
Doppio mah !
giovanbattista31 Dicembre 2019, 15:08 #10
Originariamente inviato da: sbaffo
oggi ho ricevuto questo sms :
col sorteggio di natale hai vinto 1000 euri, manda a questo numero i dati della tua carta di credito e il codice sul retro così possiamo accreditarteli. Hai tempo fino a mezzanotte, fai presto!
che faccio, rispondo?

se qualcuno casca nel tranello watsapp tanto vale allora puntare direttamente ai soldi.


io gli scriverei te li do io 1000€ basta che non mi rompi più i @@ con questi sms.....girami i dati della carta

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^