WhatsApp si prepara ai pagamenti in-app

WhatsApp si prepara ai pagamenti in-app

Secondo voci ancora non confermate l'esperimento dovrebbe partire dai mercati più grossi e consentirà agli utenti di WhatsApp di scambiar soldi online

di pubblicata il , alle 12:51 nel canale Telefonia
WhatsApp
 

Facebook sta pianificando il lancio di un servizio di pagamenti digitale su WhatsApp. Ad anticipare la novità è una posizione aperta nella divisione indiana della compagnia, che è alla ricerca di un "digital transaction lead", ovvero un responsabile per transazioni di denaro digitali. Il candidato dovrà collaborare con le banche locali ed eventualmente "aiutare a scalare il supporto globale delle transazioni digitali su WhatsApp". La feature potrebbe inoltre arrivare molto presto.

Secondo quanto riportato da un report di The Ken la novità dovrebbe apparire sull'applicazione di messaggistica entro sei mesi in India, il più grande mercato del client di messaggistica di Jan Koum, per poi terminare il roll-out in tutto il mondo: "L'India è un paese importante per WhatsApp e stiamo verificando come contribuire maggiormente alla digitalizzazione del paese", ha commentato un responsabile di Facebook. "Stiamo esplorando il modo in cui possiamo lavorare con le compagnie che condividono questa visione continuando ad ascoltare i feedback che ci arrivano dai nostri utenti".

L'implementazione della funzionalità non dovrebbe essere troppo complessa dal punto di vista tecnico dal momento che Facebook Messenger integra già la possibilità di effettuare pagamenti. Ricordiamo che WhatsApp è di proprietà di Facebook, che ultimamente sta implementando alcune feature riviste e corrette su ogni piattaforma (ci riferiamo alle Storie, riprese da Snapchat). Zuckerberg ha acquisito il client di Koum nel 2014 per una cifra finale di 22 miliardi di dollari.

Al momento in cui scriviamo WhatsApp è il client di messaggistica online più usato al mondo con 1,2 miliardi di utenti unici mensili, e l'India è il mercato più grande con un totale di 200 milioni di utenti. Brian Acton, uno dei fondatori di WhatsApp, aveva dichiarato recentemente che la società era in discussione con il governo indiano proprio sull'argomento dei pagamenti digitali, feature che potrebbe consentire di raccogliere ancora altri dati degli utenti.

L'India è il paese perfetto per il lancio della funzionalità visto che le transazioni via mobile sono in forte aumento per via del recente divieto dei pagamenti di grosse somme in contanti. Il nuovo responsabile di WhatsApp dovrà conoscere il sistema Unified Payments Interface indiano, che consente di trasferire soldi da conti bancari ad altri servizi e, probabilmente, dovrà capire come guadagnare dall'introduzione della feature senza gravare sulle transazioni degli utenti.

WhatsApp è il più grande client di messaggistica al mondo in termini di volumi, lo precisiamo, ma ancora oggi non ha una strategia di monetizzazione efficace.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

78 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
thedoctor196805 Aprile 2017, 12:53 #1

bene!

whatsapp si sta preparando al passaggio in massa a telegram?
doctor who ?05 Aprile 2017, 13:09 #2
Originariamente inviato da: thedoctor1968
whatsapp si sta preparando al passaggio in massa a telegram?


Ma magari a Cristo, tra gli stati, le storie, il client web collegato all'app, l'invasione di facebook... è diventata una porcheria esagerata
inkpapercafe05 Aprile 2017, 13:10 #3
Trasferimenti di denaro tra utenti, NON acquisti in-app.
Almeno leggeteli gli articoli e non fermatevi ai titoli click bait
doctor who ?05 Aprile 2017, 13:12 #4
Originariamente inviato da: inkpapercafe
Trasferimenti di denaro tra utenti, NON acquisti in-app.
Almeno leggeteli gli articoli e non fermatevi ai titoli click bait


Ah allora sono contento, trasferire soldi con un'app di messaggistica era quello che mancava nella mia vita
gd350turbo05 Aprile 2017, 13:16 #5
Le truffe saranno all'ordine del giorno...
Erotavlas_turbo05 Aprile 2017, 15:46 #6
Originariamente inviato da: thedoctor1968
whatsapp si sta preparando al passaggio in massa a telegram?


Forse è la volta buona...
Dumper05 Aprile 2017, 16:14 #7
Originariamente inviato da: doctor who ?
Ah allora sono contento, trasferire soldi con un'app di messaggistica era quello che mancava nella mia vita


In Svezia da qualche anno c'è un'app che permette trasferimenti di denaro tra utenti, a cosa serve? esci una sera con amici, vai al ristorante, arriva il conto, come si fa? uno paga con la carta tutto il conto e gli altri gli danno la loro parte via app, semplice veloce, senza stare li a dividersi banconote, monetine, evitando la solita trafila del non ho il resto, aspetta che vado a cambiare, ecc... non trovi sia molto comodo?
omihalcon05 Aprile 2017, 16:15 #8
Originariamente inviato da: inkpapercafe
Trasferimenti di denaro tra utenti, NON acquisti in-app.
Almeno leggeteli gli articoli e non fermatevi ai titoli click bait


Ma perchè lo devo fare con Whatsapp ??? Non ce n'è bisogno, non ne sento il bisogno perchè vuole gestire oltre ai miei amici e le mie comunicazioni anche i miei soldi?

Originariamente inviato da: doctor who ?
Ah allora sono contento, trasferire soldi con un'app di messaggistica era quello che mancava nella mia vita



Originariamente inviato da: Erotavlas_turbo
Forse è la volta buona...


Esatto, per l' esodo in massa
omihalcon05 Aprile 2017, 16:17 #9
Originariamente inviato da: Dumper
In Svezia da qualche anno c'è un'app che permette trasferimenti di denaro tra utenti, a cosa serve? esci una sera con amici, vai al ristorante, arriva il conto, come si fa? uno paga con la carta tutto il conto e gli altri gli danno la loro parte via app, semplice veloce, senza stare li a dividersi banconote, monetine, evitando la solita trafila del non ho il resto, aspetta che vado a cambiare, ecc... non trovi sia molto comodo?


No, poi la fa già l' app della posta.
Io quando esco porto i contanti e pure i miei amici, nessuno è mai andato a cambiare perchè è la volta buona che scappa
Dumper05 Aprile 2017, 16:20 #10
Originariamente inviato da: omihalcon
No, poi la fa già l' app della posta.
Io quando esco porto i contanti e pure i miei amici, nessuno è mai andato a cambiare perchè è la volta buona che scappa


Io giro con pochi contanti e quasi nessuna monetina, tendo ad usare solo la carta e non alcun conto in posta ne relativa app, se usciamo assieme come faccio a pagarti la mia parte? non è forse altamente probabile che tutti e due abbiamo WA visto che è il sistema di messaggistica più diffuso ed usato al mondo?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^