WhatsApp, ecco come bloccare gli inviti ai gruppi sgraditi: arriva l'opzione

WhatsApp, ecco come bloccare gli inviti ai gruppi sgraditi: arriva l'opzione

Fra le novità in dirittura d'arrivo su WhatsApp avremo la possibilità di bloccare gli inviti ai gruppi di tutti i tipi: sia quelli degli amici, sia quelli dei perfetti sconosciuti. Ecco come fare

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Telefonia
WhatsApp
 

WhatsApp ha annunciato una nuova interessante funzionalità sul servizio di messaggistica che dà la possibilità di gestire come meglio si crede gli inviti relativi alle conversazioni di gruppo. A riportare la novità è stato in origine VentureBeat, che ha spiegato che ci sarà una nuova voce con tre opzioni separate che avranno effetti diversi. Attraverso le nuove funzioni sarà possibile scegliere Chi può aggiungerci ai gruppi di conversazione.

Non tutti i gruppi sono infatti piacevoli, e spesso possono diventare uno "spam" continuo di messaggi dei quali non siamo molto interessati. Ad oggi c'è la possibilità di "silenziare" le notifiche o di abbandonare il gruppo, scelta quest'ultima che potrebbe sembrare poco educata. A partire dalle prossime settimane, invece, sarà possibile declinare in partenza l'invito al nuovo gruppo attraverso la nuova funzionalità introdotta sul client.

Attenzione, però. Le nuove opzioni non sono ancora disponibili su tutti i client: per averle è infatti necessario installare l'ultima versione di WhatsApp e aspettare che il team di sviluppo la abiliti anche sul nostro client. L'attivazione della nuova schermata infatti viene realizzata lato server, anche se il codice è già presente all'interno dell'app.

Come bloccare gli inviti ai gruppi su WhatsApp

Per attivare le nuove opzioni, una volta che saranno abilitate lato server, sarà necessario eseguire questi semplici passi:

  • Aprire WhatsApp e recarsi nelle Impostazioni (premendo il tasto con i tre puntini orientati in verticale in alto a destra, e poi selezionare Impostazioni)
  • Premere su Account
  • Premere su Privacy
  • Premere Gruppi. Questa opzione compare solo se avete installato l'ultima versione di WhatsApp e se la funzione è stata abilitata dall'azienda lato server sul vostro client.
  • Sotto la voce "Chi può aggiungermi ai gruppi" saranno presenti tre opzioni, da selezionare in base alle proprie esigenze:
    • Tutti: chiunque può invitarvi ai gruppi di conversazione in automatico
    • I miei contatti: solo i contatti che avete in rubrica possono invitarvi ai gruppi di conversazione in automatico
    • Nessuno: con questa voce rifiuterete qualsiasi tentativo di invito ai gruppi di conversazione

È interessante sottolineare che quando si cerca di invitare un utente che ha bloccato ogni tentativo di invito, al mittente sarà data la possibilità di riprovarci con un messaggio privato che include il link di invito, che rimarrà attivo per le successive 72 ore. Lo scopo della novità è quello di rendere WhatsApp "un posto più amichevole": l'azienda ha già cercato di ridurre la diffusione di fake news sul servizio e, con la nuova manovra, cerca di combattere lo spam.

Quando riceverò le nuove opzioni per gli inviti ai gruppi?

Al momento non c'è una risposta univoca per tutti gli utenti. Pare che WhatsApp abbia iniziato a distribuire la novità su un gruppo selezionato di client, e saranno necessarie "poche settimane" perché venga rilasciata a tutti gli utenti. Aspettatevela, quindi, nei prossimi giorni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Saturn03 Aprile 2019, 22:54 #1
Dio sia lodato. Era ora.
sk0rpi0n04 Aprile 2019, 09:22 #2
Bene, quanto ci è voluto? 10 anni...?!
frankie04 Aprile 2019, 10:27 #3
La funzione che non ci meritiamo ma quella di cui abbiamo bisogno.
Saturn04 Aprile 2019, 10:41 #4
Originariamente inviato da: frankie
La funzione che non ci meritiamo ma quella di cui abbiamo bisogno.


Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^