Sony Ericsson Xperia X10: primo contatto dal vivo

Sony Ericsson Xperia X10: primo contatto dal vivo

Il primo smartphone Sony Ericsson con sistema operativo Android si è mostrato alla stampa con la sua personalizzazione del sistema operativo

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 16:28 nel canale Telefonia
Sony EricssonSonyAndroidXperia
 

Sony Ericsson ha fatto ufficialmente il suo ingresso nel mondo Android con Xperia X10, uno smartphone multimediale full touchscreen con display da 4" e piattaforma hardware Qualcomm Snapdragon a 1GHz, presentato ufficialmente qualche giorno fa sul web.

Nel giorno della presentazione alla stampa italiana abbiamo avuto modo di vederlo all'opera, curiosi in particolare di vedere il grado di personalizzazione scelto da Sony Ericsson per il suo terminale, visto che ormai la presenza di terminali Android sul mercato comincia a essere ampia e il successo dei modelli si giocherà sul campo della personalizzazione.

Sony Ericsson ha optato per la versione 1.6 Donut di Android, invece che per la recentissima 2.0 vista ad esempio sul Motorola Droid. La scelta è stata dettata dalle poche fondamentali differenze tra le due versioni e dalla volontà di avere il tempo necessario a sviluppare le due interfacce che stanno alla base dell'esperienza utente per rendere più facile la gestione dei contatti e dei contenuti multimediali.

Abbiamo chiesto a Orazio Corva, Marketing Manager di Sony Ericsson qualche battuta in più su questa scelta e sulle caratteristiche che Sony Ericsson propone come punti di differenziazione con il resto della proposta Android:

[HWUVIDEO="516"]Sony Ericsson Xperia: ecco Android secondo SE[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
David 9318 Novembre 2009, 16:31 #1
Bel terminale
PrototypeR18 Novembre 2009, 16:36 #2
Certo che la scritta "iphone CHIUSO" e "XPERIA aperto a nuovi servizi" fa sorridere...sopratutto se fra i servizi mettono esattamente quello che c'è gia su iphone e non mettono molte cose che gia ci sono su iphone e mancano su altre piattaforme.
LOL!! XD
MaerliN18 Novembre 2009, 16:45 #3
Bel terminale, ma l'interfaccia non mi convince.. Preferisco la "classica" android, è più pulita e funzionale.
Spettacolare nell'intervista il pop-up (per il riavvio) degli aggiornamenti automatici di XP xD
Stigmata18 Novembre 2009, 16:46 #4
molto elegante
StyleB18 Novembre 2009, 16:48 #5
materiale plasticotto e full touch screen... non mi piace... se metton materiali seri e una tastiera a scorrimento qwerty ci sto se no HTC a vita....
gscaparrotti18 Novembre 2009, 16:49 #6
e secondo lui 500 euro è un buon prezzo? o.O
Xile18 Novembre 2009, 16:53 #7
Originariamente inviato da: gscaparrotti
e secondo lui 500 euro è un buon prezzo? o.O


Si lo è, gli altri android full touch screen stanno sue quella fascia se non di più.
BrainScratch18 Novembre 2009, 17:10 #8
Originariamente inviato da: PrototypeR
Certo che la scritta "iphone CHIUSO" e "XPERIA aperto a nuovi servizi" fa sorridere...sopratutto se fra i servizi mettono esattamente quello che c'è gia su iphone e non mettono molte cose che gia ci sono su iphone e mancano su altre piattaforme.
LOL!! XD


Bhuhahaha,
E cosa sarebbero quelle cose che ha l'iphone e gli altri no ????????? lo zoom? il flash? o la possibilità di inviare file via bluetooth ????
Stigmata18 Novembre 2009, 17:14 #9
3 post per l'incipit e 9 post per l'inizio... si può fare di meglio
riva.dani18 Novembre 2009, 17:46 #10
500€ è un prezzo accettabile dato l'hardware. Comunque ricordo che i terminali disponibili ora non sono ancora definitivi, nè sotto l'aspetto hardware nè sotto quello software. Ad esempio, personalmente ritengo probabile che a febbraio 2010 uscirà con Android 2.0 a bordo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^