Samsung Galaxy Z Flip 5G è ufficiale. Il pieghevole ora si connette anche alla rete 5G

Samsung Galaxy Z Flip 5G è ufficiale. Il pieghevole ora si connette anche alla rete 5G

Samsung continua nella ridefinizione della rete 5G veloce e per farlo permette a tutti o quasi i suoi smartphone su supportarla. Ecco perché arriva oggi il nuovo Galaxy Z Flip 5G, lo smartphone pieghevole che si potrà connettere anche alla rete veloce.

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Telefonia
Samsung
 

Samsung ufficializza il nuovo Galaxy Z Flip 5G. Da oggi il secondo smartphone pieghevole dell'azienda ottiene una marcia in più e permetterà agli utenti di potersi connettere alla rete veloce 5G che già in moltissime città è presente. Oltretutto è palese la sua espansione per i futuri mesi a venire e questo dunque renderà il nuovo Z Flip in questa versione ancora più pronto al futuro.

Samsung Galaxy Z Flip 5G: ecco le sue caratteristiche

Il nuovo Z Flip di Samsung lo conosciamo già perché l'azienda lo aveva presentato qualche mese fa prima della chiusura per il lockdown e dunque prima che tutta l'emergenza sanitaria scoppiasse. In questo caso però il secondo smartphone pieghevole al mondo non era provvisto del modulo per il supporto alle rete veloce 5G che invece ora è presente grazie anche all'inserimento del nuovo processore di Qualcomm: lo Snapdragon 865+ che appunto permette la connessione alla rete veloce.

Il design del Galaxy Z Flip non cambia rispetto a prima visto che l'azienda ha permesso di integrare gli ultimi ritrovati in seno alla rete veloce 5G non aumentando lo spessore del device. La sua forma a conchiglia lo ha caratterizzato e lo continuerà a caratterizzare anche in questa fine del 2020. E' senza dubbio comodo nel trasporto visto le esigue dimensioni una volta chiuso ma anche comodo nell'esperienza quotidiana grazie appunto alla possibilità di aprirlo per renderlo più ampio nello schermo che ricordiamo ancora una volta è pieghevole.

Rimane lo schermo Infinity Flex da 21.9:9 che è un Dynamic AMOLED da 6.7 pollici dalla risoluzione di 2.636 x 1.080 pixel con densità pari a 425PPI. Dalla sua rimane anche un piccolo display esterno che si illumina all'occorrenza quando lo smartphone risulta completamente chiuso. In questo caso il piccolo pannello esterno misura solo 1.1 pollici ma è un Super AMOLED da 300 x 112 pixel con 303 PPI di densità e come detto permette di avere tutte le informazioni necessarie.

Il resto della scheda tecnica vede la presenza oltre al chipset Snapdragon 865+ anche di 8GB di RAM e di uno storage interno da 256GB. Quindi a livello fotocamera il comparto vede esternamente un doppio sensore da 12 MP ultra grandangolare con Dual Pixel, OIS e apertura F/1.8. Quindi un sensore grandangolare sempre da 12MP con stabilizzazione OIS anche questa e con zoom fino ad 8X oltre alle registrazioni video fino al 4K con HDR10+. Internamente presente invece un solo sensore da 10MP con f/2.4 e FOV da 80°.

Infine la batteria è da 3.300 mAh con ricarica veloce e compatibilità anche alla ricarica wirless. Il sistema operativo è chiaramente Android 10 con la personalizzazione della Samsung One UI all'ultima versione mentre per le SIM sappiamo che una risulta eSIM mentre l'altra è classica nanoSIM.

Samsung Galaxy Z Flip 5G: prezzo e disponibilità

Il nuovo Samsung Galaxy Z Flip 5G sarà disponibile nelle colorazioni Mystic Grey e nel nuovissimo Mystic Bronze a partire dal prossimo 7 agosto ad un prezzo non ancora ufficializzato.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Domenik7322 Luglio 2020, 16:19 #1
Infine la batteria è da 3.300 mAh... lol. Lo spazio risparmiato verrà utilizzato per portarsi dietro un powerbank

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^