Samsung Galaxy S10 si sblocca con qualsiasi impronta, Samsung al lavoro sulla soluzione (la causa è la pellicola protettiva)

Samsung Galaxy S10 si sblocca con qualsiasi impronta, Samsung al lavoro sulla soluzione (la causa è la pellicola protettiva)

Un caso in Gran Bretagna, a cui ne seguiranno verosimilmente molti altri, ha messo in luce un problema che affligge Samsung Galaxy S10 nella fase di autenticazione attraverso impronta digitale. La causa dell'anomalia è dovuta ad alcune pellicole protettive, ma si lavora ad un aggiornamento per risolvere il problema

di pubblicata il , alle 14:10 nel canale Telefonia
SamsungGalaxy
 

Un problema, non da poco, sembra affliggere Samsung Galaxy S10, dotato di alcune non meglio precisate pellicole protettive: è possibile sbloccare lo smartphone utilizzando qualsiasi impronta non registrata, rendendo quindi il terminale accessibile a chiunque. Ne ha parlato la BBC segnalando un caso avvenuto in Gran Bretagna, ma che evidentemente sarà il primo di una serie, almeno fra quelli noti, visto che Samsung ha risposto ufficialmente promettendo un aggiornamento risolutivo.

Come e perché si verifica il problema? Senza farla troppo lunga, si deve ricercare la causa nel comportamento del lettore di impronte installato su Sansumg Galaxy S10 e S10+, realizzato da Qualcomm e che si basa su una scansione ad ultrasuoni.  Nella quasi totalità dei casi, invece, sugli smartphone troviamo sistemi che scattano qualcosa di simile a una "fotografia" delle impronte. Nel caso di un Galaxy S10 o S10+ la scansione è basata sugli echi prodotti da un fascio di ultrasuoni. Ritentiamo probabile che, qualora il possessore abbia applicato una pellicola allo smartphone prima di registrare l'impronta, il sistema abbia in realtà registrato la struttura della pellicola stessa, senza riuscire a raggiungere in maniera significativa i rilievi delle impronte digitali.

Lo sblocco quindi avviene con qualsiasi impronta, in questo caso, semplicemente perché arriva l'ok dalla struttura della pellicola, indipendentemente da altro. Il problema sembra verificarsi solo con alcune pellicole, motivo per cui Samsung dichiara di utilizzare nel frattempo solo quelle autorizzate. In attesa della patch chiamata a risolvere il grattacapo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
rob-roy17 Ottobre 2019, 14:18 #1
eh bisogna essere dei geni però per registrare la propria impronta DOPO aver messo la pellicola...
Jack.Mauro17 Ottobre 2019, 14:29 #2
Originariamente inviato da: rob-roy
eh bisogna essere dei geni però per registrare la propria impronta DOPO aver messo la pellicola...


Io mi aspetto che l'impronta registrata SENZA pellicola non funzioni quando scansionata CON la pellicola.

Probabilmente manca la funzione "calibra sensore", da eseguirsi ogni volta che si cambia pellicola, senza alcun dito appoggiato.
The_ouroboros17 Ottobre 2019, 14:44 #3
lol
canislupus17 Ottobre 2019, 15:39 #4
Originariamente inviato da: Jack.Mauro
Io mi aspetto che l'impronta registrata SENZA pellicola non funzioni quando scansionata CON la pellicola.

Probabilmente manca la funzione "calibra sensore", da eseguirsi ogni volta che si cambia pellicola, senza alcun dito appoggiato.


Premesso che è un FAIL gigantesco (posseggo un samsung S9+ per la cronaca, quindi non sono fanboy).
In effetti è stato il mio stesso pensiero...
Se registro l'impronta SENZA pellicola e poi metto la pellicola c'è il serio rischio che non la riconosca più?
DanieleG17 Ottobre 2019, 16:41 #5
Poty...17 Ottobre 2019, 16:53 #6
be tanto vale il sensore come quello del mio p30 pro... è velocissimo e puoi metterci su quello che ti pare che funziona ugualmente
al13517 Ottobre 2019, 17:50 #7
fosse successo ad apple sarebbero apparsi i primi processi online
domthewizard17 Ottobre 2019, 17:52 #8
è per questo che continuo a preferire il sensore fisico, quello sotto il display porta troppe rogne
domthewizard17 Ottobre 2019, 17:55 #9
Originariamente inviato da: rob-roy
eh bisogna essere dei geni però per registrare la propria impronta DOPO aver messo la pellicola...


Originariamente inviato da: Jack.Mauro
Io mi aspetto che l'impronta registrata SENZA pellicola non funzioni quando scansionata CON la pellicola.

Probabilmente manca la funzione "calibra sensore", da eseguirsi ogni volta che si cambia pellicola, senza alcun dito appoggiato.

sono un patito della perfezione, il mio smartphone non deve avere neanche un graffio e mi ritrovo spesso a cambiare pellicola. a volte uso quelle normali, a volte quelle in silicone, ma quasi sempre i vetri temperati che però non sono sempre della stessa marca. quindi? ogni volta dovrei ricalibrare l'impronta? fino a quando esisteranno per me il migliore sarà sempre quello fisico
Zappz17 Ottobre 2019, 20:50 #10
Cmq tutti si lamentavano del lettore di impronta posteriore dell's8, ma ora con l's10 devo dire che mi trovavo molto meglio con l's8...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^