Royole ci crede e investe due miliardi di Euro in una nuova linea di produzione di OLED flessibili e pieghevoli

Royole ci crede e investe due miliardi di Euro in una nuova linea di produzione di OLED flessibili e pieghevoli

Il produttore cinese crede molto nel settore dei pannelli OLED flessibili e ha investito ben 16 miliardi di Yuan (poco più di due miliardi di Euro) per la creazione di una nuova linea di produzione di pannelli OLED flessibili a Qingdao, in Cina

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Telefonia
Royole
 

Nell'ambito degli smartphone pieghevoli era stato il marchio cinese Royole a battere tutti sul tempo, proponendo per primo un prodotto pronto per il mercato. Royole FlexPai, che avevamo toccato con mano dal vivo in anteprima al CES 2019 di Las Vegas.

L'azienda cinese ha presentato recentemente la seconda versione del suo smartphone flessibile richiudibile a libretto, FlexPai 2, che ha corretto tutti i punti deboli del primo modello e che con il display OLED flessibile Cicada Wing da 7,8 pollici promette di sopportare fino a 200.000 cicli di piegatura.

OLED flessibili, un mercato che ha preso la giusta 'piega'

Royole FlexPai 2 folded

Il produttore cinese crede molto nel settore dei pannelli OLED flessibili e ha investito ben 16 miliardi di Yuan (pari a poco più di due miliardi di Euro) per la creazione di una nuova linea di produzione di pannelli OLED flessibili a Qingdao, in Cina. Al momento, come riporta OLED-info, non sono ancora disponibili ulteriori informazioni sui tempi di avvio della linea e sulla capacità, ma si tratta di un segnale interessante che dimostra come i produttori cinesi credano molto nel segmento dei pannelli flessibili e pieghevoli.

A tale proposito vi rimandiamo anche alla notizia da poco pubblicata sul più recente prototipo di schermo OLED avvolgibile di TCL.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sandro kensan02 Novembre 2020, 15:32 #1
Per fortuna che i cinesi non impongono agli europei di non commerciare con gli USA se i prodotti hanno brevetti cinesi altrimenti saremmo alla frutta. Tecnologia cinese.
Notturnia02 Novembre 2020, 18:28 #2
ottimo, si andrà verso l'eliminazione dei pad da 7" potendoli avere nel proprio cellulare..
quando sarà affidabile come tecnologia credo che sarà un passo molto veloce per chi ci lavora e potrà portarsi dietro un pad per leggere la posta senza diventare cieco nello spazio di un cellulare
Sandro kensan02 Novembre 2020, 21:51 #3
I cinesi sono sempre avanti come questo ristorante Robotico dove si è serviti solo da robot e dove i robot fanno da mangiare filmato da Naomi sexy Cyborg in persona:

https://www.youtube.com/watch?v=Td9I6fqM9Gg

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^