Revolut introduce una valanga di novità e si tinge di 'arcobaleno' per il mese del Pride con la nuova carta

Revolut introduce una valanga di novità e si tinge di 'arcobaleno' per il mese del Pride con la nuova carta

Arriva anche quest'anno la carta Revolut arcobaleno che non solo celebra il mese del Pride ma anche l'introduzione di una valanga di novità che permetteranno agli utenti di usare il conto Revolut in modo più semplice, veloce e con maggiori funzionalità. Ecco le novità e come richiedere la carta Arcobaleno.

di pubblicata il , alle 10:31 nel canale Telefonia
Revolut
 

Arriva il mese del Pride e con esso anche la nuova carta Arcobaleno di Revolut. Una novità che come sempre Revolut propone durante questo periodo con l'affacciarsi del mese dei festeggiamenti del Pride e che permette a tutti gli utenti che lo vogliono di acquistare la carta speciale arcobaleno donando, una cifra a piacimento, all'associazione ILGA-Europe, uno dei partner di beneficenza di Revolut, per sostenere un percorso verso l’eliminazione delle oppressioni e discriminazioni per il proprio orientamento sessuale o identità di genere.

 

Revolut e la carta Arcobaleno

Originale e unica la carta Revolut Arcobaleno che solo per pochi giorni potrà essere acquistata direttamente sull'app Revolut. In questo caso la carta celebra per il terzo anno consecutivo il mese del Pride. Ecco che da questo punto di vista tutti i fondi raccolti in Europa andranno a ILGA-Europe, uno dei partner di beneficenza di Revolut, per sostenere un percorso verso l’eliminazione delle oppressioni e discriminazioni per il proprio orientamento sessuale o identità di genere. ILGA-Europe è uno dei vari enti di beneficenza che i clienti Revolut possono supportare nella sezione Donazioni dell’app.

In questo caso ecco che i clienti europei, e dunque anche quelli italiani, possono ordinare la carta Arcobalenodirettamente nell’app Revolut dopo aver effettuato una prima donazione a ILGA-Europe di 1€ o più. A questo punto, una volta effettuata la donazione, gli utenti potranno selezionare direttamente la carta tramite il pulsante “ordina carta di beneficenza” che apparirà nella loro app oppure andare alla sezione Carte dove troveranno la carta Arcobaleno già pronta per essere utilizzata. Ricordiamo che per la spedizione della carta verranno applicate le spese di consegna (6,99€) e che verranno mostrate comunque ai clienti prima dell’ordine.

Revolut e tutte le novità

Non è tutto però. Revolut ha deciso di aggiungere una vasta gamma di prodotti che i clienti possono utilizzare per ottenere di più dal proprio shopping e dalla gestione del denaro. Ecco tutte le novità:

Revolut Shopper

Revolut Shopper è il primo strumento nel suo genere che consente ai clienti di ottenere sconti al momento del check-out mentre fanno acquisti online in sicurezza utilizzando le carte virtuali. L'estensione del browser funge da rilevatore di offerte e applica automaticamente i codici sconto al momento del pagamento. Quando fanno acquisti con i partner di Revolut, gli acquirenti idonei possono anche ricevere cashback sul proprio account Revolut, oltre a eventuali codici promozionali applicati dall'estensione. I clienti possono fare acquisti online in modo sicuro utilizzando le carte virtuali monouso di Revolut, che si autodistruggono dopo ogni transazione. Sono disponibili anche carte virtuali multiuso, quindi è possibile impostare una carta da utilizzare per un particolare shop, abbonamento o tipo di spesa. Revolut Shopper inoltre compila automaticamente i dettagli della carta ogni volta che i clienti effettuano il check-out online, rendendo lo shopping facile.

Come aggiungere Revolut Shopper a Google Chrome:

  1. Installa Revolut Shopper 
  2. Accedi e inizia a fare shopping come al solito
  3. Al check-out, scegli con quale carta vuoi pagare

Carte Regalo

Con l'obiettivo di semplificare lo shopping e i regali, soprattutto in tempi incerti, Revolut ha deciso di introdurre i Doni Digitali. I clienti potranno scegliere tra una vasta gamma dei migliori brand - dalla moda, allo sport, all'intrattenimento, all'elettronica e altro ancora - e inviare una carta regalo digitale ai loro amici e familiari. Potranno anche programmarla per una data specifica e personalizzarla con un messaggio o una divertente copertina per compleanni, Natale e altre occasioni speciali.

Inoltre, tutti i clienti con piani a pagamento che acquistano una carta regalo riceveranno fino al 20% di cashback con il piano Metal.

Pagamenti senza condividere il numero di cellulare

Revolut ha lanciato la personalizzazione dei nomi utente. Questa utile funzionalità consente ai clienti di personalizzare il proprio nome utente Revolut in-app e renderlo unico. Ciò significa che è possibile essere pagati condividendo il proprio nome utente Revolut, senza dover rivelare un numero di telefono o un numero di conto.

Visualizzazione completa dei trasferimenti con gli amici

A seguito delle richieste dei clienti, Revolut ha reso molto più semplice vedere tutti i trasferimenti con gli amici con una modalità di visualizzazione simile a un thread social media. I clienti possono aprire la sezione Pagamenti e avere una visione completa dei trasferimenti P2P con i contatti Revolut. È possibile reagire ai pagamenti in modo divertente utilizzando gif o emoji in-app.

Impostazioni più flessibili per i Salvadanai di Gruppo

Revolut ha aggiunto ulteriori impostazioni ai Salvadanai di Gruppo, in modo che l'amministratore del gruppo possa consentire ai membri di prelevare denaro o effettuare solo depositi. Ora tutti possono intervenire per aiutare a gestire il Salvadanaio. 

 

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dontbeevil17 Giugno 2021, 11:04 #1
nel frattempo dopo secoli hanno finalmente introdotto una web app, ma e' ancora castrata da mesi, non e' possibile effettuare pagamenti

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^