Redmi Note 8 avrà a bordo il MediaTek Helio G90T

Redmi Note 8 avrà a bordo il MediaTek Helio G90T

In vista della presentazione dei prossimi Redmi Note 8 e 8 Pro arrivano le prime conferme sul comparto hardware; MediaTek ha infatti comunicato su Weibo che sarà il loro nuovo processore da gaming, G90T, ad accompagnare i nuovi smartphone della casa cinese.

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Telefonia
RedmiMediaTek
 

Redmi è pronta alla fine del mese a presentare i nuovi smartphone della linea Note: Redmi Note 8 e Redmi Note 8 Pro che andranno a sostituire i fratelli minori della linea Note 7, campioni di vendite a livello mondiale con oltre 20 milioni di unità.

Il 29 Agosto siamo pronti quindi ai nuovi modelli della casa cinese che verranno presentati proprio in Cina; le indiscrezioni sono poche riguardo alle specifiche, ma su Weibo, MediaTek, ha rivelato che sarà proprio il loro nuovo processore da gaming ad accompagnare il cuore dei nuovi modelli: l'Helio G90T.

Proprio il mese scorso MediaTek ha annunciano i nuovi chipset pensati per i videogiocatori che ampliano la gamma offerta dalla serie Helio: G90 e G90T. Entrambi i chipset sfruttano un processo produttivo a 12 nm e integrano la tecnologia HyperEngine Game realizzata appositamente proprio dall'azienda taiwanese per migliorare le prestazioni di gioco.

Come già detto in precedenza Redmi Note 8 integrerà proprio il chipset G90T che avrà una velocità di clock di 2,05 GHz e sarà accompagnato da una GPU ARM Mali-G76MP4 con clock a 800 MHz. I primi benchmark suggeriscono che Helio G90T è leggermente più potente del chipset Snapdragon 730 di Qualcomm, ma queste voci andranno controllate a seguito delle vendite.

Redmi Note 8 Pro e Note 8 integreranno un sensore di impronte posteriore e il chip NFC. La versione Pro sarà anche accompagnate da una configurazione quadrupla delle camere con il sensore principale da 64 MP targato Samsung: ISOCELL Bright GW1. Dall'altra parte la versione base adotterà un classico sensore da 48 MP, ma non ci sono ulteriori informazioni.

Redmi ha confermato anche due ulteriori informazioni sui nuovi modelli: avranno una ricarica rapida da 18 W e adotteranno la tecnologia di raffreddamento a liquido per una migliore gestione termica.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
megthebest22 Agosto 2019, 14:11 #1
Vedremo di cosa saranno capaci questi G90 e G90T
Nutro perplessità sul supporto a lungo termine, sulle api e kernel che rispetto a Qualcomm difficilmente permetteranno di spaziare tra rom e mod varie..
Anche la famosa Gcam con Mediatek non so se funzionerà...
vraptus22 Agosto 2019, 14:19 #2
Originariamente inviato da: megthebest
Vedremo di cosa saranno capaci questi G90 e G90T
Nutro perplessità sul supporto a lungo termine, sulle api e kernel che rispetto a Qualcomm difficilmente permetteranno di spaziare tra rom e mod varie..
Anche la famosa Gcam con Mediatek non so se funzionerà...


Concordo anch'io, ma dato che solo una piccolissima percentuale di utenti cambia ROM al proprio smartphone comprendo la scelta di Xiaomi. L'importante è che ci siano gli aggiornamenti ufficiali e non muoia con la stessa versione di Android con cui è nato.
randorama22 Agosto 2019, 14:22 #3
dai che è la volta buona che il note 7 4/64 gb va sotto i 150 euri...
megthebest22 Agosto 2019, 14:27 #4
Originariamente inviato da: vraptus
Concordo anch'io, ma dato che solo una piccolissima percentuale di utenti cambia ROM al proprio smartphone comprendo la scelta di Xiaomi. L'importante è che ci siano gli aggiornamenti ufficiali e non muoia con la stessa versione di Android con cui è nato.

si.. però, come succeso con il Redmi Note 4 Mediatek, hanno aggiornato la Miui 10 ma come base Android sotto è sempre la 6.0 Marshmallow..
Temo potrebbe essere lo stesso per questo Note 8.. magari arriverà Android Q sicuramenter...poi basta!
Originariamente inviato da: randorama
dai che è la volta buona che il note 7 4/64 gb va sotto i 150 euri...

Per quello già lo trovavi ampiemente sotto su Ebay o altri shop online dalla Cina..
ne ho presu due su Ebay a giugno/luglio con vari coupon, uno a 142€ e l'altro a 146€.. ho anche preso un 128Gb a 156€ su GB
Penso che come successo, appena presentato, le scorte del Note 7 andranno sempre più azzerandosi, fino a renderlo introvabile o quasi.. Xiaomi/Redmi ci hanno abituato a cambi generazionali netti o quasi, per alcuni mesi troverai il Note 7, magari con 10/20e di sconto, a Dicembre già prevedo che saranno difficilmente acquistabili con facilità...
fdl8822 Agosto 2019, 14:34 #5
Posso capire i tablet ma gli smartphone da gaming non li capirò mai. Secondo me sono gestiti dalle lobby degli oculisti 😂

Originariamente inviato da: megthebest
si.. però, come succeso con il Redmi Note 4 Mediatek, hanno aggiornato la Miui 10 ma come base Android sotto è sempre la 6.0 Marshmallow..
Temo potrebbe essere lo stesso per questo Note 8.. magari arriverà Android Q sicuramenter...poi basta!

E che te ne frega della versione di Android?
megthebest22 Agosto 2019, 15:01 #6
Originariamente inviato da: fdl88
E che te ne frega della versione di Android?


Importa molto invece..
le Api L23 di Android 6 sono vecchie e non supportano molte delle funzionalità attuali.
Molte app per scelta o per favorire l'obsolescenza programmata, non funzionano già più su SDK 22 (Android 5.1).
nel 2020 toccherà a quelle con SDK23, quindi se si volessere installare app bancarie/streaming/altro, potresti non poterlo fare anche se hai su una Miui 11 con però sotto Android 6
fdl8822 Agosto 2019, 15:44 #7
Originariamente inviato da: megthebest
Importa molto invece..
le Api L23 di Android 6 sono vecchie e non supportano molte delle funzionalità attuali.
Molte app per scelta o per favorire l'obsolescenza programmata, non funzionano già più su SDK 22 (Android 5.1).
nel 2020 toccherà a quelle con SDK23, quindi se si volessere installare app bancarie/streaming/altro, potresti non poterlo fare anche se hai su una Miui 11 con però sotto Android 6

Infatti mia madre ha dovuto cambiare il mese scorso il suo Honor 3C proprio per questo motivo.
Io non penso che si possa parlare di obsolescenza programmata se uno smartphone di faccia bassa ti dura in piena funzionalità quattro anni e mezzo (tra l'altro il problema è stato solo relativo all'applicazione della sua banca, la maggior parte delle applicazioni sono compatibili con sistemi vecchissimi)
randorama23 Agosto 2019, 10:39 #8
Originariamente inviato da: megthebest
s

Per quello già lo trovavi ampiemente sotto su Ebay o altri shop online dalla Cina..
ne ho presu due su Ebay a giugno/luglio con vari coupon, uno a 142€ e l'altro a 146€.. ho anche preso un 128Gb a 156€ su GB
Penso che come successo, appena presentato, le scorte del Note 7 andranno sempre più azzerandosi, fino a renderlo introvabile o quasi.. Xiaomi/Redmi ci hanno abituato a cambi generazionali netti o quasi, per alcuni mesi troverai il Note 7, magari con 10/20e di sconto, a Dicembre già prevedo che saranno difficilmente acquistabili con facilità...



beh, a parte il rischio di vederselo bloccare in dogana e dover cacciare 20/30 euro minimo di tasse, a parte il rischio di vedersi arrivare la versione non global, a parte il rischio di non avere garanzia...
no, a quel punto preferisco pagarlo 165 euro su amazon
rockrider8123 Agosto 2019, 11:44 #9
Concordo
Con l'amazzone non hai problemi
C'è solo lo store BangG00d che ha un modo di spedizione già compreso di dogana ecc.
Si chiama EU Priority Line.
Già testato .
costa qualche euro in più ma niente dazi .
megthebest23 Agosto 2019, 12:05 #10
Originariamente inviato da: randorama
beh, a parte il rischio di vederselo bloccare in dogana e dover cacciare 20/30 euro minimo di tasse, a parte il rischio di vedersi arrivare la versione non global, a parte il rischio di non avere garanzia...
no, a quel punto preferisco pagarlo 165 euro su amazon

No, dai.. così catastrofico no..
Dogana, come detto sotto, molti hanno spedizioni che permettono di "eluderla".
Del Note 7 esiste solo la versioen Global che in Europa si chiama poi anche EEA, gli aggiornamenti sono più o meno gli stessi così come le bande supportate e il package
Sulla garanzia concordo.. ovviamente non hai assistenza da parte di Xiaomi Italia (ma attenzione, non ce l'hai anche se ad esempio acquisti su Amazon ma da venditore Terzo)
Originariamente inviato da: rockrider81
Concordo
Con l'amazzone non hai problemi
C'è solo lo store BangG00d che ha un modo di spedizione già compreso di dogana ecc.
Si chiama EU Priority Line.
Già testato .
costa qualche euro in più ma niente dazi .



Tornando a parlare del Note 8, sembra che il Note 9 Pro con G90T totalizzi circa 222k punti di Antutu, mentre il Note 8 "liscio" con G90, ne totalizzi circa 199k
mah.. vedremo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^