Qualcomm annuncia un nuovo modem 4G Cat. 10 fino a 450Mbps e l'ingresso nel mercato server

Qualcomm annuncia un nuovo modem 4G Cat. 10 fino a 450Mbps e l'ingresso nel mercato server

In occasione dell'Analyst Meeting di New York, Qualcomm ha delineato i piani per il futuro della società, fra cui la decisione di entrare nel mercato dei server e gli annunci di nuovi prodotti

di Nino Grasso pubblicata il , alle 08:01 nel canale Telefonia
Qualcomm
 

Sono molte le novità che Qualcomm ha annunciato ieri all'Analyst Meeting di New York. Si parte con la decisione di entrare nel mercato dei server con chip proprietari basati su architettura ARM, mentre è stato annunciato il Gobi 9x45 Modem, il primo chip a supportare lo standard LTE Advanced di categoria 10. Durante il keynote è stato tracciato un quadro anche sul futuro delle reti 5G, previste per il 2020.

All'interno del keynote, il CEO di Qualcomm, Steve Mollenkopf, ha sottolineato come i requisiti che hanno guidato lo sviluppo delle architetture dei semiconduttori per i device mobili stiano diventando sempre più rilevanti per il design dei chip server. Il mercato dei server si stima possa rappresentare un'opportunità economica di 15 miliardi di dollari (da oggi al 2020), mentre il cloud continua a guidare lo sviluppo tecnologico dei data center.

Qualcomm parteciperà nel mercato dei processori per sistemi server con SoC basati su architettura ARMv8-A. Mollenkopf non ha però specificato ulteriori dettagli sulle strategie che adotterà la società, o sulle caratteristiche tecniche dei prodotti in fase di produzione. Forte del suo 58% di revenue share nel mercato dei processori ARM, Qualcomm si sconterà con colossi già radicati nel mercato dei server, del calibro di AMD, AppliedMicro e Cavium, fra i tanti. Nessuna informazione, al momento, sul possibile periodo pianificato per l'ingresso nella nuova categoria.

Per quanto riguarda i prodotti, Qualcomm Technologies ha svelato il modem 9x45 Qualcomm Gobi, nuova soluzione LTE multimode progettata per supportare download veloci, pur mantenendo un'ottima efficienza termica migliorando i consumi energetici. Il modem garantisce una velocità massima pari a 450Mbps attraverso il supporto della modalità 3x Carrier Aggregation, e fino a 100Mbps in upload.

I miglioramenti generazionali hanno permesso a Qualcomm di ottimizzare il consumo di energia e la superficie della scheda logica. Il microchip viene prodotto con un processo produttivo da 20nm di seconda generazione ed è compatibile con tutti i principali standard di rete cellulare, fra cui DC-HSPA, EVDO, CDMA 1x, GSM e TD-SCDMA. Supporta, inoltre, tutte le frequenze più diffuse e le combinazioni di bande, offrendo anche supporto GPS, Beidou, GLONASS e Galileo.

Non manca, infine, il suppoto a LTE Broadcast, VoLTE e LTE Dual SIM. Stando a Qualcomm, vedremo i primi smartphone LTE Cat. 10 in commercio "nel 2015", con i primi sample che sono già stati spediti alle società clienti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^