Pixel 4 e riconoscimento del volto inaffidabile: per un fix bisogna aspettare 'i prossimi mesi'

Pixel 4 e riconoscimento del volto inaffidabile: per un fix bisogna aspettare 'i prossimi mesi'

Lo sblocco facciale dei nuovi Pixel 4 potrebbe richiedere diverse settimane di sviluppo per essere corretto. Google ha rilasciato una nota ufficiale in cui parla del problema

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Telefonia
PixelGoogle
 

Una delle caratteristiche più innovative di Google Pixel 4 è il nuovo sistema di riconoscimento facciale, sulla carta preciso e affidabile. Tuttavia, si è subito scoperta la presenza di una falla enorme, attraverso la quale è possibile sbloccare il terminale anche se l'utente registrato il volto ha gli occhi chiusi. Questo consentirebbe il furto dei dati sensibili mentre il legittimo proprietario dorme o, peggio, dopo che è morto.

Google ha rilasciato una nota ufficiale sul problema e ha promesso un fix, tuttavia la correzione del problema potrebbe arrivare più tardi di quanto sperano i primi acquirenti del nuovo Pure Google. Considerando che lo sblocco facciale è l'unica feature di autenticazione dei nuovi Google Pixel 4 e 4 XL, è chiaro come il problema non sia da sottovalutare. Di seguito la nota ufficiale di Google liberamente tradotta in italiano:

"Stiamo lavorando su un'opzione che permette agli utenti di sbloccare lo smartphone solo quando hanno gli occhi aperti, e verrà consegnata in un aggiornamento software nei prossimi mesi. Nel frattempo, se siete preoccupati del fatto che qualcuno possa prendere il vostro smartphone sbloccandolo mentre avete gli occhi chiusi, potete attivare una feature di sicurezza che richiede un pin, un pattern o una password al prossimo sblocco.

Lo sblocco tramite volto di Pixel 4 incontra i requisiti di sicurezza previsti per gli sblocchi biometrici, e può essere utilizzato per i pagamenti e l'autenticazione nelle app, fra cui le app bancarie. Resiste a tutti i tentativi illeciti di sblocco, come ad esempio contro le maschere".

La feature di cui parla Google è l'opzione "lockdown", che compare quando si tiene premuto il tasto d'accensione e può essere selezionata manualmente dall'utente. Si tratta di una soluzione non comodissima, soprattutto considerando che le tempistiche previste per la correzione del problema non sono proprio brevissime.

Lo sblocco facciale di Pixel 4 è molto simile al sistema utilizzato da iPhone, e utilizza proiettori a infrarossi e sensori fotografici per scansionare e analizzare il volto dell'utente in tre dimensioni. Si tratta di un sistema sulla carta molto più sicuro rispetto a quelli tradizionali che usano i soli sensori RGB della fotocamera frontale dello smartphone, tuttavia con questa falla di sicurezza può rendere fin troppo semplice il furto dei dati sensibili presenti sui device.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13521 Ottobre 2019, 17:17 #1
ahahahhaha i prossimi mesi
Tedturb021 Ottobre 2019, 20:53 #2
Chiaro. Rilasciare troppi fix troppo in fretta e' indice di bassa qualita'
Bolnolov21 Ottobre 2019, 20:58 #3
è possibile sbloccare il terminale anche se l'utente registrato il volto ha gli occhi chiusi. Questo consentirebbe il furto dei dati sensibili mentre il legittimo proprietario dorme o, peggio, dopo che è morto.


Ammazza Aho...con quello che te lo fanno pagare, mi aspettavo che fosse perfetto e che non avesse un bug assurdo come questo...
sdomenico58821 Ottobre 2019, 21:02 #4
Fantastico, cervelloni pagati milioni di dollari non hanno pensato agli occhi chiusi...
al13521 Ottobre 2019, 21:21 #5
Originariamente inviato da: Tedturb0
Chiaro. Rilasciare troppi fix troppo in fretta e' indice di bassa qualita'


Ahahahha ma si renderanno conto di quanto si può essere patetici a spalare merda solo perché si odia un marchio
Marko#8821 Ottobre 2019, 23:13 #6
Non mi ero mai posto il problema ma se interessa a qualcuno anche l'S10e ha lo stesso bug, ho appena provato.
Stanotte dormirò comunque sereno, a occhi chiusi.
AlexAlex22 Ottobre 2019, 08:49 #7
in realtà non è nemmeno un bug, è proprio una specifica sballata ed è strano visto che Apple già usa il sistema e la situazione era quindi già stata presa in considerazione e valutata.
daniele86Z22 Ottobre 2019, 10:01 #8
Originariamente inviato da: sdomenico588
Fantastico, cervelloni pagati milioni di dollari non hanno pensato agli occhi chiusi...


Perchè tanto vendono lo stesso... è abbastanza triste.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^