Orange: bloccate le vendite di Blackberry Bold?

Orange: bloccate le vendite di Blackberry Bold?

I problemi software al centro dei numerosi ritardi nel lancio del dispositivo, oggi ne mettono a rischio la vendita nel mercato inglese.

di pubblicata il , alle 08:57 nel canale Telefonia
BlackBerry
 

Orange, il popolare carrier 3g inglese, avrebbe sospeso la vendita dello smartphone Blackberry Bold: è quanto emerge da un memo destinato ai dipendenti di Orange nel quale, come causa, vengono citati seri problemi software.

Le numerose difficoltà nel lancio del Bold, non ultima la prudenza di AT&T nell'adozione del terminale, sembrano dare corpo ai problemi davanti ai quali oggi Orange getterebbe la spugna. Il Bold è infatti da qualche tempo al centro di numerosi ritardi, dovuti a molte segnalazioni concernenti problemi software.

Proprio i problemi software sono al centro delle dichiarazioni contenute nel memo di Orange, divulgato da BoyGeniusReport. secondo cui: "In conseguenza dei problemi software in cui sono incorsi numerosi operatori, Orange ha deciso di agire nell'interesse della sua clientela e sospendere le consegne del terminale nel Regno Unito"

Orange sarebbe dunque in attesa di un feedback, e di una soluzione, da parte di RIM per valutare il ripristino delle vendite.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Alexis8011 Ottobre 2008, 09:24 #1
Questo succede quando si sfornano troppi terminali in un anno, capisco che rim voglia mantenere il ritmo degli altri produttori, ma ora mai i loro terminali sono diventati più complessi, prima un blackberry faceva telefonate e riceveva email e lo faceva benissimo. Adesso vuole fare anche da navigatore, vuole essere un vero è proprio smartphone con funzioni che non sempre sono richieste da chi usa questo apparecchio, i testing sul software e i terminali sono sempre più corti, per permettere l'introduzione nel mercato senza rischiare che il prodotto divenga vecchio prima ancora di essere venduto e così prima o poi i problemi di affidabilità vengono fuori.
Freaxxx11 Ottobre 2008, 10:02 #2
E pensare che pochi giorni fa si parlava del software di qualità alla conferenza sul JAVA aperta da LG ... veramente ridicoli , e pensare che non sono programmatori amatoriali ma colossi che chiedono anche soldi in cambio di certe schifezze ...
floc11 Ottobre 2008, 10:51 #3
alla faccia di chi sosteneva la superiorita' di rim in campo di stabilita' rispetto a winmobile...

tra le crisi finanziarie, gli scivoloni tecnici e la concorrenza questi a breve spariscono :|
Jena7311 Ottobre 2008, 11:35 #4
bah... ho configurato un bold settimane scorsa per un collega e non ho riscontrato particolari problemi.. certo che non ho capito chi ancora paga licenze RIM per usare il loro servizio di posta quando ormai con l'activesync di MS exchange fai le stesse cose moooolto meglio e anche di più su qualsiasi nokia, iphone, WM etc... per forza in RIM si devono inventare roba nuova altrimenti falliscono... e se fosse per me già lo sarebbero...
Narmo11 Ottobre 2008, 11:53 #5
Vodafone ci ha appena spedito 20 Bold in azienda.. speriamo non facciano strani scherzi altrimenti prevedo che di 20 Bold non ne rimarrà nesuno.
Enigma_lan11 Ottobre 2008, 13:44 #6

Bold

I problemi di software con il Bold si hanno con le vecchie versioni di firmware . Provate a installare la 150 oppure la 162 , per ora vanno benissimo .
Massimo8711 Ottobre 2008, 16:06 #7
Originariamente inviato da: Enigma_lan
I problemi di software con il Bold si hanno con le vecchie versioni di firmware . Provate a installare la 150 oppure la 162 , per ora vanno benissimo .


si incarta sempre lo stesso
e te lo posso assicurare, dato che il mio capo che ha il 9000 riceve un bel pò di mail al giorno (siamo sui 1000-1500), ed ogni 2 giorni deve riavviarlo perchè perde la connessione al BES..

diciamo che il firmware 4.5/4.6 di RIM fa un pò pena rispetto al 4.2 sotto la stabilità, un pò come il firmware 1.1.x e 2.x di iPhone
Alke8411 Ottobre 2008, 16:40 #8
Ho un Blackberry Bold da fine settembre, mai avuto problemi di software di nessun tipo... Ho avuto molti telefoni di svariati marchi; anche Nokia serie E "da lavoro". Non ho mai visto un telefono così veloce, stabile e funzionale come il Bold. Secondo me c'è altro dietro a questo ritiro...
3NR1C011 Ottobre 2008, 17:43 #9
Originariamente inviato da: floc
alla faccia di chi sosteneva la superiorita' di rim in campo di stabilita' rispetto a winmobile...

tra le crisi finanziarie, gli scivoloni tecnici e la concorrenza questi a breve spariscono :|


Sì certo come no, sono i primi produttori al mondo di smartphone, vedrai che spariscono per farti contento

Chi non ha un blackberry non può semplicemente capire la differenza.

Il SW è nuovo, quindi è normale qualche anomalia di gioventù, ma RIM rilascia FW aggiornati con una frequenza impressionante rispetto ad altri concorrenti.

E la velocità che ha il sw di RIM te la scordi con winmobile...
3NR1C011 Ottobre 2008, 17:45 #10
Originariamente inviato da: Alke84
Ho un Blackberry Bold da fine settembre, mai avuto problemi di software di nessun tipo... Ho avuto molti telefoni di svariati marchi; anche Nokia serie E "da lavoro". Non ho mai visto un telefono così veloce, stabile e funzionale come il Bold. Secondo me c'è altro dietro a questo ritiro...


Semplicemente ci sarà qualche incompatibilità interna che andrà risolta su ambo i fronti (operatore/distributore)

La forza del blackberry è la velocità e il multitasking, fai mille cose e non si blocca mai. Poi la personalizzazione è assoluta e con il suo apn dedicato si scarica di tutto via OTA senza pagare niente.

Chiedete a microsoft se è in grado di comprimere le mail fino al 70%, beata ignoranza.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^