Oppo mostra la tecnologia Waterfall Screen: bordi curvi e niente tasti fisici

Oppo mostra la tecnologia Waterfall Screen: bordi curvi e niente tasti fisici

Oppo sta sviluppando la tecnologia Waterfall Screen, si tratta di smartphone che propongono bordi ancora più curvi e, a quanto visto nelle immagini, non presentano tasti fisici. La sfida del brand sarà sul lato software per ridurre i tocchi involontari.

di pubblicata il , alle 16:21 nel canale Telefonia
Oppo
 

Gli smartphone che adottano i display con i bordi curvi dividono il pubblico degli appassionati, ma nell'ultimo periodo sono diventati comunque una moda, specialmente, se non esclusivamente, nei modelli top di gamma. Samsung in primis, seguita poi da Huawei e anche da OnePlus con il suo modello 7 Pro, adottano questo tipo di tecnologia che per porta spesso ad alcuni tocchi involontari.

Anche Oppo vuole entrare a far parte dei produttori di smartphone con display a bordi curvi, ma cerca di farlo innovando, svelando la sua tecnologia "Waterfall Screen". Il produttore cinese ha mostrato un telefono con lo schermo che copre totalmente i lati del dispositivo, curvando il display di 88 gradi. Come si può notare dalla foto non sono presenti tasti fisici nella parte laterale dello smartphone, ma questo non esclude che siano stati montanti nella parte superiore.

Come già anticipato, il problema saranno i tocchi involontari e Oppo dovrà lavorare molto sul riconoscimento di questi tocchi perchè renderebbero altrimenti lo smartphone inutilizzabile. La ColorOS dovrà essere aggiornata su questo dispositivo per implementare questo tipo di riconoscimento così da far funzionare al meglio il nuovo "Waterfall Screen".

Un altro scalino da superare sarà la resistenza del display, che, dati i bordi curvi, sarà necessariamente più fragile. Oppo dovrà anche valutare le certificazioni che questo schermo riuscirà ad ottenere e la resistenza all'acqua o agli schizzi potrebbe non essere garantita.

Non si hanno informazioni da parte di Oppo su una possibili commercializzazione, ma sembra che non si debba aspettare troppo a lungo per vedere lo smartphone con la tecnologia Waterfall Screen sul mercato; infatti il brand cinese ha dichiarato che la tecnologia offrirà "presto" agli utenti un'esperienza visiva coinvolgente, facendo intuire che hanno in mente una finestra di rilascio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CYRANO30 Luglio 2019, 16:31 #1
Stupendo ma mi dà l'idea di essere fragilino...


Còòsòsòsòs
al13530 Luglio 2019, 16:34 #2
brutto e senza personalità.
non è che no tasti no bordi = piu figo eh...
Qarboz30 Luglio 2019, 20:32 #3
Mi chiedo quale sia l'utilità di questo tipo di display oltre all'impatto estetico, al risparmio dei pulsanti fisici ed alla maggiore esposizione agli urti
al13531 Luglio 2019, 10:30 #4
Originariamente inviato da: Qarboz
Mi chiedo quale sia l'utilità di questo tipo di display oltre all'impatto estetico, al risparmio dei pulsanti fisici ed alla maggiore esposizione agli urti


infatti è una cagata. un telefono per come è concepito oggi DEVE avere dei bordi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^