OnePlus 5 avrà una doppia fotocamera con un sensore RGB e uno monocromatico. La conferma

OnePlus 5 avrà una doppia fotocamera con un sensore RGB e uno monocromatico. La conferma

Mancano sempre meno giorni alla presentazione del nuovo OnePlus 5 e le indiscrezioni si rincorrono di giorno in giorno. Oggi giunge la conferma che lo smartphone possiederà un doppio sensore fotografico simile a quello di Huawei P10.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 13:01 nel canale Telefonia
OnePlus
 

OnePlus 5 avrà una doppia fotocamera posteriore. Le conferme arrivano con l'immagine della scatola di vendita ma anche con una nuova immagine teaser che permette di capire come il suo funzionamento sarà simile a quello che attualmente viene proposto da Huawei con il suo P10 o P10 Plus. Questo significa che in OnePlus si è voluto dare importanza alle immagini di qualità e soprattutto permettere agli utenti di sbizzarrirsi in scatti anche in bianco e nero piuttosto che con un sistema di zoom simile a quello presente in iPhone 7 Plus.

Mancano ormai pochi giorni alla presentazione del nuovo OnePlus 5, uno smartphone che sembra pronto a portare davvero molteplici cambiamenti sia a livello hardware che a livello estetico, almeno rispetto all'attuale OnePlus 3T. In questo caso è palese come in OnePlus si voglia cercare di battere la concorrenza dei vari Galaxy S8 di Samsung o iPhone 7 Plus di Apple e per farlo la necessità è di proporre agli utenti un prodotto top di gamma che permetta di competere con i più grandi magari cercando di giocare sul prezzo di vendita che seppure in salita, almeno secondo le ultime indiscrezioni, potrebbe rimanere ben al di sotto dei concorrenti.

A fare la differenza dunque potrebbe essere proprio la presenza della fotocamera a doppio sensore che ormai sia la scatola di vendita che un'immagine teaser tendono a confermare. In questo caso dunque la caratteristica del sensore doppio al posteriore del OnePlus 5 dovrebbe essere quella di possedere un sensore RGB per catturare tutte le informazioni dei colori ed uno monocromatico per il bianco e il nero. Oltretutto sembra palese che il suo funzionamento sia simile a quanto avviene oggi con i vari Huawei serie P e dunque i futuri utenti di OnePlus 5 potranno usare lo smartphone per scattare anche immagini monocromatiche nativamente senza artifizi del software.

Ricordiamo come il nuovo OnePlus 5 dovrebbe possedere un display da 5.5 pollici super AMOLED con risoluzione Quad HD, quindi la presenza del nuovo Snapdragon 835 di Qualcomm, 6GB di RAM (anche se qualcuno ne dichiara addirittura 8GB), storage interno da 128GB ed una batteria da 4.000 mAh. A corredo, come detto, una doppia fotocamera pronta a fare la differenza con gli altri concorrenti ma anche la presenza dell'ultimo Android 7.0 Nougat pronto ad aggiornarsi al nuovo Android O. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
qboy05 Giugno 2017, 13:49 #1
Utilità pari a 0. La doppio fotocamera ha un senso se fa da grandangolo o zoom ottico ma non bianco e nero che si può fare con 1 tocco su ogni smartphone..
demon7705 Giugno 2017, 14:13 #2
Originariamente inviato da: qboy
Utilità pari a 0. La doppio fotocamera ha un senso se fa da grandangolo o zoom ottico ma non bianco e nero che si può fare con 1 tocco su ogni smartphone..


Trattandosi di uno smartphone concordo in pieno con ciò che hai detto.
Tuttavia giusto precisare che un sensore SOLO monocromatico, ovvero privo dei filtri rgb che lo renderebbero a colori, è in grado di fornire una qualità di immagine molto superiore.

Una cosa che ovviamente ha senso parlando di fotocamenre.. su un cell lascia il tempo che trova.
TheDarkAngel05 Giugno 2017, 14:23 #3
Originariamente inviato da: demon77
Una cosa che ovviamente ha senso parlando di fotocamenre.. su un cell lascia il tempo che trova.


Appunto.
Parliamo di cam con pixel da 1,25/1,4micron, se usassero lo spazio per il secondo modulo, per aumentare l'area del primo, si avrebbero miglioramenti più evidenti.
Darth Sidious05 Giugno 2017, 18:32 #4
ma avrà lettore impronte?
pupobiondo06 Giugno 2017, 11:13 #5
Sbaglio o gli Huawei serie P non hanno lo stabilizzatore ottico (OIS)?

OnPlus 5 avrà o no l'OIS? Nessuno ne parla.

E poi: due obiettivi richiederebbero due stabilizzatori, in che modo sincronizzarli tra loro? Via software?

Sono molto dubbioso, comunque per me una fotocamera da cellulare senza stabilizzatore ottico è priva di senso.
sdomenico58806 Giugno 2017, 22:21 #6
Concordo con quanto detto, basta dire che le fotocamere professionali hanno un solo sensore e non due.
L'unico modo sensato di avere una seconda fotocamera è quella di avere una seconda ottica con grandangolo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^