Nuovo Samsung Galaxy Note 3, confermato con Snapdragon 800 e 2,5 GB di RAM

Nuovo Samsung Galaxy Note 3, confermato con Snapdragon 800 e 2,5 GB di RAM

Sono molte le indiscrezioni diffuse negli ultimi tempi riguardo il nuovo Samsung Galaxy Note in procinto di essere annunciato nel corso della giornata di domani; le ultime sembrano confermare la CPU Qualcomm e il quantitativo di RAM in dote

di Davide Fasola pubblicata il , alle 14:01 nel canale Telefonia
SamsungSnapdragonQualcommGalaxy
 

Mancano solamente due giorni all'evento che Samsung terrà a Berlino in corrispondenza dell'ormai imminente IFA 2013, in occasione del quale ormai senza alcuna ombra di dubbio il produttore coreano annuncerà ufficialmente la terza versione del proprio phablet Galaxy Note.

Dopo le immagini di alcuni componenti comparsi online nelle settimane passate dalle quali si è ormai intuito quale sarà il design della soluzione, sono stati diffusi sul web in queste ore degli screenshot raffiguranti alcune schermate relative ai risultati ottenuti dal terminale con il benchmark AnTuTu e alle informazioni sul dispositivo contenute nelle impostazioni.

Secondo quanto rilevato possiamo quindi ormai confermare, se mai ce ne fosse stato bisogno, che la soluzione offrirà un processore Qualcomm Snapdragon 800 a 2,3 GHz di frequenza operativa massima, 2,5 GB di memoria RAM e sistema operativo Android 4.3 Jelly Bean.

Il display dovrebbe invece misurare circa 5,7 pollici di diagonale a risoluzione FullHD mentre la fotocamera principale avrà probabilmente lo stesso sensore da 13 megapixel visto all'opera su Galaxy S4. Non mancherà la S-Pen, ovviamente integrata nel corpo del dispositivo come nel caso dei due precedenti modelli.

Il nuovo Samsung Galaxy Note III sarà disponibile a partire dal prossimo mese ma ancora non abbiamo informazioni precise riguardo la data e il prezzo del dispositivo che crediamo si aggirerà comunque intorno ai 699 euro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala03 Settembre 2013, 14:20 #1
Il mio monocore 600mhz Xperia impallidisce davanti a cotanta "putenza"

Importante è che scendano i prezzi dei modelli che inferiori.
ulk03 Settembre 2013, 14:21 #2
Si parla di 700 e rotti, bah messo così è un po deludente, vedremo le videorecensioni sul tubo per farci un idea più precisa...
Pozzame03 Settembre 2013, 14:22 #3
Ma come confermati i 2,5GB di RAM?!?!?!?
Fino a ieri dicevano che ne aveva 3GB!!!
Non è una CONFERMA!!!
Paganetor03 Settembre 2013, 14:23 #4
ma 2.5 giga di ram? e che cavolo ci deve girare!?
Pozzame03 Settembre 2013, 14:24 #5
Già hanno tolto il tanto decantato Zoom ottico, poi la batteria misera, e ora hanno ridotto la RAM... :-(

Speriamo che almeno abbiano migliorato il Touch, che sul Note1 è una chiavica...

Il prezzo sarà come al solito sui 700€, ma già dopo un mese si troveranno sulla baia ai soliti 500€.
Defragg03 Settembre 2013, 14:31 #6
Di sto passo l'anno prossimo ci sarà il Galaxy S V che avrà più RAM del mio pc
Armage03 Settembre 2013, 14:51 #7
ma ci gira crysis?
albero7703 Settembre 2013, 14:57 #8
PADELLA PHONE
roccia123403 Settembre 2013, 15:18 #9
Originariamente inviato da: Defragg
Di sto passo l'anno prossimo ci sarà il Galaxy S V che avrà più RAM del mio pc


Il mio pc ha 4 gb di ram... si, missà che il prossimo S5 avrà tanta ram quanto il mio pc .
Marko#8803 Settembre 2013, 15:54 #10
Originariamente inviato da: roccia1234
Il mio pc ha 4 gb di ram... si, missà che il prossimo S5 avrà tanta ram quanto il mio pc .


Idem
E il bello è che sul pc non sento l'esigenza di andare a 8gb... tristezza infinita per sli smartphone progettati dagli uffici marketing e per tanto completamente inutili.
In b4 "domani gli smartphone sostituiranno i pc fissi"
Si, di certo i 4gb di ram sono il primo passo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^