Nuovo record per WhatsApp: 600 milioni di utenti attivi mensili

Nuovo record per WhatsApp: 600 milioni di utenti attivi mensili

C'è differenza fra utenti attivi e registrati: è così che Jan Koum ha annunciato su Twitter l'importante traguardo di WhatsApp

di pubblicata il , alle 14:31 nel canale Telefonia
WhatsAppTwitter
 

Jan Koum, CEO di WhatsApp, domenica ci ha voluto ricordare il motivo per cui Facebook ha investito 19 miliardi di dollari sulla sua società, se ancora non fosse chiaro. Il servizio di messaggistica istantanea conta ad oggi 600 milioni di utenti attivi su base mensile, superando nettamente la concorrenza diretta, fra cui WeChat occupa la seconda posizione grazie alla sua diffusione in Cina.

WhatsApp per Android WhatsApp per Android WhatsApp per Android

WhatsApp aveva superato l'importante traguardo dei 500 milioni di utenti lo scorso aprile, quando lo stesso Koum aveva annunciato il risultato rivendicando la qualità del servizio come la motivazione principe del suo successo: "Non ci sono abbastanza soldi, né abbastanza celebrità nel mondo in grado di convincere la gente ad utilizzare prodotti non di qualità", erano state le parole di Koum. "La gente è saggia oggi, e vuole solamente una buona esperienza utente".

In paragone, il secondo servizio di messaggistica istantanea fra i più diffusi globalmente è WeChat, che vanta 438 milioni di utenti unici attivi. Quest'ultimo è estremamente popolare in Cina, tuttavia fatica ad emergere nei territori occidentali. Fra i numeri noti di altri servizi della categoria troviamo Line con circa 400 milioni di utenti attivi, e Tango e Viber (70 e 100 milioni).

Il messaggio di Koum pubblicato su Twitter è estremamente esplicativo: "Si, (utenti) attivi e registrati sono tipi di numeri molto diversi", sono state le sue parole riferendosi a servizi concorrenti, come Line e Kik, che rilasciano esclusivamente le cifre relative agli utenti registrati. Nonostante gli enormi numeri del servizio, tuttavia, Facebook non ha ancora attuati piani per renderne proficuo l'acquisto.

L'unica strategia di monetizzazione di WhatsApp è il costo di abbonamento annuo, dopo il primo anno di uso gratuito. Koum è sempre stato riluttante a inserire pubblicità o giochi all'interno di WhatsApp, ma le strategie di mercato adottate sembrano impari se paragonate a quelle dei concorrenti, come Line e WeChat, che si basano su sistemi legati a servizi e giochi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

73 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
trenopazzo25 Agosto 2014, 14:43 #1

Pubblicità e giochi no..

Io personalmente sarei disposto a pagare anche ben più di 1€ di abbonamento annuo per il servizio. Basta che non inseriscano pubblicità e giochi ovunque!! E' già impossibile spesso navigare o usare altri tipi di servizio... per favore no...
Darkon25 Agosto 2014, 15:02 #2
Da quando chiedono soldi (non per il prezzo ma per principio) sono passato a viber e sono contento del servizio.

Per il resto la richiesta di soldi di whatsapp è il classico amo per polli almeno su android dove se non paghi magicamente dopo 1 o 2 giorni "vinci" un mese gratis... tutti i mesi. Sono il genere di cose che a maggior ragione mi hanno spinto verso altri lidi perché per me possono chiedere quello che vogliono ma prendermi per i fondelli o fregare chi crede veramente che ci sia l'obbligo di pagare non sono cose che sono disposto a tollerare.
fally25 Agosto 2014, 15:09 #3
89 cent/anno sarebbe fregare la gente? con server che gestiscono traffico di messaggi e foto di centinaia di milioni di utenti? e un sms a 10 cent cosa sarebbe allora? senza dimenticare poi che alternative a whatsapp ci saranno anche ma con la stessa base utenza? ho provato viber e altre piattaforme, a malapena c'era il 5% dei miei contatti su whatsapp...
trapanator25 Agosto 2014, 15:15 #4
Originariamente inviato da: Darkon
Da quando chiedono soldi (non per il prezzo ma per principio) sono passato a viber e sono contento del servizio.

Per il resto la richiesta di soldi di whatsapp è il classico amo per polli almeno su android dove se non paghi magicamente dopo 1 o 2 giorni "vinci" un mese gratis... tutti i mesi. Sono il genere di cose che a maggior ragione mi hanno spinto verso altri lidi perché per me possono chiedere quello che vogliono ma prendermi per i fondelli o fregare chi crede veramente che ci sia l'obbligo di pagare non sono cose che sono disposto a tollerare.


Ma sì, se vuoi posso trovare un altro che fa il lavoro al posto tuo al 50%! Perché devo tenerti? non sono disposto a tollerare a spendere di più per te....
JoJo25 Agosto 2014, 15:32 #5
Originariamente inviato da: Darkon
Da quando chiedono soldi (non per il prezzo ma per principio) sono passato a viber e sono contento del servizio.


I soldi li hanno sempre chiesti. Solo il primo anno era gratis. Bastava leggere.

Originariamente inviato da: Darkon
Per il resto la richiesta di soldi di whatsapp è il classico amo per polli almeno su android dove se non paghi magicamente dopo 1 o 2 giorni "vinci" un mese gratis... tutti i mesi. Sono il genere di cose che a maggior ragione mi hanno spinto verso altri lidi perché per me possono chiedere quello che vogliono ma prendermi per i fondelli o fregare chi crede veramente che ci sia l'obbligo di pagare non sono cose che sono disposto a tollerare.


Mesi gratis? Ma dove? Ho pagato 3 anni per 2,5€ che sono niente in confronto al servizio SENZA PUBBLICITA' che mi offre (soprattutto ci lavoro). Ho messo altri software e c'era meno del 5% dei miei contatti (gli amici posso anche farli passare, i clienti no).
Unrealizer25 Agosto 2014, 15:37 #6
Originariamente inviato da: JoJo
I soldi li hanno sempre chiesti. Solo il primo anno era gratis. Bastava leggere.

Mesi gratis? Ma dove? Ho pagato 3 anni per 2,5€ che sono niente in confronto al servizio SENZA PUBBLICITA' che mi offre (soprattutto ci lavoro). Ho messo altri software e c'era meno del 5% dei miei contatti (gli amici posso anche farli passare, i clienti no).


il 31 maggio mi scadeva l'anno gratuito... magicamente mi sono trovato un altro anno gratuito
trapanator25 Agosto 2014, 15:40 #7
Originariamente inviato da: Unrealizer
il 31 maggio mi scadeva l'anno gratuito... magicamente mi sono trovato un altro anno gratuito


dicci come hai fatto
frankie25 Agosto 2014, 15:47 #8
Anche io ai tempi feci 1a+3m+3m

Comunque pensassero a sistemare l'app, non può darmi out of memory se invio 4 foto... (solo ultima versione, notato su tre dispositivi, due di certo non base)
cignox125 Agosto 2014, 15:57 #9
Certo che fanno 'vincere' un anno gratis: per loro vale infinitamente di piú la base di utenti che i pochi spiccioli di quelli che non vogliono pagare: se le persone migrano ad un altro servizio, si ritrovano con un effetto cascata che li lascia in braghe di tela...
Unrealizer25 Agosto 2014, 16:06 #10
Originariamente inviato da: trapanator
dicci come hai fatto


Pochi giorni prima della scadenza ero all'università e mi si è scaricato il telefono su cui era attivo Whatsapp (Lumia 920), quindi ho spostato la sim con il piano dati sull'altro (Lumia 620) e ho reinstallato Whatsapp su quello... dopo aver inserito il codice ricevuto via sms mi ha detto "Goditi i tuoi 12 mesi di utilizzo"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^