Nuova Ford Focus: parcheggia davvero da sola?

Nuova Ford Focus: parcheggia davvero da sola?

Ford ha puntato sulla tecnologia per la sua nuova Ford Focus, che si connette al celllulare via Bluetooth e USB e che si parcheggia in modo semiautomatico: l'avete letta la prova completa su Touch?

di pubblicata il , alle 08:31 nel canale Telefonia
Ford
 

Ma si parcheggia davvero da sola? È uno dei temi di cui si sente parlare in giro in questi giorni, con lo spot della nuova Ford Focus che gira su TV e web. La nuova Ford Focus è un'auto ad alto contenuto tecnologico e lo si intuisce mettendosi al posto di guida e trovando incastonato nel cruscotto il nuovo sistema di infotainment Sync 2, caratterizzato da un display touchscreen da 8 pollici. Il sistema serve per gestire tutte le funzioni generalmente incluse nella console centrale, non solo radio, telefono (via USB o Bluetooth) e navigazione, ma anche la climatizzazione. La novità è rappresentata dal fatto di poter gestire anche la temperatura dell'auto (oltre a tutti gli altri parametri) tramite comandi vocali naturali, dato che il sistema riconosce frasi intere (mentre prima era necessario comandare passo passo il sistema Sync). È possibile dire 'Ho fame' ed essere portati al ristorante più vicino, specificando anche di che tipo lo si desidera; oppure dire 'Accensione aria condizionata massima'.

Il contenuto tecnologico accompagna anche la guida che va sempre di più nella direzione di quella che sarà la futura guida autononma. Il sistema di frenata automatica in città, Active City Stop, che in caso di collisione imminente è in grado di arrestare l’auto e di evitare gli impatti o ridurne in ogni caso l’entità, è ora attivo fino a 50 km/h, una velocità superiore rispetto alla versione precedente, attiva fino a 30 km/h. Il sistema Pre-Collision Assist funziona in modo simile ma è attivo tra 8 e 180km/h e avvisa in caso di rallentamento repentino del veicolo che ci precede attivando anche i freni in modo automatico. Sempre in tema di distanza dall'auto che ci precede: La nuova Focus è dotata del controllo adattivo della velocità di crociera, Adaptive Cruise Control, che permette di impostare e mantenere automaticamente la distanza dal veicolo che abbiamo davanti.

Tornando all'apertura di questo pezzo: abbiamo provato dal vivo la nuova Ford Focus qualche tempo fa, trovate tutti i dettagli su Touch, la nostra rivista per tablet, in particolare nel numero di ottobre, dove vi raccontiamo anche del sistema di parcheggio semiautomatico, che ora è in grado di parcheggiare anche in perpendicolare.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

65 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7728 Novembre 2014, 08:54 #1
L'evolversi (finalmente) dei sistemi per auto è certamente una bella cosa ma questa concentrazione di funzioni su un pannello lcd non mi entisiasma troppo..

Partendo dl presupposto che un'auto ha una vita utile ben maggiore di un tablet o uno smartphone ho timore sulla affidabilità di un sistema elettronico così complesso.

Ad esempio.. se tra quattro anni decide di scassarsi lo schermo o la scheda interna.. di certo non costa cento euro metterlo a posto.
E essendo tutto concentrato li non mi sto giocando navigatore e radio.. ma anche aria condizionata e un serie di cose..

non so.. sarò all'antica ma preferisco che i vari apparati dell'auto continuino ad avere gruppi di comando distinti ed indipendenti, per quanto possibile.
Portocala28 Novembre 2014, 09:00 #2
Siamo su Facebook?

Un articolo con titolo una domanda alla quale non viene data risposta al suo interno e che poi rimanda ad un'altra pagina ...



Bisognerebbe mettere anche qui la frase "Messaggio promozionale".
Notturnia28 Novembre 2014, 09:02 #3
@demon77 è per quello che ci sono estensioni di garanzia almeno a 4 anni se non a 5 anni e più..
inoltre le case più serie riparano in garanzia anche oggetti ormai fuori garanzia quando si eseguono i tagliandi sempre da loro.

ad ogni modo l'elettronica delle auto ha dimostrato di essere ben più affidabile dell'elettronica di largo consumo..

è giustificato il tuo timore perché ormai poche grandi centraline fanno tutto in macchina ma sono decine di anni che è una centralina elettronica che gestisce il motore e non si rompe praticamente mai.. e quella si costa un botto di soldi se si rompe perché di norma fa molte cose.. abs, motore, tcs, e via discorrendo.. se si rompe quella resti senza auto non clima ;-)
gd350turbo28 Novembre 2014, 09:04 #4
Anni fa... Tanti... Forse troppi...

feci un giro nel deserto, di una settimana, con il fuoristrada in avatar, in cui l'unica elettronica era contenuta nel contakm...

Vi erano altre macchine tra cui un nuovissimo ed appena uscito, al tempo range rover, con sospensioni, controllo trazione ecc ecc tutto elettronico...

Tale macchina aveva la curiosa abitudine che ogni tanto la centralina si impaccava, e l'auto si trasformava in un pezzo di ferro in mezzo al deserto, poi dopo il tizio faceva alcune manovre per resettarla e si ripartiva, fino al prossimo blocco !
gd350turbo28 Novembre 2014, 09:07 #5
Eseguire i tagliandi sempre da loro, significa spendere migliaia di euro in più...

C'e gente che mi parla di 800 euro a tagliando ( cosa che trovo folle )

Con quelle migliaia di euro risparmiati, ci cambi i pezzi che si rompono !

zanardi8428 Novembre 2014, 09:10 #6
Tutto bello e tutto quanto, ma se il sistema va in blocco per qualche ragione (e può andare)...
Voglio dire che tutto ciò non deve nella maniera più assoluta fare sì che il conducente si disinteressi della guida.. "ah tanto frena da sola"
BALLE!!!
demon7728 Novembre 2014, 09:28 #7
Originariamente inviato da: Notturnia
è giustificato il tuo timore perché ormai poche grandi centraline fanno tutto in macchina ma sono decine di anni che è una centralina elettronica che gestisce il motore e non si rompe praticamente mai.. e quella si costa un botto di soldi se si rompe perché di norma fa molte cose.. abs, motore, tcs, e via discorrendo.. se si rompe quella resti senza auto non clima ;-)


Verissimo ci mancherebbe.
Teniamo anche presente però che la centralina del motore è realizzata con standard molto diversi da lpunto di vista della solidità e stabilità.

In paragone (so che sembra assurdo) la centralina del motore è un sistema estremamente "semplice e spartano" se paragonato anche ad un banale smartphone low level.
Questo perchè viene realizzato con standard e finalità del tutto differenti, deve svolgere poche e molto specifiche funzioni con massima efficienza e chiaramente deve essere super-rock-solid.
demon7728 Novembre 2014, 09:32 #8
Originariamente inviato da: gd350turbo
Eseguire i tagliandi sempre da loro, significa spendere migliaia di euro in più...

C'e gente che mi parla di 800 euro a tagliando ( cosa che trovo folle )

Con quelle migliaia di euro risparmiati, ci cambi i pezzi che si rompono !


Purtroppo è un trend a cui dobbiamo forzatamente sottometterci.
Quando ero piccolo era normale e semplice fare almeno le manutenzioni di base al veicolo in totale fai da te.. (olio, filtro olio, filtro aria, candele).. oggi tra contatori, centraline, attrezzi speciali ecc non si può più fare.
Rubberick28 Novembre 2014, 09:48 #9
Fatemi capire... ma vi state buttando sull'automotive?

Oppure vi siete presi una nuova auto aziendale e vi andava di sfizio a recensirla?
~efrem~28 Novembre 2014, 09:52 #10
Originariamente inviato da: zanardi84
Tutto bello e tutto quanto, ma se il sistema va in blocco per qualche ragione (e può andare)...
Voglio dire che tutto ciò non deve nella maniera più assoluta fare sì che il conducente si disinteressi della guida.. "ah tanto frena da sola"
BALLE!!!


Per lavoro ho guidato macchine ben più accessoriate di ammennicoli tecnologici e per quanto possa condividere la tendenza all'evoluzione, non ho mai trovato, sul libretto di istruzioni, un capitolo inerente al "se l'elettronica fallisce che succede/che fare".
Cosa che troverei estremamente rassicurante.

Originariamente inviato da: Rubberick
Fatemi capire... ma vi state buttando sull'automotive?

Oppure vi siete presi una nuova auto aziendale e vi andava di sfizio a recensirla?


E guarda che un sito che si mette a sbudellare le centraline delle auto e in generale l'elettronica dei veicoli e a farne recensioni sarebbe una svoltona!
Solo che non penso camperebbe più di tre mesi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^