Nokia alla ricerca di un 'produttore di caratura mondiale' per tornare a vendere smartphone

Nokia alla ricerca di un 'produttore di caratura mondiale' per tornare a vendere smartphone

Secondo quanto scrive la stessa società, Nokia sta pianificando il ritorno nel settore degli smartphone. È una delle prime conferme ufficiali sull'argomento, ma il grande ritorno non avverrà prima del Q4 2016

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Telefonia
Nokia
 

Nelle scorse ore Nokia ha rilasciato un comunicato ufficiale confermando i piani di reintrodursi in qualche modo nel mercato degli smartphone, abbandonato dopo la cessione della divisione Devices & Services a Microsoft. Secondo quanto scritto da un portavoce della società, Robert Morlino, Nokia comunque non produrrà smartphone in proprio, ma si affiderà a produttori terzi. E questo è purtroppo scontato.

Nokia N1
Nokia N1

Morlino ricorda infatti che fra le attività cedute a Microsoft c'erano anche quelle relative "alla produzione, al marketing, e alle strutture per la distribuzione nei vari canali". Si tratta di sezioni indispensabili per la produzione e la vendita di smartphone, attività che Nokia non può più operare in proprio e che deve necessariamente delegare a entità terze. Proprio per questo, i finlandesi sono alla ricerca di un partner.

"La strada corretta per Nokia per tornare al business degli smartphone è quella del modello brand-licensing", scrive Morlino nel post. "Questo significa che dobbiamo identificare un partner che possa essere responsabile di tutte le procedure di produzione, vendita, marketing e supporto assistenziale". Insomma, ritrovare la stessa Nokia che abbiamo lasciato non troppo tempo fa non sarà semplice.

Morlino ha comunque ribadito che Nokia punterà comunque sulla qualità: "Se e quando troveremo un partner di livello mondiale che può assumersi quelle responsabilità, allora lavoreremo a stretto contatto per pilotarlo nelle scelte di design e della tecnologia integrata, come del resto abbiamo fatto con il tablet Android Nokia N1". Solo se saranno raggiunti determinati standard qualitativi, quindi, Nokia applicherà il suo glorioso brand.

In rispetto degli accordi maturati con Microsoft, il primo nuovo smartphone della società finlandese non arriverà prima dell'ultimo trimestre del 2016. Quindi se mai Nokia annuncerà il suo atteso ritorno, non sarà prima di quella data.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Velom14 Luglio 2015, 11:25 #1
Imho...Le minestre riscaldate e i grandi ritorni spesso non lasciano mai il segno.
Il discorso, in questo caso è ancora più valido.
Con i produttori cinesi che stanno sempre più erodendo quote di mercato ai vari Samsung, HTC, SONY etc etc, non vedo come il ritorno di Nokia possa in qualche modo cambiare sorti di mercato ben definite.
gd350turbo14 Luglio 2015, 11:33 #2
Bè dov'è il problema ?
Vai da apple !
Già il Nokia N1, mi pare un clone del 6, quindi sei già avanti !
Apple potrebbe vendere il classico ghiaccio agli esquimesi, quindi sicuramente venderà i tuoi telefoni !


Cloud7614 Luglio 2015, 11:33 #3
Potrebbe intanto fare un bel rebrand prendendo i telefoni top di marchi cinesi ormai riconosciuti come di qualità tipo di Xiaomi, Zopo... che non hanno rivenditori ufficiali in italia e garanzia italiana e rivenderli in Italia ecc con supporto diretto.
Un bel Mi5 Nokia con garanzia ufficiale Italia lo vedrei bene... ad esempio...
ripe14 Luglio 2015, 11:34 #4
Nokia è sinonimo di qualità, robustezza, affidabilità, è un nome legato ai telefonini più venduti di sempre, è stata un'icona per almeno dieci anni... non vedo proprio come possa essere paragonata a HTC o Sony, con tutto il rispetto.
Sergio.F14 Luglio 2015, 11:52 #5
Originariamente inviato da: ripe
Nokia è sinonimo di qualità, robustezza, affidabilità, è un nome legato ai telefonini più venduti di sempre, è stata un'icona per almeno dieci anni... non vedo proprio come possa essere paragonata a HTC o Sony, con tutto il rispetto.


Hai ragione!
In passato ho sempre avuto Nokia, telefoni indistruttibili....
Sarebbe fantastico se qualche produttore di caratura mondiale si mettesse nuovamente a produrre telefoni con questo marchio.
Notturnia14 Luglio 2015, 12:00 #6
produttori di caratura mondiale.. a chi parla ? Samsung o Apple ? LG ?.. non è che ce ne siano poi tantissimi di produttori di caratura mondiale.. ormai Nokia si è scavata la fossa.. ed è un peccato.. conservo ancora alcuni sui cellulari nei cassetti di casa.. fra due anni sarà come la Commodore che rientra nel mercato.. un marchio nostalgico e nulla più.. farà la fine di Ericsson..
domthewizard14 Luglio 2015, 12:00 #7
Originariamente inviato da: Cloud76
Potrebbe intanto fare un bel rebrand prendendo i telefoni top di marchi cinesi ormai riconosciuti come di qualità tipo di Xiaomi, Zopo... che non hanno rivenditori ufficiali in italia e garanzia italiana e rivenderli in Italia ecc con supporto diretto.
Un bel Mi5 Nokia con garanzia ufficiale Italia lo vedrei bene... ad esempio...

stavo per scriverlo io, imho dovrebbe fiondarsi momentaneamente sui chipset mediatek e assicurare uno sviluppo COSTANTE del sistema operativo, garantendo update continui a differenza dei cinesi che te lo vendono con una versione e così muore. poi dopo potrà pensare a smartphone top in grado di competere coi samsung (almeno a livello di mercato)
Marcus Scaurus14 Luglio 2015, 12:07 #8
Si vede proprio che in Nokia hanno una strategia di lungo termine definita....
Diciamo un po' come ce l'aveva Blockbuster...
gpat14 Luglio 2015, 13:20 #9
Originariamente inviato da: domthewizard
stavo per scriverlo io, imho dovrebbe fiondarsi momentaneamente sui chipset mediatek e assicurare uno sviluppo COSTANTE del sistema operativo, garantendo update continui a differenza dei cinesi che te lo vendono con una versione e così muore. poi dopo potrà pensare a smartphone top in grado di competere coi samsung (almeno a livello di mercato)


Mediatek? Non scherziamo, non c'è niente che possa competere con i top di gamma Qualcomm, forse giusto quest'anno ma non fa testo perché hanno chiaramente fatto degli errori progettuali.
Io andrei verso un approccio fabless (come Apple insomma) con pochi dispositivi, ben definiti e cercherei anche di fare un Nexus. In passato Google ha provato a farglielo fare, forse ancora sono in tempo. Per questione di immagine più che altro.
Tra l'altro i Lumia hanno dimostrato che il marchio Nokia ha una penetrazione spaventosa in Europa anche quando il prodotto è quello che è.
Pier220414 Luglio 2015, 13:42 #10
Originariamente inviato da: gpat
Mediatek? Non scherziamo, non c'è niente che possa competere con i top di gamma Qualcomm, forse giusto quest'anno ma non fa testo perché hanno chiaramente fatto degli errori progettuali.
Io andrei verso un approccio fabless (come Apple insomma) con pochi dispositivi, ben definiti e cercherei anche di fare un Nexus. In passato Google ha provato a farglielo fare, forse ancora sono in tempo. Per questione di immagine più che altro.
Tra l'altro i Lumia hanno dimostrato che il marchio Nokia ha una penetrazione spaventosa in Europa anche quando il prodotto è quello che è.


Le fantasie....
Nokia era Nokia quando aveva una sua personalità, un suo sistema operativo, la sua qualità e il suo servizio assistenza.
Nel 2016 cosa sarebbe? un produttore fabless con telefoni costruiti da LG? HTC? Foxcomm...? con android nexus ...e quello sarebbe un Nokia...ma per favore..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^