Motorola: seconda generazione RAZR e Media Monster

Motorola: seconda generazione RAZR e Media Monster

Un po' di delusione dopo le grandi aspettative create da Motorola: se non fosse per la nuova generazione del RAZR, le annunciate e attese novità non sono altro che telefoni già visti a Barcellona, Media Monster compreso

di pubblicata il , alle 10:53 nel canale Telefonia
Motorola
 

É ufficiale il nuovo Motorola RAZR2, presentato ieri in un evento da molti atteso. Quella di migliorare (e rilanciare nelle vendite) un prodotto ben riuscito, quale il primo RAZR, è un banco di prova molto importante per il colosso americano.

Rispetto alla prima generazione il telefono è dimagrito di 2 millimetri in spessore; conserva la finitura metallica nella parte frontale, mentre in quella posteriore ne guadagna una più soffice al tatto. Sarà prodotto in 3 versioni, V9 (3G HSDPA), V9m (EVDO CDMA) e V8 (GSM); il dubbio sul sistema operativo in realtà ancora rimane, in quanto il comunicato stampa resta sul vago:'Some versions of RAZR2 will run Linux/JavaTM5'. Il processore adottato è un ARM 11.


Il nuovo Motorola RAZR

Due i display a disposizione, quello esterno da 2" e quello interno da 2.2" che viene accreditato di risoluzione doppia rispetto alla generazione precedente. Come d'obbligo importanti anche le caratteristiche multimediali, con fotocamera da 2.0 megapixel, Bluetooth per l'uso di auricolari wireless e 'With up to 2GB of memory'; anche in questo caso non è chiarissimo se si tratti di memoria on-board o se di espandibilità tramite schede di memoria.

Il dispositivo integra un browser full html e monta incorporati i servizi di ricerca Google. Il terminale dovrebbe arrivare sul mercato a luglio.


Motorola ROKR Z6m

Le altre novità rappresentano invece dei 'ri-annunci'. Troviamo ripresentato (e dato per in arrivo nel terzo trimestre dell'anno) il Motorola ROKR Z6m music phone, che conferma la sua vocazione musicale anche all'adozione della presa per le cuffie con jack standard da 3,5mm. Altre caratterristiche display 2.2” QVGA 16 milioni di colori, sistema operativo Symbian 9.2, interfaccia UIQ 3.1, processore TI 2420.

Per la memorizzazione dei brani musicali si possono utilizzare schede di memoria microSD fino a 4GB. Anche in questo caso troviamo il Bluetooth con supporto per lo streaming audio agli auricolari stereo.


Motorola Z8 'media monster'

L'attesa per l'annunciato 'media monster' ha lasciato un po' delusi, in quanto è stato riproposto il MOTO Z8, già visto al 3GSM World Congress di Barcellona. La sua capacità di riprodurre video a 30 frame al secondo in effetti l'avevamo già potuta apprezzare dal vivo in quell'occasione, ma forse tutti speravano in un dispositivo dal display più ampio; quest'ultimo infatti è un 2.2" QVGA. I film potranno essere memorizzati su schede microSD, compatibili fino a 4GB. Per quanto riguarda la connettività troviamo anche l'HSDPA e naturalmente il Bluetooth; non manca la fotocamera da 2 megapixel.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Wolve66616 Maggio 2007, 11:15 #1
a me i motorola come sistema operativo nn son mai piaciuti, me ne han spesso parlato moooolto male...io preferisco i nokia, seppur bruttini, punti divista, come qualità son migliori!...anke se l'estetica di questi nuovi modelli è davvero accattivante!
Portocala16 Maggio 2007, 11:19 #2
Z8, stupendo.

Il software motorola non mi piace
Ombra7716 Maggio 2007, 11:36 #3
il razr2 è effettivamente un bell'oggettino, lo acquisterei volentieri se non fosse per il sistema operativo e il sistema dei menù che definire pietosi è poco. Anche il feeling della tastiera non è granchè, ma x lo meno è giustificato dalle dimensioni sogliola.
iperg16 Maggio 2007, 11:37 #4
io non cambio molto spesso il cellulare. Ho avuto due motorola e ora un nokia. Ho adorato il CD 920, enorme per gli standard odierni ma estremamente pratico e soprattutto potevo personalizzare un po' le funzioni rapide. Ora con il mio 3510i per comporre un messaggio mi perdo spessissimo nei sottomenù, un tasto rapido no?
Ombra7716 Maggio 2007, 11:49 #5
Devo essere sincero, mi tenta molto questo razr2, ma mi preoccupa un pò la sua robustezza.Io ho un gx30 da due anni, e spero mi duri altrettanto; è un cellulare caduto per terra credo trecento volte. Ma ha sempre funzionato, mai impallato, software semplice ma robusto (no symbian, mai spyware/virus/malware), pieno di graffi ma funzionante.
Non credo che il razr sia forte abbastanza come i cellulari old-school.
Questo qui, oltretutto "infragilito" dalla presenza di un display da 2" esterno come tocca terra secondo me fa una brutta fine.
NuT16 Maggio 2007, 11:50 #6
Belli sono belli, ma l'odioso software e soprattutto l'iTap per me sono un deterrente all'acquisto.
Niomede16 Maggio 2007, 11:52 #7
il nuovo razr è veramente accattivante!!...l'unica cosa che mi da fastidio del mio v3 è la lentezza nello scorrere il menu/messaggi!!...è un problema del sistema operativo?...se così fosse non credo che quando lo cambierò mi rivolgerò ancora a motorola.........son così carini però!!!......come devo fare?!
cristt16 Maggio 2007, 12:00 #8
non mi sono mai piaciuti i motorola. mio papà ha il razr ma il software è fumoso e poco intuitivo, inoltre non sopporto i tasti piatti che non capisci cosa stai premendo e devi per forza stare a guardare quello che fai!
mansell16 Maggio 2007, 12:00 #9
niomede, vai su tuttomotorola.it, scoprirai che è semplice cambiare il firmware di un telefono... puoi metterne uno più performante!
MegaSlayer16 Maggio 2007, 12:06 #10
Bellissimo lo Z8, il razr spero lo abbiano diminuito anche in larghezza!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^