metaPro, gli occhiali AR da 3.000$ che sfidano i Google Glass

metaPro, gli occhiali AR da 3.000$ che sfidano i Google Glass

L'inizio dello sviluppo dei Google Glass ha permesso a molti produttori minori di cimentarsi in un settore nascente, quello degli occhiali a realtà aumentata: fra questi abbiamo i metaPro AR, soluzione singolare già disponibile al pre-order

di pubblicata il , alle 09:58 nel canale Telefonia
Google
 

Meta, una start-up della Silicon Valley, sta perfezionando i lavori su un paio di occhiali a realtà aumentata. Il progetto, che sulla carta potrebbe sembrare simile a quello dei Google Glass, presenta in realtà differenze sostanziali all'approccio di uno dei settori nascenti e più interessanti del mercato mobile.

metaPro

metaPro, questo il nome del nuovo modello di smartglass di Meta, offrirà una porzione di schermo virtuale 15 volte più ampia rispetto a quella presentata da Google Glass e le lenti sono realizzate da Zeiss. Differentemente da Google Glass, che è di fatto un dispositivo del tutto autonomo, i metaPro devono essere collegati via cavo ad un terminale esterno, in grado di gestire la connettività e generare la potenza di calcolo necessaria per il corretto funzionamento.

Il mini-computer offerto in dotazione annovera una CPU Intel i5 da 1,5GHz, 4GB di RAM ed SSD da 128GB, che garantisce di certo una potenza computazionale superiore rispetto al modello già mostrato in più versioni da Google. Si tratta, però, di una soluzione che non tutti gli utenti potrebbero gradire, soprattutto per la necessità di collegare i due prodotti attraverso una connessione cablata. Meta ha già informato di essere al lavoro su una versione wireless degli occhiali, di cui non si conoscono ancora informazioni aggiuntive.

I metaPro possono essere controllati esclusivamente tramite gesture remote, mentre Meron Gribetz, co-fondatore della start-up, ha specificato che è stato prestato un occhio di riguardo al design, come specificato dallo stesso a Forbes. I due prototipi precedenti sono stati venduti a 667$, mentre per metaPro la società richiede 2.985$, circa il doppio rispetto a quanto necessario per aggiudicarsi i più blasonati Google Glass.

I primi metaPro sono attualmente in fase di pre-order, con una data di rilascio prevista per il prossimo luglio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
calabar30 Dicembre 2013, 10:16 #1
Visto i l prezzo e le limitazioni (connessione cablata, necessità di potenza di calcolo esterna e di conseguenza chissà quale autonomia, dato che in dotazione danno un vero a proprio PC), spero abbiano un target di vendita professionale ben preciso, altrimenti sarà difficile che riescano a vedere a sufficienza nel mondo consumer.

Sarebbe interessante capire quali siano le specifiche della parte di visualizzazione, nel video è tutto bello definito e sembra un film di fantascienza, ma nella realtà come si vede?
Portocala30 Dicembre 2013, 11:14 #2
i5? Mi devo portare uno zaino in spalla per poter usare questi occhiale "15 volte più grandi dei GGlass?"
Uakko30 Dicembre 2013, 15:00 #3
Originariamente inviato da: Portocala
i5? Mi devo portare uno zaino in spalla per poter usare questi occhiale "15 volte più grandi dei GGlass?"


Dove hai letto che sono "15 volte più grandi dei GGlass?"
Nell'articolo c'e scritto "metaPRO offrirà [B]una porzione di schermo [U]virtuale [/U]15 volte più ampia[/B] rispetto a quella presentata da Google Glass" e non che sono 15 volte piu grandi, anche perchè sarebbe ridicolo.
Puka77730 Dicembre 2013, 19:32 #4
Originariamente inviato da: Uakko
Dove hai letto che sono "15 volte più grandi dei GGlass?"
Nell'articolo c'e scritto "metaPRO offrirà [B]una porzione di schermo [U]virtuale [/U]15 volte più ampia[/B] rispetto a quella presentata da Google Glass" e non che sono 15 volte piu grandi, anche perchè sarebbe ridicolo.


si ma a parte questa (giusta) precisazione (comunque penso abbia sbagliato ad esprimersi, spero lol)...tu metteresti in faccia quei cosi??
direi che per il mercato consumer i google glass non hanno nulla da temere da sti occhiali da saldatore...dai ma per carità...
SeleSnia30 Dicembre 2013, 21:21 #5
Ma il video è stato prelevato da Iron Man?

Comunque, nel video gli occhiali li prende e li appoggia tranquillamente, non vedo cavi..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^