Meizu M6s ufficiale, con display full-screen, sensore d'impronte laterale e basso prezzo

Meizu M6s ufficiale, con display full-screen, sensore d'impronte laterale e basso prezzo

Meizu ha annunciato un nuovo modello di smartphone dal prezzo inferiore a 200 dollari, con scocca in metallo, display full-screen e sensore d'impronte laterale

di Nino Grasso pubblicata il , alle 17:21 nel canale Telefonia
Meizu
 

Meizu ha appena annunciato Meizu M6s in Cina, un nuovo smartphone di fascia media della famiglia M che probabilmente arriverà in via ufficiale anche sul nostro mercato. Implementa un display da 5,7 pollici a risoluzione HD+ con aspect-ratio di 18:9, quindi design allungato in una scocca tipica di un modello con schermo più piccolo. È il primo smartphone ad utilizzare il SoC Samsung Exynos 7872 esa-core, abbinato con una GPU Mali-G71 di produzione ARM.


Clicca per ingrandire

Il nuovo Meizu M6s si caratterizza per la fotocamera singola da 16 MP per il posteriore abbinata ad un LED a doppio tono e una fotocamera frontale da ben 8 MP. La caratteristica peculiare di questo dispositivo è il sensore d'impronte Super mBack, posizionato sul lato destro e capace di sbloccare lo smartphone in 0,2 secondi riconoscendo il dito dell'utente, ed anche di eseguire una serie di operazioni personalizzabili a discrezione dell'utente. Poi c'è il tasto Halo sotto lo schermo.

Si tratta di un'implementazione simile a quella di Galaxy S8: è un tasto capacitivo che dà l'impressione di essere un tasto fisico grazie alla possibilità di rilevare la pressione dell'interazione dell'utente. Sfiorandolo si torna indietro, premendolo alla Home, mentre una pressione prolungata mette lo smartphone nella modalità di stand-by. Uno swipe verso destra o sinistra passa ad un'altra app in background, mentre uno swipe verso sopra apre la schermata del multitasking.

Lo smartphone integra una batteria da 3.000 mAh con supporto alla ricarica rapida da 18W grazie al caricabatterie integrato, con possibilità di portare il dispositivo dallo 0 al 30% in soli 15 minuti. Meizu M6s implementa inoltre 3 GB di RAM con 32 o 64 GB di storage e presenta uno slot per l'installazione di una micro SD. La versione di Android preinstallata è la 7.1.2, quindi ancora Nougat con Flyme OS 6.2, e non manca il supporto al Dual SIM.

Meizu M6s viene venduto nei colori gold, nero, silver e blu ad un prezzo di 999 Yuan (circa 130 euro) sul mercato cinese, che diventano 1199 Yuan (155 euro) per la versione da 64 GB. È già disponibile in madrepatria per i preordini, con disponibilità alla vendita prevista per il 19 gennaio. La distribuzione nei mercati occidentali non è stata ancora ufficializzata, ma prevediamo sia solo questione di tempo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^