LG G7: è lui il futuro top di gamma dell'azienda? Eccolo esposto al MWC 2018.

LG G7: è lui il futuro top di gamma dell'azienda? Eccolo esposto al MWC 2018.

Al MWC 2018 LG non ha presentato alcun tipo di smartphone ma l'attenzione dei più informati ha fatto sì che allo stand dell'azienda si trovasse il prototipo del device G7 che sarebbe dovuto essere presentato proprio in terra spagnola. Eccolo in alcune immagini.

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Telefonia
LG
 

Abbiamo visto come LG non abbia presentato alcuna novità al MWC 2018 se non il nuovo V30S Thin Q ma solo per alcuni paesi, non l'Italia, visto che nulla cambia rispetto al V30 e V30+ già in vendita. Nessun nuovo LG G7 che invece dovrebbe arrivare nel corso dell'anno, si presume verso i primi mesi estivi, di cui però si hanno notizie contrastanti sul suo percorso di innovazione. Sì, perché dal quartier generale di LG si sono succedute alcune indiscrezioni sulla volontà da parte del CEO di realizzare un G7 completamente nuovo capace di far dimenticare i passi falsi del passato e presentarsi al cospetto del mercato con un prodotto valido.

Di fatto però il G7 sembra essere comunque arrivato al MWC 2018 ma sotto mentite spoglie. Effettivamente si è scoperto poche ore fa che il device prototipale presente allo stand dell'azienda in quel di Barcellona e denominato come LG G7 Neo sarebbe effettivamente il prototipo del top di gamma poi scartato da LG in seconda battuta. L'aspetto del device in effetti riporta in parte all'attuale G6 e significativamente sono presenti cambiamenti che possono essere reputati come di nuova generazione.

Ecco che fanno bella mostra sullo smartphone il display a tutto schermo da 6 pollici OLED con risoluzione di 3.120 x 1.440 pixel che supera le risoluzioni di Samsung anche se non raggiunge il vero 4K. Un pannello che dunque risulta alla moda del momento con la presenza addirittura del tanto chiacchierato "notch" superiore che seppure possa risultare una copia di iPhone X effettivamente permette di avere un display completamente borderless posizionando nel modo classico i sensori frontali.

Secondo la scheda tecnica questo device possiede un processore Snapdragon 845 con 4 o 6GB di RAM ma anche uno storage interno da 64 o 128GB di memoria. Oltre a questo a livello fotografico presente sul retro una doppia cam da 16MP con apertura focale da f/1.6 e stabilizzazione ottica dell'immagine nel primo sensore quindi f/1.9 con grandangolo nel secondo sensore. Anteriormente invece presente una cam da 8MP anche in questo caso con grandangolo. Poca batteria, visto che abbiamo solo una 3.000 mAh, mentre sul fronte audio LG ormai adotta il formato certificato DTS:X che permette un effetto amplificato della musica e non solo.

La certezza che il device sia quello che effettivamente LG avesse pronto ma poi fosse stato cancellato dal CEO arriva anche dal solito Evan Blass che conferma appunto il tutto e ribadisce il concetto che il futuro device dell'azienda non dovrebbe poi discostarsi molto da questo prototipo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
19ouch8302 Marzo 2018, 11:33 #1

notch

il notch implementato in questo prototipo di LG non è in realtà un notch come quello di iPhone X. Non c'è una tacca nel design: il profilo nero rimane dritto, l'immagine a schermo non fa "le corna" ma in alto a destra e a sinistra sembrano essere più delle microsezioni OLED in bianco e nero come sul V20.
gioloi02 Marzo 2018, 11:54 #2
Sì, l'ho notato anch'io.
Come soluzione di design la trovo più azzeccata, che pure a me i cornetti dell'iPhone X non sono dispiaciuti fin da subito.
Sfrutti in modo intelligente due piccole aree inutilizzate della superficie frontale ma non comprometti l'integrità del rettangolo dove visualizzi le informazioni. Appunto, come se fossero due piccole sezioni separate e non in continuità con il resto dello schermo.
Mi gusta.
colmar5802 Marzo 2018, 13:44 #3
certo che alla LG sanno come attrarre i compratori....semplicemente con delle belle batterie di m....da.................evviva LG ahahah
Surrucagnolo02 Marzo 2018, 15:02 #4
vedo ancora l'impronta sul retro.. ancora smartphone difettosi xd
monkey.d.rufy02 Marzo 2018, 15:47 #5
Originariamente inviato da: colmar58
certo che alla LG sanno come attrarre i compratori....semplicemente con delle belle batterie di m....da.................evviva LG ahahah


Lg V30 è uno degli smartphone con la batteria che dura di piu'
mindless06 Marzo 2018, 18:42 #6
Originariamente inviato da: Surrucagnolo
vedo ancora l'impronta sul retro.. ancora smartphone difettosi xd


E basta con l'impronta, sul retro poi... nasce vecchio come S9 !
krallis9306 Marzo 2018, 22:20 #7
Spero proprio che al prossimo giro la maggior parte dei telefoni se ne esca con impronta sotto schermo, sarebbe veramente un sacco comodo!

Sto G7 vedremo se avrà qualcosa di particolarmente interessante, a vederlo così non noto nulla di impressionante.
mindless06 Marzo 2018, 22:27 #8
Originariamente inviato da: krallis93
Spero proprio che al prossimo giro la maggior parte dei telefoni se ne esca con impronta sotto schermo, sarebbe veramente un sacco comodo!

Sto G7 vedremo se avrà qualcosa di particolarmente interessante, a vederlo così non noto nulla di impressionante.


L'impronta ormai è vecchia, basta la pelle screpolata o un graffietto da niente e non si entra.

Ci vuole FaceID...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^