Jim Jannard si ritira dalle scene e cancella lo smartphone RED Hydrogen

Jim Jannard si ritira dalle scene e cancella lo smartphone RED Hydrogen

Con il pensionamento per problemi di salute di Jim Jannard, fondatore di Oakley e di RED, finisce anche l'avventura del progetto RED Hydrogen, lo smartphone olografico che prometteva grandi cose, ma non è mai diventato una realtà concreta in grado di attirare clienti

di pubblicata il , alle 09:41 nel canale Telefonia
RED
 

I suoi forum sono sempre stati il luogo d'elezione per gli annunci di Jim Jannard, fondatore di Oakley prima e di RED poi. Anche nel caso del suo ultimo annuncio Jannard ha scelto il forum H4Vuser.net, dopo ha dichiarato il suo pensionamento, a causa di alcuni problemi di salute, con definitiva cancellazione del progetto Hydrogen, lo smartphone che si era annunciato come una grande rivoluzione, ma che non si è mai concretizzato in un prodotto in grado di attirare la minima reale attenzione.

"I have spent the past 45 years building “inventions wrapped in art”.
Just now turning 70 and having a few health issues, it is now time for me to retire.
I will be shutting down the HYDROGEN project, ending a career that has included Oakley, RED Digital Cinema and HYDROGEN. I am very proud to have worked with many great people over the years who have signed on to the vision.
RED Digital Cinema will continue stronger than ever with Jarred, Tommy and Jamin at the controls. Komodo is about to be launched… and the HYDROGEN One will continue to be supported in the future.
I want to thank everyone for the support I have felt over the years…
Jim"

La chiusura del progetto Hydrogen è l'ultimo passo della carriera di Jannard, che nel suo post "Everything changes"mette tre punti in bella evidenza. Il primo è che i possessori del primo Hydrogen One potranno continuara a contare sul supporto. Il secondo è che RED Komodo sta per essere lanciata. Parliamo della baby RED una cinepresa digitale 6K che dovrebbe combattere nell'arena dei prodotti più piccoli e accessibili rispetto alle altre cineprese RED. Il terzo è che RED continuerà la sua avventura sotto la guida di Jarred Land, che ne aveva preso le redini già nel 2013.

Lo smartphone olografico giunge quindi prematuramente al termine della sua avventura, senza essere riuscito a concretizzare, con la seconda versione, i grandi piani annunciati nel 2017. In pochi però ne sentiranno la mancanza.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mtk26 Ottobre 2019, 10:49 #1
problemi di saluti
ha scelto il foruma
dopo ha dichiarato il suo pensionamento, a causa di alcuni problemi di saluti
che ne suo post
potranno continuara a contare sul supporto

e gli altri giornalisti muti
[K]iT[o]26 Ottobre 2019, 10:59 #2
Originariamente inviato da: mtk
problemi di saluti
ha scelto il foruma
dopo ha dichiarato il suo pensionamento, a causa di alcuni problemi di saluti
che ne suo post
potranno continuara a contare sul supporto

e gli altri giornalisti muti


La news cerca di mimare la qualità del telefono di Red.
Roberto Colombo26 Ottobre 2019, 15:03 #3
Originariamente inviato da: mtk
problemi di saluti
ha scelto il foruma
dopo ha dichiarato il suo pensionamento, a causa di alcuni problemi di saluti
che ne suo post
potranno continuara a contare sul supporto

e gli altri giornalisti muti


Sabato difficile, dalla mia tastiera uscivano lettere a caso e la news ha saltato il processo di revisione.

mtk26 Ottobre 2019, 18:13 #4
no problem,avevo pensato ad un venerdi sera alcolico e ad un sabato problematico...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^