Huawei pronta a rilasciare la EMUI 9 con Android Pie su P20 Pro, P20 e Mate 10. Ecco quando

Huawei pronta a rilasciare la EMUI 9 con Android Pie su P20 Pro, P20 e Mate 10. Ecco quando

Arriva una data di rilascio del nuovo aggiornamento ad Android 9.0 Pie per EMUI 9 e dunque per smartphone Huawei. Gli utenti da domani dovrebbero poter iniziare a vedere la notifica sui propri telefoni.

di pubblicata il , alle 18:41 nel canale Telefonia
Huawei
 

Huawei non scherza con i propri utenti e negli ultimi anni ha migliorato notevolmente non solo i propri smartphone a livello costruttivo e hardware ma ha realizzato un lavoro certosino per quanto concerne il software e soprattutto gli aggiornamenti. Ecco che gli ultimi top di gamma come Huawei Mate 20 Pro sono usciti sul mercato con l'ultima release di Android ossia la 9.0 Pie personalizzata chiaramente con la EMUI 9.0. L'azienda però è ora pronta a rilasciarlo anche per gli smartphone meno nuovi.

Huawei: ecco quali device riceveranno la EMUI 9

EMUI 9 basata su Android 9.0 Pie arriverà il prossimo 18 dicembre su alcuni smartphone dell'azienda cinese portando con sé tutte le numerose funzionalità che Huawei ha voluto inserire proprio con questo ultimo aggiornamento. La nuova EMUI 9 offre varie funzioni utili e "intelligenti" grazie proprio alla nuova versione della sua intelligenza artificiale che aiuterà ad alleggerire il lavoro di routine. La fotocamera tradurrà automaticamente qualsiasi altra lingua non nativa ma sarà anche in grado di identificare una persona o degli oggetti presenti nella fotocamera insieme alla possibilità di fornire i collegamenti per lo shopping ovunque sia possibile.

La EMUi 9 è anche più veloce e produttiva rispetto alla EMUI 8.0. Potrà aprire le applicazioni in modo più veloce ma soprattutto porta la GPU Turbo 2.0 che migliora ulteriormente del 36% rispetto a quella già presente sulla EMUI 8.0. Aiuterà a migliorare le prestazioni mentre si gioca o nei lavori di grafica intensiva oltre a rendere lo smartphone più reattivo.

Tutte queste novità arriveranno dunque a partire da domani, 18 dicembre (o nei prossimi giorni in base al roll out), in versione stabile su Huawei P20, Huawei Mate 10 ma anche su Huawei Mate RS. In tal caso basterà recarsi nella voce Impostazioni e avviare l'aggiornamento per il proprio sistema operativo ottenendo così la nuova interfaccia utente e tutte le migliorie di Android Pie 9. Per quanto riguarda Huawei P20 Pro, il top di gamma della serie, si dovrà attendere qualche giorno in più visto che il nuovo aggiornamento sarà disponibile al download a partire dal 24 dicembre 2018.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
goku4liv17 Dicembre 2018, 19:54 #1
vai di padellone cinesone spione...... auguri
Ginopilot17 Dicembre 2018, 20:33 #2
Ma quanta bonta', addirittura sul p20 lite. Un anno tondo tondo prima di gettarlo nel dimenticatoio come p10 lite e predecessori.
Paganetor17 Dicembre 2018, 20:51 #3
Mate 10 "liscio" o anche pro e lite?
sbudellaman17 Dicembre 2018, 21:20 #4
La notizia è ufficiale e arriva direttamente da huawei? No perchè anche il 10 novembre tutti i siti parlarono di aggiornamento ma si rivelò un rumor privo di fondamento.
Tra l'altro bisogna vedere se sarà un aggiornamento globale o isolato in un primo momento solo in Cina...
Alex_9620 Dicembre 2018, 14:21 #5
Per quanto riguarda il P20 huawei su Facebook mi ha scritto che l'aggiornamento verrà rilasciato a partire da fine mese.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^