Huawei Mate 20 Pro: ecco tutte le versioni (RAM e storage) con cui arriverà sul mercato

Huawei Mate 20 Pro: ecco tutte le versioni (RAM e storage) con cui arriverà sul mercato

I nuovi Mate 20 e Mate 20 Pro arriveranno il prossimo 16 ottobre e le ultime indiscrezioni sembrano confermare la volontà di sue diverse versioni. Ecco le varie caratteristiche tecniche dello smartphone.

di pubblicata il , alle 19:01 nel canale Telefonia
HuaweiKirin
 

La nuova serie Mate 20 è in arrivo e ufficialmente ne sapremo tutti i dettagli dal prossimo 16 ottobre quando l'azienda cinese presenterà al mondo i nuovi Mate 20 e 20 Pro. Fino ad allora parliamo di indiscrezioni ma è palese come queste siano molto vicine alla realtà. Se sul design della nuova serie Mate 20 si conoscono effettivamente già molti dettagli come anche sulle sie specifiche tecniche più importanti ecco che la notizia di oggi ci porta a scoprire effettivamente quali saranno le versioni al lancio e soprattutto quali quantità di ROM e Storage possederanno.

La scoperta per questi dati arriva direttamente da TENAA che ha stilato l'intera lista delle diverse configurazioni che riguardano sostanzialmente tre diversi modelli dei nuovi smartphone di Huawei: Mate 20, Mate 20 Pro e Mate 20 Porsche Design. In questo caso a cambiare non saranno solamente i quantitativi della RAM ma anche lo spazio interno che gli utenti potranno utilizzare per l'archiviazione dei loro documenti multimediali. Chiaramente non tutte queste versioni probabilmente arriveranno sul nostro mercato ma è chiaro che il tutto ci permette di capire quanto capillare sarà la vendita di questa nuova serie Mate 20.


Clicca per ingrandire

Huawei Mate 20

  • Huawei Mate 20 da 4 GB di RAM e 64 - 128 - 256 GB di memoria interna
  • Huawei Mate 20 da 6 GB di RAM e 128 - 256 - 512 GB di memoria interna
  • Huawei Mate 20 da 8 GB di RAM e 128 - 256 - 512 GB di memoria interna

Huawei Mate 20 Pro

  • Huawei Mate 20 Pro da 6 GB di RAM e 256 - 512 GB di memoria interna
  • Huawei Mate 20 Pro da 8 GB di RAM e 128 - 256 - 512 GB di memoria interna

Huawei Mate 20 Porsche Design

  • Huawei Mate 20 Porsche Design da 4 GB di RAM e 128 - 256 GB di memoria interna
  • Huawei Mate 20 Porsche Design da 6 GB di RAM e 256 - 512 GB di memoria interna
  • Huawei Mate 20 Porsche Design da 8 GB di RAM e 128 - 256 - 512 GB di memoria interna

Tanta attesa dunque per questa nuova serie di Huawei che si rinnoverà anche lato estetico con un design tale da risultare fortemente "borderless" nella parte anteriore con display comprensivo di notch ma anche con una rastrematura delle cornici elevata. Tra le specifiche anche la presenza del nuovo processore Kirin 980 con NPU di seconda generazione oltre alla batteria da almeno 4.200 mAh, da subito Android 9.0 Pie e chiaramente la Tripla Cam in collaborazione con Leica.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
marchigiano01 Ottobre 2018, 19:26 #1
ma con un notch così grande dove metto le notifiche? fatele su due righe vi pregooooooooooooooooo
Anderaz01 Ottobre 2018, 19:32 #2
Originariamente inviato da: marchigiano
ma con un notch così grande dove metto le notifiche? fatele su due righe vi pregooooooooooooooooo


Il prossimo passo sarà fare una tacca in basso che tagli la barra di navigazione così non si potrà avere accesso ai tasti.
theboy01 Ottobre 2018, 19:49 #3
le cose che odio nei tel.
il notch presente
i lati curvi del display (da ex possessore di s7 edge)
Raven01 Ottobre 2018, 22:05 #4
mi mix 2s e passa la paura (del notch!)
Domenik7302 Ottobre 2018, 09:10 #5
Originariamente inviato da: Raven
mi mix 2s e passa la paura (del notch!)


Ma anche semplicemente il mate 10 pro che, a differenza del mi mix 2s, ha uno schermo oled e si trova anche a meno
sbeng02 Ottobre 2018, 09:50 #6
Questi smartphone devono diventare soprattutto delle postazioni di lavoro, la potenza c'è e anche il case minimale. Devono investire di più sulla modalità Desktop, con app dedicate.
ziozetti02 Ottobre 2018, 10:25 #7
Originariamente inviato da: sbeng
Questi smartphone devono diventare soprattutto delle postazioni di lavoro, la potenza c'è e anche il case minimale. Devono investire di più sulla modalità Desktop, con app dedicate.

In pratica quello che avrebbe voluto fare Microsoft con Continuum ma che poi, per vari motivi, non sono riusciti a fare.

Credo che questa funzione interessi a pochissimi (a me sì e che l'80% delle persone compri un telefono di alta gamma perché fa figo.
acerbo02 Ottobre 2018, 16:18 #8
Originariamente inviato da: Raven
mi mix 2s e passa la paura (del notch!)


comodissima la fotocamera anteriore messa al contrario sul mix, un'altra genialata cinese
theboy02 Ottobre 2018, 19:34 #9
Originariamente inviato da: acerbo
comodissima la fotocamera anteriore messa al contrario sul mix, un'altra genialata cinese


gh

Link ad immagine (click per visualizzarla)
Raven03 Ottobre 2018, 00:02 #10
Originariamente inviato da: acerbo
comodissima la fotocamera anteriore messa al contrario sul mix, un'altra genialata cinese


[U]per me[/U] che non ho mai fatto un selfie in vita mia, sì... è comoda!
(ma posso capire chi non ci si trova, eh)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^