Huawei Brand Lover: ecco i 3 vantaggi e perché partecipare alla nuova iniziativa Huawei

Huawei Brand Lover: ecco i 3 vantaggi e perché partecipare alla nuova iniziativa Huawei

Huawei ha lanciato una nuova iniziativa per tutti gli appassionati e gli utenti fidelizzati, che consente loro di avere dei vantaggi in esclusiva semplicemente condividendo la loro passione sui Social e blog

di pubblicata il , alle 12:21 nel canale Telefonia
Huawei
 

C'è parecchio hype per l'arrivo sul mercato dei flagship della nuova famiglia Huawei Mate 20, e in questi giorni Huawei sta organizzando un'interessante iniziativa per tutti gli utenti appassionati del marchio e della tecnologia in generale. Huawei Brand Lover consentirà presto agli "amanti" del brand di ottenere diversi vantaggi semplicemente "condividendo la propria passione sui Social e Blog". Ancora più interessante, per condividere notizie fresche e originali, al "brand lover" sarà data la possibilità di partecipare ad eventi e attività organizzate da Huawei.

Un Huawei Brand Lover sarà quasi come un ambassador della società, potendo divulgare le novità che Huawei ha in serbo per seguaci e appassionati, e offrire al pubblico notizie di primo pugno. Sono tre i vantaggi principali del diventare un Brand Lover di Huawei:

  • Può ricevere in anteprima i prodotti della società, provandoli quando ancora non sono stati commercializzati e non sono disponibili al grande pubblico
  • Può partecipare ad eventi esclusivi e ai lanci di prodotto della compagnia
  • Può ricevere gadget unici personalizzati in base alle proprie esigenze di prova o, semplicemente, ai propri gusti
Come diventare un Huawei Brand Lover? Al momento la società non ha rivelato informazioni esatte sulla procedura da perfezionare per essere fra i fortunati utenti selezionati, ma ha promesso di ritornare a breve sull'argomento. L'unica cosa da fare adesso è seguire la pagina Huawei Brand Lover fino a quando non uscirà il bando completo. Nel frattempo ha rilasciato un simpatico video in cui vengono delineati i tratti di un Huawei Brand Lover: cioè un amante della tecnologia che, per un motivo o per l'altro, ha scelto i prodotti Huawei come fedeli compagni di viaggio.

Nel video non troviamo utenti che non vedono nient'altro oltre Huawei, ma appassionati di tecnologia mediamente informati che giustificano le loro scelte sulla base di dati più o meno inattaccabili: c'è l'ex iPhone-addicted stufo delle limitazioni della Mela, chi ha scelto Huawei per le ultime coraggiose scelte in fatto di colori e design, e c'è anche chi apprezza gli smartphone versatili capaci di offrire una grande autonomia operativa. E, se consideriamo gli ultimi top di gamma più blasonati con grandi batterie, l'unico con display di dimensioni normali è Huawei P20 Pro.

Nel video gli Huawei Brand Lover parlano anche di quello che si aspettano dai nuovi smartphone in dirittura d'arrivo sul mercato, cioè i flagship della famiglia Mate 20 che è già arrivata sul mercato con il modello Lite. E sono tre le categorie su cui si soffermano, dando alcuni indizi su quello che potremmo vedere il 16 Ottobre, data in cui è previsto il lancio dei nuovi modelli: una maggiore potenza per quanto riguarda l'hardware integrato, un design più accattivante, app di base specifiche con funzionalità avanzate per l'editing dei video registrati con il terminale.

Cosa ci aspettiamo, invece, noi di Hardware Upgrade? I nuovi Huawei Mate 20 sono gli unici dispositivi Android che potranno rivaleggiare con iPhone XS e XR nel corso dei prossimi mesi, gli unici a vantare una piattaforma hardware rinnovata e con processo produttivo da 7-nm. Oltre alla potenza superiore, il nuovo smartphone impernierà le proprie novità - a nostro avviso - intorno all'Intelligenza Artificiale, supportata via hardware e con prestazioni che potrebbero superare quelle di Apple A12 Bionic. La presenza di Kirin 980 è assodata sui nuovi flagship di casa Huawei.


Clicca per ingrandire

Sebbene Huawei P20 Pro sia ad oggi lo smartphone con la migliore fotocamera (qui il nostro test), e abbia il punteggio più alto su DxOMark dopo mesi dal debutto commerciale, sono prevedibili ulteriori novità in ambito fotografico. Se non ci aspettiamo grandi rivoluzioni sul piano puramente hardware rispetto alla tripla fotocamera del predecessore, Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro potrebbero concentrarsi in maniera più massiccia sull'aspetto "cinematografico" attraverso algoritmi di Intelligenza Artificiale supportati dalla più veloce NPU di Kirin 980 rispetto al 970.

L'attesa è comunque destinata a rimanere tale fino al prossimo 16 Ottobre. E voi, invece, cosa vi aspettate dai nuovi Huawei Mate 20, e cosa vorreste vedere in genere sui flagship di prossima generazione?

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^