HTC Wildfire C, nuovo entry-level dell'azienda taiwanese?

HTC Wildfire C, nuovo entry-level dell'azienda taiwanese?

Nel corso delle ultime ore è comparsa online una prima immagine di quello che potrebbe essere il prossimo entry-level dell'azienda taiwanese

di pubblicata il , alle 12:07 nel canale Telefonia
HTC
 

Dopo la presentazione della nuova linea di terminali Android mostrati in anteprima in occasione del Mobile World Congress di Barcellona, il colosso taiwanese HTC sembra essere in procinto di lanciare nel corso delle prossime settimane un nuovo dispositivo di fascia medio-bassa.

La soluzione in questione dovrebbe avere nome in codice HTC Golf. Le prime indiscrezioni a riguardo sono state diffuse nel corso dello scorso mese ma soltanto nelle ultime ore è comparsa online una immagine che pare appartenere a un comunicato stampa ufficiale che ritrae proprio il nuovo smartphone.

Stando a quanto diffuso l'azienda taiwanese potrebbe rinominare la soluzione in HTC Wildfire C, ponendolo in gamma esattamente sotto al nuovo HTC One V, il terminale di fascia più bassa del portfolio 2012 della compagnia asiatica.

Il nuovo HTC Wildfire C potrebbe arrivare nei negozi prima della fine del mese di giugno e porterà in dote verosimilmente un processore operante a una frequenza massima minore di un GHz, un display da 3,5 pollici a risoluzione 480x320 pixel, 512 MB di memoria RAM, 4 GB di ROM espandibili tramite schede microSD e sistema operativo Android Ice Cream Sandwich.

Non è ancora noto quale sarà il prezzo della nuova soluzione taiwanese ma, considerando che sarà probabilmene inserito in gamma nella fascia entry-level possiamo immaginare che il prezzo di Wildfire C si aggirrerà intorno ai 250 euro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
piererentolo16 Aprile 2012, 12:12 #1
Entry level 250 euro?
Ma i telefoni da 100-150 euro allora in che fascia sono?
uncletoma16 Aprile 2012, 12:18 #2
Per HTC quella è la fascia "straccioni"
se non ricordo male stanno tirando fuori un terminale da 199 euro con procio da 600Mhz: praticamente un Galaxy Next rimarchiato e più caro)
blackavatar16 Aprile 2012, 12:22 #3
Immaginare che costi 250€ con il Samsung galaxy S che si trova ormai a 200€ (se non meno con le offerte) mi pare un po' fuori dal mondo O.o
Immelmann16 Aprile 2012, 12:37 #4
Ahahahah Entry Level a 250€...

Allora anche il mio LG Dual è un entry level!!
Zeorymer16 Aprile 2012, 12:40 #5
Io Htc la sto tenendo sempre più sulle @@
Sta pesantemente sconfinando nel campo della "presunzione" di essere la migliore, con appresso la correlata ingordigia di soldi, esattamente come faceva la Sony dei tempi d'oro (oggi giustamente punita dal mercato, dopo i suoi prezzacci e dopo le sonore mazzate di una concorrenza di qualità e a buoni prezzi) o la Apple oggi (da cui sta prendendo il malvezzo degli smartphones con memoria non espandibile).
I prodotti Htc costano sempre anche 100€ più di analoghi telefoni della concorrenza, e senza un motivo valido (non mi si venga a dire "perchè la sense è la migliore", in quanto ci sono in giro anche launcher validi, nè "i materiali sono nobili", perchè un telefono sepur fragile si protegge con una custodia da 10€ e morta lì. Ora che fanno? Dopo l'orrendamente ottimizzato e costosissimo One X, presentano sto smartphonino a prezzo assurdo (250€) nonostante SANNO BENE che fra pochi giorni chiunque potrà prendersi -esempio- un Galaxy mini 2 con hardware assolutamente analogo, e a 180€ (seppure non ha ICS, ma è meglio, visto che la ram per gestire esso è forse pochina). Per non parlare del resto della line up Htc, composta sì in tanti casi da terminali validi, ma i prezzi sono sempre alti, e credo che molta gente preferirà prendersi un buonissimo Galaxy S Advance a 350€, che qualche Htc single core a 300€ circa...
imo
polteus16 Aprile 2012, 12:50 #6
A parte che 250 euro non è un entry level... per quell'hardware è un prezzo assurdo... dovrebbe costare 100 euro in meno.
Mparlav16 Aprile 2012, 12:59 #7
Si fanno pagare ICS, anche se quello è un prezzo di listino che probabilmente scivolerà presto sui 200-220 euro.

Certo tra i 190 ed i 270 euro ci sono scelte migliori.
Tedturb016 Aprile 2012, 13:26 #8
e dire che il nokia N9 da 16 si trova in offerta a 299
Bisognerebbe essere folli per prendere questo a 250
tulifaiv16 Aprile 2012, 13:30 #9
250€ per un 320x480 dell'anteguerra? e chi se l'accatta?
porradeiro16 Aprile 2012, 13:32 #10
HTC è una delle mie case preferite. I telefoni costano di più perché sono sempre stati qualitativamente superiori. Ho avuto tra le mani tutti i wildfire e valgono il costo: materiali, sense ecc. Tuttavia ultimamente stanno sbagliando tutto.. non riescono più ad essere al top, basti pensare ad htc one x... Ben venga il successo di samsung che nonostante i materiali poveri sfora ottimi device come S2 e NOTE

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^