HTC Desire 12 e Desire 12+: schermi 18:9, ma specifiche deludenti

HTC Desire 12 e Desire 12+: schermi 18:9, ma specifiche deludenti

HTC amplia la sua gamma di smartphone con due aggiunte: Desire 12 e Desire 12+. Si tratta di smartphone di fascia bassa con un design che ricorda quello dell'HTC U11 lanciato lo scorso anno

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Telefonia
HTC
 

HTC allarga la famiglia di smartphone Desire e presenta due nuovi dispositivi: HTC Desire 12 e HTC Desire 12+ sono i nuovi smartphone di fascia media dell'azienda taiwanese e sono caratterizzati dalla presenza di uno schermo con rapporto 18:9.

L'HTC Desire 12 e l'HTC Desire 12+ si differenziano non soltanto per la dimensione dello schermo, ma anche per le specifiche tecniche. In comune hanno la stessa esperienza software con Android 8.0 e HTC Sense, il corpo in plastica con retro lucido (che HTC chiama "vetro acrilico", ovvero metacrilato) e le stesse linee di design.

HTC Desire 12+

HTC Desire 12+ possiede le specifiche tecniche migliori del duo, con un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 450, 3 GB di memoria RAM, 32 GB di memoria interna espandibile con microSD, fotocamere posteriori da 13 e 2 megapixele una anteriore da 8 megapixel, jack da 3,5 mm e connettività WiFi 802.11b/g/n (manca, purtroppo, il supporto allo standard ac) e Bluetooth 4.2. La batteria ha capacità di 2965 mAh.

HTC Desire 12

HTC Desire 12, invece, ha specifiche tecniche più contenute: il processore è un MediaTek MT6739 quad-core, accompagnato da memoria in configurazione 2/16 GB o 3/32 GB (rispettivamente RAM e memoria interna). La memoria interna è espandibile tramite microSD. Rimane da 13 megapixel il sensore sul retro, che però non ha un secondo sensore a corredo; il fronte, invece, ospita una fotocamera da 5 megapixel. La batteria ha capacità di 2730 mAh.

Non sono ancora noti i prezzi, ma HTC sembra non offrire specifiche entusiasmanti per dispositivi che, con ogni probabilità, saranno proposti sopra i 200€. A destare particolare perplessità sono gli schermi: entrambi i pannelli IPS, da 5,5 pollici nel caso del Desire 12 e da 6 pollici nel caso del Desire 12+, hanno infatti risoluzione HD+ (1440 x 720) che appare quantomeno anacronistica nel 2018.

HTC non ha ancora comunicato una data di lancio per i due dispositivi in Italia, ma ha affermato che saranno disponibili tramite il negozio online sul sito della stessa azienda.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Maxt7520 Marzo 2018, 16:50 #1
Non so quanto possa apparire ''maldestra'' una risoluzione cosi su un ''tattero'' da 6 pollici. Ritengo comunque inutili alcune risoluzione troppo elevate io, completamente inutili per l'utilizzatore medio e fonte unicamente di scaricamento rapido della batteria.
Risoluzioni altissime utilizzate unicamente per stupire nel periodo lancio dello smartphone e per ingolosire chi si illude di utilizzarla al 100% facendola percepire come indispensabile.
Gyammy8520 Marzo 2018, 22:02 #2
E cosa peggiore, non hanno il notch.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^