Dopo il Fold è il turno di Samsung Galaxy Z Flip6: ecco i render trapelati

Dopo il Fold è il turno di Samsung Galaxy Z Flip6: ecco i render trapelati

Trapelano online i primi rendering non ufficiali del Samsung Galaxy Z Flip 6, il nuovo pieghevole dell'azienda coreana. Rispetto al modello precedente sembra avere uno chassis leggermente più spesso: ecco le possibili novità in termini di batteria, fotocamere e processore.

di pubblicata il , alle 15:31 nel canale Telefonia
SamsungGalaxy
 

Manca ancora qualche mese alla presentazione ufficiale, prevista per luglio, ma il Samsung Galaxy Z Flip6 è già protagonista di numerose indiscrezioni. Dopo quelli di Galaxy Z Fold6, di cui abbiamo parlato ieri, sono trapelati online alcuni rendering non ufficiali del flip phone attraverso OnLeaks e SmartPrix, che ci permettono di farci un'idea sul possibile design del nuovo pieghevole dell'azienda coreana.

A prima vista Galaxy Z Flip 6 sembra molto simile al modello attualmente in commercio, con un display interno flessibile da 6,7 pollici e uno schermo esterno da 3,4 pollici. Tuttavia, stando a quanto riportano le fonti, lo spessore del dispositivo dovrebbe aumentare leggermente, passando dagli attuali 6,9mm a 7,4mm. È lecito dunque chiedersi come verrà utilizzato questo spazio extra all'interno.

Samsung Galaxy Z Flip6, spuntano i primi render online

Una delle ipotesi più accreditate è quella di una batteria dalla capacità maggiore. Già lo scorso anno erano emerse voci riguardo una batteria da 4000 mAh invece degli attuali 3700 mAh, un incremento che potrebbe garantire un'autonomia superiore, vista la durata sotto tono lamentata da molti utenti di Galaxy Z Flip5. Per il resto, le specifiche tecniche dovrebbero prevedere il nuovo processore Snapdragon 8 Gen 3 e un comparto fotografico con doppio modulo al posteriore.


Fonte: SmartPrix

In particolare, secondo le voci, non dovrebbero esserci novità sul fronte imaging, con le due fotocamere che dovrebbero implementare sensori da 12 MP e obiettivi grandangolare e ultra grandangolare. Inizialmente si era parlato di una fotocamera principale da 50 MP, ma a quanto pare l'indiscrezione non ha trovato riscontri. Non mancheranno inoltre tutte le funzionalità IA sviluppate da Samsung che abbiamo già visto con Galaxy S24, mentre non è chiaro se ne verranno implementate di nuove.

Galaxy Z Flip 6 sembra configurarsi come un aggiornamento incrementale rispetto al suo predecessore, con miglioramenti mirati soprattutto a livello di autonomia. Bisognerà però attendere l'estate per scoprire se il colosso coreano ha in serbo qualche asso nella manica da svelare in concomitanza con il lancio ufficiale.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^