Come attivare la nuova interfaccia Chrome Home su Android

Come attivare la nuova interfaccia Chrome Home su Android

Google ha attivato la nuova interfaccia Chrome Home sul browser proprietario e nativo di Android. Ecco una rapida procedura per l'attivazione

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Telefonia
GoogleChromeAndroid
 

Come molti di voi sapranno Google Chrome dispone di una serie molto corposa di opzioni e impostazioni profonde all'interno della schermata delle flags, pensata principalmente per gli utenti più preparati. Fra queste, sulla versione del browser rilasciata specificamente per Andorid dallo scorso ottobre c'è una nuova voce definita Chrome Home, che nelle versioni attuali del browser di Big G sposta la barra degli indirizzi dalla parte superiore a quella inferiore.

Chrome Home

Si tratta di una caratteristica progettata soprattutto per gli smartphone con display di grosse dimensioni, in cui non è sempre semplice raggiungere la parte superiore quando si utilizza il dispositivo con una sola mano. Tutti gli utenti che vogliono attivare questa caratteristica possono farlo semplicemente indirizzando il browser nella pagina about://flags e modificando il tag #enable-chrome-home. Per confermare l'introduzione della barra inferiore è richiesto un riavvio.

Pare però che con il passar del tempo Google stia implementando sempre più funzionalità all'interno della sua interfaccia Chrome Home, e nell'ultima versione del browser disponibile nel canale Canary (in cui ci sono le versioni meno stabili dell'app) c'è una nuova voce che consente di modificare ancora più pesantemente la user experience del browser. Per attivare la nuova connotazione stilistica, precisa AndroidPolice, bisogna installare Chrome Canary 59.

La stessa Google suggerisce che questa versione del browser è instabile, quindi va utilizzata solo per effettuare delle prove e per provare in anteprima le funzionalità del browser di Big G. Una volta installata la nuova versione nella schermata about://flags bisogna attivare l'opzione #ntp-google-g-in-omnibox. Anche in questo caso per avviare la nuova interfaccia è indispensabile eseguire un riavvio dell'applicazione. Una volta fatto avrete la nuova UI Chrome Home.

Oltre al posizionamento della barra indirizzi sulla parte inferiore la nuova UI permette di accedere rapidamente a varie schermate. Scorrendo sulla barra degli indirizzi dal basso verso l'alto si ha la possibilità di accedere a numerose voci, fra cui le schede aperte sugli altri dispositivi, i siti maggiormente frequentati, i preferiti aggiunti di recente ed anche gli articoli sul web delle categorie che ti interessano di più, sulla base delle informazioni che conosce Google.

La barra inferiore di questa schermata integrerà tre tasti: Home page, con le informazioni che abbiamo appena descritto, Download, Preferiti e Cronologia. Tutte abbastanza esplicative. La nuova interfaccia utente consente di fare di più e in meno tempo, ovviamente a patto di gradire la nuova impostazione con la barra indirizzi posizionata in basso. Non sappiamo se Chrome Home diventerà l'interfaccia predefinita del browser su mobile; ad oggi non c'è nulla di ufficiale in merito.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^