Audible arriva in Italia: a 9,99€ al mese la Spotify degli audiolibri by Amazon

Audible arriva in Italia: a 9,99€ al mese la Spotify degli audiolibri by Amazon

La formula scelta per lo sbarco su Amazon.it è quella dell'abbonamento mensile con accesso illimitato all'intero catalogo, al costo di €9,99 al mese. Audible non è un semplice contenitore di audiolibri, ma è anche un vero e proprio studio di produzione con l'etichetta Audible Studios e molti titoli letti non solo da attori e doppiatori professionisti, ma anche da attori di primissimo piano

di pubblicata il , alle 11:45 nel canale Telefonia
Amazon
 


Il primo lettore digitale Audible

"All you can read", o meglio, tutto quello che ti può essere letto. È questa la formula con cui Audible ha scelto di sbarcare in Italia. A molti il nome non dirà nulla, ma stiamo parlando di uno dei più importanti servizi al mondo dedicati agli audiolibri, tanto da entrare nel mirino (e poi nel patrimonio) di Amazon a partire dal 2008. La storia di Audible comincia nell'ormai lontano 1995, anno in cui Donald Katz, appassionato dell'accoppiata audiolibri-jogging, studia un modo più semplice e leggero del lettore di cassette per ascoltare i propri libri durante l'attività fisica. Due anni dopo arriva sul mercato il primo lettore digitale portatile, una pietra miliare che ha meritato un posto allo Smithsonian di Washington.

Da lì in poi c'è stato lo sbarco in Europa (Germania e UK e successivamente Francia), in Australia e in Giappone. Da ieri Audible è ufficialmente anche in Italia con un catalogo che conta circa dodicimila libri, di cui duemila in lingua italiana. Come dicevamo la formula scelta per lo sbarco su Amazon.it è quella dell'abbonamento mensile con accesso illimitato all'intero catalogo, al costo di €9,99 al mese. I principali mezzi di fruizione dei contenuti saranno smartphone e tablet, grazie alle app per iOS e Android.

Audible non è un semplice contenitore di audiolibri, ma è anche un vero e proprio studio di produzione con l'etichetta Audible Studios. Il punto di forza del suo catalogo è infatti la presenza di molti titoli letti non solo da attori e doppiatori professionisti, ma anche da attori di primissimo piano, le cui voci sono molto note al pubblico. Kate Winslet e Tim Robbins sono un esempio degli attori che hanno dato voce ai contenuti in lingua inglese, mentre per l'Italia troviamo le 'voci' degli attori stranieri (come Pino Insegno e Francesco Pannofino) oltre che attori e registi come Nanni Moretti e Sergio Rubini, visto che il catalogo comprende anche i contenuti di altri editori, come Emons.

In Italia è Claudio Bisio l'ambasciatore di Audible e ieri l'attore e comico italiano ha raccontato la sua esperienza durante la conferenza stampa al fianco di Marco Azzani, country manager Audible Italia. Bisio ha dato un assaggio dal vivo della sua lettura del libro “La piuma” di Giorgio Faletti, favola “morale” pubblicata postuma e prodotta da Audible Studios. Tra i titoli disponibili a maggio, pubblicati da Audible Studios o da altri editori indipendenti troviamo La Ragazza del treno di Paula Hawkins, I racconti di Nené di Andrea Camilleri, La regola dell’equilibrio di Carofiglio, i primi tre capitoli della quadrilogia di Elena Ferrante, Il diario di una schiappa. Interessanti anche i libri letti dall'autore stesso, come nei casi di Gianrico Carofiglio, o di autori che leggono altri autori, come nel caso di Novecento di Alessandro Baricco narrato da Stefano Benni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mith8912 Maggio 2016, 11:54 #1
ma il catalogo è ristetto rispetto alla controparte americana per questioni di diritti? Un po' come per netflix?
skadex12 Maggio 2016, 13:16 #2
Se la voce "leggente" è quella di Baricco faccio l'abbonamento a vita.
giuliop12 Maggio 2016, 14:43 #3
Originariamente inviato da: Mith89
ma il catalogo è ristetto rispetto alla controparte americana per questioni di diritti? Un po' come per netflix?


È ristretta, ma non so quanto c'entrino i diritti. Io ho l'abbonamento ad Audible UK e alcuni titoli "normalmente" disponibili non lo sono proprio perché sa che lo uso dall'Italia. Provando a cercare dei titoli che ho già da audible.co.uk su audible.it non tutto si trova, e se fosse una questione di diritti non li troverei neanche sul UK.

Originariamente inviato da: skadex
Se la voce "leggente" è quella di Baricco faccio l'abbonamento a vita.


Be' ammesso che sia un "lettore" di Audible, non potrà mica leggerli tutti lui, poveraccio

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^