Arrivano gli incentivi alla banda larga: 50 euro ai giovani che attivano una nuova linea

Arrivano gli incentivi alla banda larga: 50 euro ai giovani che attivano una nuova linea

Incentivi alla banda larga: 50 euro per i giovani tra i 18 e i 30 anni, fino ad esaurimento fondi, che attiveranno una nuova linea fissa o mobile

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 09:39 nel canale Telefonia
 

A partire dal 15 aprile tutti i giovani dai 18 ai 30 anni avranno la possibilità di beneficiare degli incentivi previsti dal Governo per le nuove attivazioni di connessioni in banda larga mobile e fissa, fino ad esaurimento fondi. Tutti i giovani che attiveranno una nuova linea potranno cosi beneficiare dei 50 euro di incentivo messi a disposizione dal Governo.

Beneficiare del contributo e’ semplicissimo: e’ sufficiente richiedere, a partire dal 15 aprile 2010 fino a esaurimento fondi, l’attivazione di una nuova linea fissa o accendere un abbonamento per la navigazione in mobilità presso uno degli operatori.

Nel caso di attivazione di una nuova linea o di una delle offerte Internet abbonamento con SIM e internet key o navigazione diretta da PC con modulo 3G, l’incentivo potrà essere richiesto anche da un familiare dell’effettivo beneficiario. Bastera’ infatti avere un giovane tra i 18 e i 30 anni nel proprio nucleo familiare per poter usufruire degli incentivi. Per tutte le offerte in abbonamento il bonus di 50 euro sarà erogato nel conto telefonico entro il 3° mese dall’attivazione, nel caso di ricaricabili gli operatori dovrebbero praticare sconti sui costi di ingresso.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

103 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
arcer14 Aprile 2010, 09:46 #1
ma se io ho già attiva una promozione internet (super internet 3) non posso usufruirne?
Catan14 Aprile 2010, 09:47 #2
scusate la franchezza, ma queste sono le soliti iniziative "pulcinellesche" dello stato italiano.

sarò che vedo solo bianco o nero (o mi garantisci internet come bene primario e quindi me lo dai a pochi euro al mese che so una 4mb a 10E a mese)
o non mi dai nulla.

praticamente se adesso decido di andare a vivere solo, vedendo i contratti in media che per una flat adsl+voce, praticamente lo stato italiano, fino ad esaurimento fondi, mi paga ben 1 MESE DI ABBONAMENTO.

questo si che mi incentiva se sto in carenza di fondi, in una casa nuova, ad aprire una nuova linea.


potrebbe essere utile invece per una pennetta internet....stranamente ci sono compagnie che vendono la pennetta a 49E, in abinamento con la ricaricabile....quindi....
medicina14 Aprile 2010, 09:50 #3
Soldi buttati e che possono turbare negativamente il mercato, tendendo a aumentando un po' i costi iniziali (solitamente in promozione).
Motenai7814 Aprile 2010, 09:51 #4
Marketing politico -.-' (aka propaganda): useless
Sondesto14 Aprile 2010, 09:52 #5

50 euro bene grazie

Fico ora posso attivare una linea adsl, a quando l'incentivo per il pagamento dell'abbonamento mensile?
Crisa...14 Aprile 2010, 09:55 #6
fino a 30 anni compresi oppure esclusi?
tacito7714 Aprile 2010, 09:55 #7
Come al solito, abbiamo le tariffe più alte d'Europa per le connessioni a banda larga e il Governo pensa bene di aiutarci ad attivarne una che poi magari non possiamo permetterci!!
Tsaeb14 Aprile 2010, 09:56 #8
e che cavolo di incentivo sarebbe 50 euro quando annualmente una ADSL FLAT + Telefono ti costa almeno 400 euro + bolletta telefonica?! Li potevano usare in altro modo che era meglio.

Vertex14 Aprile 2010, 10:01 #9
Più che altro sarebbero necessari investimenti pesanti in infrastrutture per ridurre o meglio eliminare il digital divide e per adeguare la rete agli standard odierni anzichè promettere 4 spiccioli...
Terroncello8614 Aprile 2010, 10:08 #10
STIMAZZI...............................................

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^