chiudi X
Age of Empires Definitive Edition in DIRETTA

Segui la diretta sui nostri canali YouTube - Twitch - Facebook

Anche Samsung punta sul touch screen

Anche Samsung punta sul touch screen

Anche Samsung punta sull'interfaccia basata sul tocco delle dita e studia un apposito layer da sovrapporre alla classica interfaccia di Windows Mobile

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 14:26 nel canale Telefonia
SamsungWindowsMicrosoft
 

L'uscita dell'iPhone ha risvegliato gli animi per quanto riguarda l'utilizzo di interfacce touchscreen basate sull'uso esclusivo delle dita, senza rendere necessario l'intervento di uno stilo. Anche produttori legati a piattaforme non inizialmente pensate per questo tipo di implementazione si sono dati da fare per aggiungere sopra il sistema operativo un layer dedicato a questo tipo di funzioni.

Il primo caso è stato quello di HTC, che ha sovrapposto al sistema operativo Microsoft Windows Mobile 6 la sua interfaccia TouchFlo. Dalla Corea arriva una soluzione simile di produzione Samsung, che sullo smartphone SPH-4650 applica al sistema operativo di casa Microsoft un'interfaccia studiata per l'uso con le dita.

Come fa giustamente notare Unwired View, la disposizione delle icone ricorda molto quella dei dispositivi touch di provenienza da Cupertino, ma tra le caratteristiche peculiari di questo telefono troviamo il 'touch feedback', ottenuto facendo vibrare il dispositivo quando viene cliccato qualcosa sul display.

Si fa notare inoltre la CPU Marvel 624MHz PXA300; dotato anche di ricevitore T-DMB il Samsung SPH-4650 dovrebbe essere commercializzato in Corea a un prezzo equivalente a circa $550.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frescodestate06 Novembre 2007, 14:34 #1
ma sono l'unico che trocva il touchscreen scomodo?
Adesso devo continuamente guardare lo schermo per sapere che tasto sto premendo?
melomanu06 Novembre 2007, 14:35 #2
mi piace
melomanu06 Novembre 2007, 14:35 #3
mi piace
melomanu06 Novembre 2007, 14:36 #4
ops, scusate ma si è impallata la pagina
Dexther06 Novembre 2007, 14:55 #5
Originariamente inviato da: frescodestate
ma sono l'unico che trocva il touchscreen scomodo?
Adesso devo continuamente guardare lo schermo per sapere che tasto sto premendo?


de gustibus, io mi ci trovo alla grande .
marko.fatto06 Novembre 2007, 14:55 #6
Originariamente inviato da: frescodestate
ma sono l'unico che trocva il touchscreen scomodo?
Adesso devo continuamente guardare lo schermo per sapere che tasto sto premendo?


Quoto... io faccio fatica anche con i tasti piatti
JulioHw06 Novembre 2007, 15:06 #7
Originariamente inviato da: frescodestate
ma sono l'unico che trocva il touchscreen scomodo?
Adesso devo continuamente guardare lo schermo per sapere che tasto sto premendo?

No non sei l'unico
zatax06 Novembre 2007, 16:06 #8
Mi sembra di averlo già visto...
zatax06 Novembre 2007, 16:07 #9
... ah scusate, quello era l'iphone.... ;-)
pireda06 Novembre 2007, 16:22 #10
Originariamente inviato da: frescodestate
ma sono l'unico che trocva il touchscreen scomodo?
Adesso devo continuamente guardare lo schermo per sapere che tasto sto premendo?


Per rispondere e chiudere la chiamata ci sono tasti normali che possono essere facilmente individuati senza dover guardare il display. Per tutte le altre funzioni, a partire dalla digitazione del numero, chi è che non guarda quello che preme?!?!

Il fatto di dire che sia scomodo dover guardare quello che si preme è una chiara ruffiana citazione ispirata dall'articolo sull'iPod Touch...
Lì giustamente viene segnalata la scomodità di dover guardare il display anche per alzare il volume, che è un'altra cosa...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^