13 milioni di euro a Elop per il successo dell'accordo con Microsoft

13 milioni di euro a Elop per il successo dell'accordo con Microsoft

A due mesi dall'annuncio della collaborazione stretta da Microsoft e Nokia giungono nuove indiscrezioni relative al compenso destinato al CEO del colosso finlandese on rapporto al successo dello stesso

di pubblicata il , alle 15:42 nel canale Telefonia
NokiaMicrosoft
 

A due mesi dall'annuncio ufficiale che dava per definitiva la scelta di Nokia di allearsi con Microsoft possiamo dare per assodato che non si sia trattato di un accordo raggiunto solamente grazie alla stima reciproca. È ormai risaputo, infatti, che l'intesa raggiunta ha smosso ingenti somme di denaro; per la precisione circa un miliardo di euro, finiti nelle casse della compagnia finlandese come conseguenza della "stretta di mano".

Proprio in queste ore, tuttavia, giungono altre indiscrezioni riguardanti delle modifiche riportate nel corso della riunione del consiglio di amministrazione del colosso finlandese tenutosi nei giorni scorsi. Le modifiche riguarderebbero la strategia a medio termine della compagnia e, soprattutto le ricompense riservate al CEO, Stephen Elop.

A seconda del successo o del fallimento del progetto Nokia/Microsoft fortemente voluto e incentivato dallo stesso Elop il compenso che spetterebbe allo stesso CEO potrebbe variare sensibilmente. Pare infatti, che se l’accordo fra la società finlandese e quella americana avrà successo, favorendo così il ritorno di Nokia agli antichi fasti, tutto ciò muterebbe in una sostanziosa “ricompensa” destinata ad entrare nelle tasche del CEO, una ricompensa pari a cira 12.75 milioni di Euro.

Al contrario, nel caso in cui le cose non dovessero andare così bene, lo stipendio del CEO verrebbe ridotto in rapporto alle variazioni del valore di mercato della società con una perdita per Elop che nel migliore dei casi ammonterebbe a circa un milione di euro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pier220401 Aprile 2011, 15:56 #1
A seconda del successo o del fallimento del progetto Nokia/Microsoft fortemente voluto e incentivato dallo stesso Elop il compenso che spetterebbe allo stesso CEO potrebbe variare sensibilmente. Pare infatti, che se l’accordo fra la società finlandese e quella americana avrà successo, favorendo così il ritorno di Nokia agli antichi fasti, tutto ciò muterebbe in una sostanziosa “ricompensa” destinata ad entrare nelle tasche del CEO, una ricompensa pari a cira 12.75 milioni di Euro.

Al contrario, nel caso in cui le cose non dovessero andare così bene, lo stipendio del CEO verrebbe ridotto in rapporto alle variazioni del valore di mercato della società con una perdita per Elop che nel migliore dei casi ammonterebbe a circa un milione di euro.


Come dire...

o questa cosa va in porto e fai la vita da nababbo oppure ti metto i cog..ni in una morsa e stringo..
supplyplus01 Aprile 2011, 16:12 #2
be gli faranno una legge salva dirigenti.........perdonatemi
Dcromato01 Aprile 2011, 16:14 #3
poverino!se andrà male non vedo come farà a sopravvivere con un milione, gli toccherà andare a mangiare dai frati!
noro01 Aprile 2011, 16:27 #4
Che Microsoft si fosse "comprata" Nokia era ormai assodato... quello che invece non è ancora stato reso pubblico è il valore degli asset che sono passati da Nokia a Microsoft. Solitamente Microsoft quando fa questi accordi si assicura prima l'argenteria così se la barca affonda ha già il valore in cassaforte.
tommy78101 Aprile 2011, 16:28 #5
Originariamente inviato da: Dcromato
poverino!se andrà male non vedo come farà a sopravvivere con un milione, gli toccherà andare a mangiare dai frati!


un milione nel migliore dei casi, nel peggiore non vedrà nulla e se funziona come in america potrebbe pure rimetterci del suo. questi sono i contratti manager nel mondo, altro che italia in cui sia che vada bene che se vada male intascano comunque stipendi da nababbi. penso solo a Cimoli che per andare via dalla Ferrovia dopo aver fatto disastri ricevette 4 milioni di euro di indennizzo per poi andare a devastare l'Alitalia e ricevere anche in quel caso milioni di euro per togliere il disturbo...
wolverine8101 Aprile 2011, 16:32 #6
poverino!se andrà male non vedo come farà a sopravvivere con un milione, gli toccherà andare a mangiare dai frati!

:-D

Mi sa che Elop se va male non è che se ne freghi più di tanto . WP7 attuale si è dimostrato un sistema vuoto e del tutto deludente con cellulari con tastiera fullqwerty slide, astetto e spero, ma per adesso preferisco Android.
Pier220401 Aprile 2011, 17:20 #7
Originariamente inviato da: noro
Che Microsoft si fosse "comprata" Nokia era ormai assodato... quello che invece non è ancora stato reso pubblico è il valore degli asset che sono passati da Nokia a Microsoft. Solitamente Microsoft quando fa questi accordi si assicura prima l'argenteria così se la barca affonda ha già il valore in cassaforte.


Dove hai letto che Microsoft si è comprata Nokia? visto che lo dai per "assodato"

Nokia non si compra per un miliardo di dollari...non riesci neppure ad averne il controllo figurati comprarla..
AlexSwitch01 Aprile 2011, 17:32 #8
Diciamo che Microsoft si comprata " l'anima " di Nokia, sistema operativo e servizi aggiunti, visto che a Microsoft non gli importa una segaccia nulla di produrre terminali!!!
deidara8001 Aprile 2011, 19:56 #9
io ci speravo tanto che nokia passasse ad android. l'hardware nokia mi ha sempre soddisfatto. era symbian che non mi piaceva. cmq se va male con windows mobile fa sempre in tempo a ripensarci.
tacchinox01 Aprile 2011, 20:24 #10
Certo che fa sempre a tempo, ma gli altri saranno avanti 3 anni...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^