Nuovo Nexus 7: da fiasco a prodotto vincente, Consumer Reports si corregge

Nuovo Nexus 7: da fiasco a prodotto vincente, Consumer Reports si corregge

Il nuovo Nexus 7 è stato recentemente preso di mira da Consumer Reports per alcuni difetti riscontrati in fase di prova. Un aggiornamento ha corretto tutti i problemi, rendendo il tablet ASUS una delle migliori proposte sul mercato

di Nino Grasso pubblicata il , alle 09:10 nel canale Tablet
ASUSNexusGoogle
 

Consumer Reports aveva pubblicato un articolo abbastanza esplicito in cui consigliava ai consumatori di aspettare prima di acquistare il nuovo Nexus 7 per via di una serie di "bug di gioventù" che minavano l'esperienza utente di un tablet che per altri versi, come riportato dall'importante rivista americana, vanta caratteristiche tecniche di assoluto rilievo a fronte di un prezzo relativamente basso.

ASUS Google Nexus 7

I problemi evidenziati dalla rivista americana riguardavano la stabilità ballerina del modulo GPS e una non elevatissima sensibilità del touchscreen soprattutto con l'uso della tastiera virtuale. Si tratta di due problemi presenti al lancio di Nexus 7 corretti proprio ieri dall'aggiornamento JSS15Q, prontamente rilasciato da Google per eliminare i bug che inevitabilmente "colpiscono" un prodotto al lancio.

Consumer Reports quindi ha corretto il tiro sul Nexus 7 una volta provato con il nuovo aggiornamento: "Il touchscreen non riconosce più quegli input fantasma quando usi due o più dita e non salta né ripete lettere quando usi la modalità Swype", si legge sull'aggiornamento della notizia. "Il GPS ha funzionato correttamente per oltre 15 minuti, definendo la mia posizione sempre con precisione." Prima dell'aggiornamento il GPS faceva fatica a superare i 5 minuti di funzionamento.

"Crediamo che il Nexus 7 sia chiaramente un prodotto vincente dopo questo aggiornamento e ne raccomandiamo assolutamente l'acquisto", conclude Consumer Reports. Tuttavia il sito riporta che alcuni utenti abbiano segnalato la permanenza dei problemi anche dopo l'installazione dell'aggiornamento. In questi casi si tratta di unità difettose dal punto di vista hardware e vanno sostituite in garanzia.

Nexus 7 è un tablet "Pure Google" costruito da ASUS e venduto a prezzi concorrenziali rispetto ad altri prodotti sul mercato, soprattutto in relazione alla componentistica utilizzata. La commercializzazione è prevista in Italia per il 29 agosto al prezzo di 269€ per il modello (base almeno inizialmente nel nostro paese) da 32GB. A quel prezzo avremo un tablet da 7" con risoluzione FullHD con una potenza computazionale non indifferente garantita dal processore Qualcomm Snapdragon S4 Pro quad-core e 2GB di RAM.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dobermann7727 Agosto 2013, 09:11 #1
Sono stati molto veloci nella correzione :-)
Ottimo il lavoro di Consumer Reports.
blualex27 Agosto 2013, 09:21 #2

...e chi aveva fatto il root?

...continua a lamentarsi dei problemi! Ahahahah!
Atom7327 Agosto 2013, 09:31 #3
per la redazione "corretti proprio ieri dall'aggiornamento JSS15Q", nel mondo reale "corretti 4 o 5 giorni fa".
Darkon27 Agosto 2013, 10:14 #4
...e chi aveva fatto il root?

...continua a lamentarsi dei problemi! Ahahahah!


E chi lo dice questo? Tutto sta a che rom hanno usato perché molte community e molte rom vengono aggiornate entro 24/48 ore dal rilascio aggiornamenti ufficiale.

Non credo che 2 giorni ma fosse anche una settimana costituisca un gran problema.
T2OJAN27 Agosto 2013, 10:52 #5
Io sto aggiornamento JSS15Q ancora non l'ho ricevuto e non me lo da...
Sono fermo al JSS15J e di problemi cmq non ne ho...
Avevo anche provato google tracks giorni fa, ero andato a prendermi il gelato

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^