SSD Toshiba e SSD OCZ simili o identici? Non per molto, almeno in teoria - AGGIORNAMENTO

SSD Toshiba e SSD OCZ simili o identici? Non per molto, almeno in teoria - AGGIORNAMENTO

In base ad alcune informazioni apprese all'IFA di Berlino, la situazione di sovrapposizione prodotti fra Toshiba e OCZ nel campo SSD potrebbe risolversi nel giro di pochi mesi, rendendo più chiaro il quadro generale

di pubblicata il , alle 12:31 nel canale Storage
ToshibaOCZ
 

Sono passati circa 3 anni dall'acquisizione di OCZ da parte di Toshiba, ma la percezione attuale è che ci sia in po' di confusione nei listini di Solid State Drive dei due marchi. In ogni occasione possibile abbiamo cercato di capire la politica scelta da Toshiba in questo ambito ottenendo però risposte fumose, così come fumosa appare all'utente la presenza di alcuni SSD praticamente identici OCZ e Toshiba, come se fossero in concorrenza l'uno con l'altro.

Non aggiunge chiarezza al tutto la presentazione, ieri, della serie Toshiba A100, del tutto simile se non identica alla Trion 150 di OCZ, con l'aggravante di mettere a disposizione dell'utenza solo due tagli e per giunta piccoli, 120GB e 240GB.

Sembra però nascere in Toshiba la consapevolezza di dover fare un po' di ordine, come ci è apparso chiaro parlando con alcuni responsabili del settore presso l'IFA di Berlino. Toshiba, nel mese di ottobre, renderà molto più netta la differenziazione del mercato SSD sotto la propria aura di competenza, tenendo OCZ come brand per le soluzioni gaming ed enthusiast (e anche alcune linee professionali), mentre del logo Toshiba si fregeranno le soluzioni manistream dal prezzo aggressivo, come sembra a tutti gli effetti la neonata A100.

Facile quindi attendersi la dismissione graduale delle unità OCZ a basso costo, con lo staff chiamato a presentare soluzioni nella fascia più esclusiva del mercato consumer. Se la riorganizzazione avverrà nel mese di ottobre, facile ipotizzare che se ne vedranno i frutti nel corso del 2017, non prima. Non solo SSD, comunque: Toshiba sembra avere in programma l'ingresso massiccio nel mercato italiano nel settore schede memoria e flash drive, mercato in cui è praticamente assente (a differenza di altri mercati) per una lunga serie di problemi del passato. Staremo a vedere.

Aggiornamento importante

Riportiamo un commento ufficiale alla notizia, per voce Paul Rowan, General Manager and Vice President of Toshiba Electronics Europe:

“Toshiba has seen tremendous growth in the retail SSD segment due to the combined strengths of the OCZ-Toshiba and the Toshiba brands , since the launch in April this year of the OCZ-Toshiba brand. The combination of Toshiba's NAND and the OCZ brand has been fundamental to this growth and has strengthened the overall position of Toshiba in the Retail SSD Market.

Toshiba wants to reassure you that the OCZ-Toshiba brand SSD will continue to be a strategic product for us , which will be supported with the complete SSD product range meeting the needs of entry-level, enthusiast and gaming users.”

 

"Toshiba ha registrato una fortissima crescita nel mercato SSD Retail, grazie alla forza che deriva dalla  combinazione dei brand OCZ-Toshiba e Toshiba, a partire dal lancio nel mese di aprile di quest'anno del marchio OCZ-Toshiba. La combinazione fra i chip memoria NAND di Toshiba e il marchio OCZ è stata fondamentale per la crescita e ha rafforzato la posizione complessiva di Toshiba nel mercato SSD Retail.

Toshiba vuole rassicurare che il marchio SSD OCZ-Toshiba continuerà ad essere un prodotto strategico, utilizzato per coprire l'intera gamma di prodotti SSD: entry-level, appassionati e gamers".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^