SSD da 512GB, ci pensa Toshiba

SSD da 512GB, ci pensa Toshiba

In occasione dell'imminente CES, il produttore giapponese ha annunciato per la fiera sarà presentata una unità su memoria flash in grado di contenere fino a 512GB

di pubblicata il , alle 08:55 nel canale Storage
Toshiba
 

Quando si parla di SSD si pensa ad unità solitamente sviluppate con un design da 2,5", caratterizzate da prestazioni velocistiche superiori alla media, soprattutto come tempi di accesso, ma da capacità di storage limitate. Il costo ancora elevato dei chip di memoria ha sempre costretto i produttori a presentare soluzioni caratterizzate da 64, al massimo 128GB, già in molti di questi casi, eccedendo con il costo.

Toshiba, nota società giapponese, ha annunciato ieri che in occasione del CES di Las Vegas presenterà la propria soluzione SSD da 512GB, il primo disco a stato solido a raggiungere una simile capacità. Dal punto di vista tecnico, il produttore, si è affidato a chip MLC (Multi-level cell) da 43 nm: per riuscire a garantire un simile quantitativo di capacità, la scelta di adottare soluzioni MLC, in molti casi ancora meno performanti rispetto alle SLC (Single-level cell) è stata obbligata.

SSD toshiba

La nuova famiglia sarà caratterizzata da un design da 2,5", ma sarà declinata anche per le soluzioni ultra portatili da 1,8", e distribuita con tagli da 64, 128 e 256GB. I primi sample sono attesi per i primi mesi del 2009, mentre la produzione su larga scala inizierà solo nel corso del secondo trimestre. I nuovi modelli saranno caratterizzati da velocità di lettura e scrittura rispettivamente di 240MBps e 200MBps.

Secondo le previsioni di Toshiba, le unità SSD nel corso del 2009, andranno ad erodere importanti punti di market share nei confronti dei tradizionali dischi, raggiungendo circa il 10% sul segmento notebook nel 2010 e arrivare fino al 25% entro il 2012.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

43 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
niksd18 Dicembre 2008, 09:13 #1
Si ok, aumentano le velocità e le capacità, poi con il tempo diminuiranno i prezzi... Xò non ho ancora sentito che abbiano risolto il problema del forte degrado prestazionale legato in maniera proporzionale alla saturazione del disco..
sniperspa18 Dicembre 2008, 09:14 #2
Che abbiano risolto i noti problemi che affliggono gli SSD?
diabolik198118 Dicembre 2008, 09:14 #3
Possono fare tutte le previsioni di erosione delle quote di mercato di questo mondo, ma se continuano a sparare questi prezzi per unità da 64GB rimarranno tranquillamente sullo scaffale, perchè anche gli entusiast come noi sul forum non hanno da spendere patrimoni, ancor meno in un periodo di crisi come questa.
Evanghelion00118 Dicembre 2008, 09:17 #4
e al fatto che si spaccano che è un piacere..
parliamo di resi nell'ordine dell'8% nei cai dei SLC e addirittura superiori nei MLC!
Eraser|8518 Dicembre 2008, 09:32 #5
240/200 MB/s per SSD di tipo MLC?
-MiStO-18 Dicembre 2008, 09:38 #6
Originariamente inviato da: Eraser|85
240/200 MB/s per SSD di tipo MLC?

si,ma non dicono in che condizioni...
tra l'altro chissà il prezzo di listino di questo aggeggino...
atomo3718 Dicembre 2008, 09:38 #7
credo che nel 2009 cominceremo a vederne delle belle riguardo gli ssd, speriamo che per il prossimo natale siano anche acquistabili a prezzi umani, così magari ci win7 lo si fa girare su un bel velocissimo disco ssd
gnàpossofà18 Dicembre 2008, 09:48 #8
Oltre alla velocità c'è il fatto non meno importate del limitato consumo energetico, che nel mondo dei notebook è un fattore di primaria importanza. Speriamo che i prezzi diventino presto abbordabili.
JohnPetrucci18 Dicembre 2008, 09:51 #9
Originariamente inviato da: atomo37
credo che nel 2009 cominceremo a vederne delle belle riguardo gli ssd, speriamo che per il prossimo natale siano anche acquistabili a prezzi umani, così magari ci win7 lo si fa girare su un bel velocissimo disco ssd

Secondo me dovranno passare minimo altri 2 anni per avere prezzi decenti per capacità altrettanto decenti, per intenderci da 256GB in su.
Genesio18 Dicembre 2008, 09:55 #10
Beh vi vedo scettici ma io sono sbalordito dalla notizia!

512 Mb SSD sarebbe la soluzione PERFETTA per quasi tutti i portatili, e se le velocità sono quelle dichiarate....

ho comprato il portatile nuovo da un mese e l'unica cosa che cambierei è il disco fisso che sta sui 30/40 MB al secondo e contiene 250 gb.

resta da vedere il prezzo.

tra parentesi mi chiedo se questo botto degli ssd non possa portare a tirar fuori a breve unità 2.5'' da un tera (dischi meccanici). E anche questa sarebbe una grande cosa

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^