Samsung: prezzi delle unità SSD 970 più bassi di quanto dichiarato in precedenza

Samsung: prezzi delle unità SSD 970 più bassi di quanto dichiarato in precedenza

Con una mossa chiaramente rivolta a conquistarsi in fretta una consistente quota di mercato, Samsung taglia i prezzi delle nuove unità NVMe PCIe SSD della serie 970. Scacco alla concorrenza insomma, almeno su alcuni tagli

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Storage
Samsung
 

La notizia circola fra numerose testate di tecnologia: Samsung ci ripensa e propone le nuove serie SSD 970 EVO e PRO a cifre inferiori rispetto a quanto dichiarato in precedenza. Le cifre sono consistenti, arrivando a tagli fino al 25% per le unità PRO e fino al 13% per quelle EVO. La mossa, riportata da Techpowerup, prende in esame uno scenario in valuta statunitense, che non può essere lo specchio identico di quanto potrà avvenire da noi, ma è fuor di dubbio che ne vedremo gli effetti anche sui nostri listini.

Significativo il taglio sull'unità 970 EVO nel taglio da 2TB, che scende a 799,00 Dollari. Per riferimento, si pensi che l'unità concorrente Intel 760p, di caratteristiche simili, viene venduta a 1730,00 Dollari, ovvero ben più del doppio. Lecito ora attendersi qualche mossa da parte di alcuni concorrenti. Anche i tagli più piccoli però sono soggetti ad un calo di prezzo consistente: 970 PRO da 500GB a 249,99 Dollari, mentre la 970 EVO nello stesso taglio è ora proposta a 199,99 Dollari. 970 EVO da 250GB si assesta ora sui 109,99 Dollari, ovvero la cifra che fino a pochissimo tempo fa pagavamo per un SSD SATA di pari capienza ma dalle prestazioni nettamente inferiori. Il concorrente Intel costa circa una trentina di Dollari in più, che considerando la cifra significa un surplus percentuale notevole.

La notizia ha quindi rilevanza anche per noi, anche se non è possibile fornire cifre precise. Chi avesse messo nel mirino un SSD Samsung 970, insomma, tenga li occhi aperti presso gli shop online a partire dai prossimi giorni.

La mossa di Samsung è chiaramente rivolta ad aggredire il mercato SSD con ancora maggior convinzione. Già leader di mercato, un taglio di prezzi di questo tipo significa mettere non poca ansia alla concorrenza diretta, che dovrà in qualche modo adeguarsi a breve. Una buona notizia per il consumatore finale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
quartz08 Maggio 2018, 10:33 #1
Ottimo, speriamo che cio' porti anche a un ribasso consistente per il vecchio 960 EVO.

Magari ci scappa il taglio da 500 GB a 150 EUR o meno
Simone Mesca08 Maggio 2018, 10:35 #2
Lo considero il VERO inizio di quella roadmap dei prezzi che tutti aspettiamo da tempo: quella di quando lo standard saranno i 500 GB a 60/70 euro e il TB a poco meno del doppio. OTTIMA NOTIZIA !!!
FreZeeN08 Maggio 2018, 10:44 #3
il tempo di mettersi d'accordo e fare cartello e i prezzi si triplicheranno per "produzione non sufficiente nel coprire la domanda"
Rubberick08 Maggio 2018, 12:47 #4
La cosa che mi ha lasciato un attimo perplesso è che pare fossero li li per presentare anche il modello da 2 TB pro e anche il 4 TB invece si fermano a 1 TB..

Che dite secondo voi devono ancora presentarli e li tengono ancora un pò in sviluppo vedendo l'andamento del mercato ? Come è possibile non ci sia un 2 TB pro quando per la 960 c'e' ?
tallines08 Maggio 2018, 12:50 #5
Ci sono arrivati si, che se abbassi i prezzi magari vendi qualche pezzo in più.......meglio tardi che mai
hrossi08 Maggio 2018, 13:39 #6
Quoto, crucial sta mangiando quote riscuotendo al contempo molti consensi in campo ssd. Se samsung vuole mantenere i volumi di vendita deve per forza ridimensionare i propri listini.
Fatto salvo che si crei il solito cartello delle memorie di massa-ram-moduli nand.

Hermes
Rubberick08 Maggio 2018, 14:19 #7
Tutto deve scendere un pò di prezzo.. sono anni che un 1 tb sata sta sui 300 euro.. -_-'

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^