Intel SSD 905P con tecnologia Optane, sfuggono alcune info prima del lancio

Intel SSD 905P con tecnologia Optane, sfuggono alcune info prima del lancio

Pubblicate online alcune informazioni riguardanti la nuova serie di SSD ad alte prestazioni Intel Optane 905P: record di prestazioni ma anche di prezzo, almeno per il modello da circa 1TB di cui sono stati resi noti i dettagli

di pubblicata il , alle 11:41 nel canale Storage
IntelOptane
 

Come riportato da Techpowerup, che a sua volta cita Newegg, è in arrivo un nuovo SSD ad elevate prestazioni per il mondo degli utenti consumer facoltosi, ma non certo solo per loro. Stiamo parlando del modello Intel Optane SSD 905P, di fatto un modello che va a migliorare ulteriormente le prestazioni del modello 900P già in commercio. Stando a quanto riportato, viene confermata l'interfaccia PCI-Express 3.0 x4, con form factor HHHL oppure U.2.

La sigla, dopotutto, non fa pensare a grandi stravolgimenti rispetto al noto. A cambiare sono le prestazioni: per i due modelli indicati, 480GB e 960GB, si parla di 2600MB/s in lettura e 2200MB/s in scrittura, contro i 2500/2000 rispettivamente del modello 900P. Impressionanti i valori di IOPS: 575000 in random read 4K, 550000 nelle scritture, con una latenza inferiore ai 10µs, che è la vera forza delle unità con tecnologia Optane.

Ecco la tabella con le informazioni a disposizione. Ovviamente è presto per capire se e quali modelli arriveranno anche sul nostro mercato a breve, ma la certezza è che non saranno certo a buon mercato. Il modello da 960GB è infatti disponibile in pre-ordine alla cifra di ben 1600 Dollari USA. Da notare l'impressionante valore di endurance: questa unità può reggere fino a 10 scritture complete al giorno, ovvero quasi 10TB di dati in scrittura. Ora non resta che attendere l'annuncio ufficiale, per conoscere anche i prezzi definitivi localizzati anche nel nostro Paese.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Akira303 Maggio 2018, 12:28 #1
quindi teoricamente tenendoli in funzione 24 ore su 24, in base ai dati tecnici forniti, hanno una durata teorica di 180 anni (MTBF)???.

Miii che roba...

Un SSD NAND quanto ha di MTBF???
Mparlav03 Maggio 2018, 13:18 #2
Intel 905P 960 GB sono 10 scritture giorno x 365 giorni x 960GB x 5 anni garanzia = 16.7 PB

Per un Samsung 970 Pro 1 TB sono 1.2 PB (600$) - MTBF 1.5 M
Rubberick03 Maggio 2018, 13:39 #3
Il vantaggio di usare un optane rispetto ad un samsung 960 pro per dire ?
!fazz03 Maggio 2018, 15:21 #4
Originariamente inviato da: Rubberick
Il vantaggio di usare un optane rispetto ad un samsung 960 pro per dire ?


le latenze di accesso di optane sono circa un decimo rispetto a quelle di un ssd

il che si traduce praticamente in nulla per un uso desktop o hedt ma potrebbe essere interessante in caso di dbserver con un carichi molto ma molto pesanti
Mparlav03 Maggio 2018, 16:29 #5
Originariamente inviato da: Rubberick
Il vantaggio di usare un optane rispetto ad un samsung 960 pro per dire ?


Access time in lettura e prestazioni 4K nel range QD1-QD4, soprattutto in lettura.
Inoltre gli Optane non necessitano di Trim, hanno prestazioni pressochè invariate in base al "riempimento" dell'unità storage e scalano molto bene sul raid 0.

Il più grosso problema è il prezzo: 1.2 euro/GB, sono da 2 a 4 volte il prezzo/GB rispetto agli ssd m.2 pcie

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^