Intel estende la garanzia ai propri SSD serie 320

Intel estende la garanzia ai propri SSD serie 320

Cambio di strategia aftermarket per Intel, che innalza da tre a cinque anni la garanzia per le nuove unità serie 320 dotate di interfaccia Sata 3Gbps

di pubblicata il , alle 09:23 nel canale Storage
Intel
 

Avevamo già parlato delle unità SSD Intel 320 in tempi recenti, descrivendone le caratteristiche che andremo ora a riassumere. La serie nasce per sostituire la famiglia prodotto X25-M, che aveva particolarmente convinto gli appassionati all'epoca della sua presentazione. Come per la vecchia serie, i nuovi Solid State Drive Intel serie 320 nascono con interfaccia Serial ATA 3Gbps, lasciando alla più raffinata serie 510 il compito di portare sugli scaffali unità compatibili Serial ATA 6Gbps.

La scelta non deve stupire: sul totale sono ancora pochissime le postazioni dotate di porta SATA 6Gbps, motivo per cui il mercato dei dischi SATA 3Gbps è ancora molto florido. Ricordiamo inoltre che dal punto di vista prestazionale la serie 320 vanta valori prossimi ai 270MB al secondo per la lettura sequenziale e circa 220MB al secondo per quanto riguarda la scrittura, ovvero valori di tutto rispetto e di gran lunga superiori a quelli dei dischi tradizionali, senza parlare dei tempi medi di accesso ai dati.

La nuova famiglia è realizzata con chip dal processo produttivo di 25nm, una tecnologia che ha inizialmente portato scetticismo dovuto in larga parte a una ipotizzata vita media inferiore rispetto ai chip di precedente generazione. Forse per questo motivo, forse per qualcosa di più legato all'aspetto commerciale, Intel ha in questi giorni portato la garanzia della serie 320 da tre a ben cinque anni, come riportato da EXPreview.

Una scelta che dovrebbe convincere i più scettici ad adottare queste unità senza pensieri legati all'affidabilità, consapevoli di poter godere della protezione di una garanzia decisamente elevata, trovandosi di fronte a un prodotto per il mercato consumer più evoluto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Zerk23 Maggio 2011, 10:25 #1
Questa si che è una bella notizia
Enderedge23 Maggio 2011, 17:33 #2
La notizia è bella ma vorrei prima leggere i termini dela garanzia ...
zerothehero23 Maggio 2011, 20:52 #3
non so i termini della garanzia intel, ma quando pochi mesi fa mi si ruppe l'SSD (rilevato da BIOS ma che all'avvio dell'os non veniva riconosciuto), intel dopo avermi fatto spedire il G1 da 80gb a Dublino tramite DHL (sono venuti a casa ) mi ha fatto pervenire sempre a sue spese un G2 (modello superiore) nuovo di pacca direttamente al mio domicilio.
Meglio di così.
Mai usufruito di un servizio RMA così eccellente, con servizio di assistenza di personale qualificato in lingua italiana (hanno un call center con utenze multilingua).
Vheon23 Maggio 2011, 23:33 #4
Originariamente inviato da: zerothehero
non so i termini della garanzia intel, ma quando pochi mesi fa mi si ruppe l'SSD (rilevato da BIOS ma che all'avvio dell'os non veniva riconosciuto), intel dopo avermi fatto spedire il G1 da 80gb a Dublino tramite DHL (sono venuti a casa ) mi ha fatto pervenire sempre a sue spese un G2 (modello superiore) nuovo di pacca direttamente al mio domicilio.
Meglio di così.
Mai usufruito di un servizio RMA così eccellente, con servizio di assistenza di personale qualificato in lingua italiana (hanno un call center con utenze multilingua).


Ci mancava che di dessero dei soldi per il disturbo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^