Fujitsu, nuovi dischi da 2,5 pollici da 200GB

Fujitsu, nuovi dischi da 2,5 pollici da 200GB

Fujitsu annuncia la commercializzazione a breve di unità disco da 2,5 pollici da ben 200 GB

di pubblicata il , alle 17:40 nel canale Storage
Fujitsu
 

Fujitsu ha annunciato per il terzo trimestre dell'anno un disco rigido da 2,5 pollici da 200 GB, destinato al mondo dei PC portatili. Ricordiamo che Fujitsu è uno dei più importanti produttori di dischi di queste dimensioni, in grado di garantire grandi forniture a praticamente tutte le aziende produttrici di PC portatili.

La tecnologia utilizzata sarà ovviamente la Perpendicural Recording, in grado di garantire una capienza maggiore per unità di superficie ai dischi che ne sfrutteranno le potenzialità. Fujitsu ha stimato di vendere ben 150 milioni di dischi rigidi da 2,5 pollici nell'anno 2008, cifra che salirà a 210 milioni nell'anno 2010, a riprova che le vendite di PC portatili sono date in crescita anche per i prossimi anni.

La grande diffusione di file multimediali, siano essi audio, video o rappresentati da fotografie digitali, ha portato ad un enorme aumento della capacità necessaria a soddisfare le più comuni esigenze. Assisteremo dunque ad un trend non molto diverso da quello osservato in passato, ovvero una corsa alla capienza massima delle unità di archiviazione in ogni ambito.

Fonte: Clubic

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giovanbattista27 Marzo 2006, 17:42 #1
Veremente notevole 200Gb in 2.5, non oso immaginare i prezzi secondo voi 250€ o di + ?
kusiman27 Marzo 2006, 17:50 #2
nonj vorrei che dischi cosi capienti vengano prodotti a 4200 giri
speriamo di no..
contando che un 80gb a 5400 osta 100 euro erotti non oso immaginare il prezzo al lancio di questi 200gb
FAM27 Marzo 2006, 17:52 #3
Originariamente inviato da: giovanbattista
Veremente notevole 200Gb in 2.5, non oso immaginare i prezzi secondo voi 250€ o di + ?

http://www.hwupgrade.it/news/storage/16167.html

Seagate Momentus 5400.3
2,5", 160GB, 325$
biffuz27 Marzo 2006, 17:56 #4
Io voglio il disco 3,5" da un tera...
May8127 Marzo 2006, 18:20 #5
Sbaglio o la capienza dei dischi da 2,5 dopo un periodo di stasi sta finalmente accelerando..

Spero che calino i prezzi dei dischi da 120 GB
Mietzsche27 Marzo 2006, 18:28 #6
200 giga in quanti piatti? se sono 2
Mi sa che i miei 80g piatto (3.5"!) stanno diventando storia ...
tetri27 Marzo 2006, 19:25 #7

Una curiosità

C'è per caso qualcuno che ha un'idea delle potenzialità del perpendicular recording? A che ordine di grandezza si può tecnicamente arrivare allo stato attuale (a parte il fatto che per motivi di marketing salgono tutti molto piano nel tentativo di far comprare tutti i gradini)? Da come butta dire qualche decina di tera?o forse possono essere centinaia?(mi viene da ridere si parlerà di tera come ora si fa con i giga, sembra il passaggio 1000lire un euro...). C'è qualche link interessante? grazie e ciao a tutti
bayxsonic27 Marzo 2006, 19:55 #8
Originariamente inviato da: biffuz
Io voglio il disco 3,5" da un tera...
Stavo pensando la stessa cosa...
Qualcuno sa se entro fine anno usciranno dei dischi da 1TB usando questa tecnologia?
gatto2327 Marzo 2006, 20:01 #9
Ed invece perchè non un 5,25" da 3Tb lento ma spaziosissimo??
Vi ricordate i Quantum Bigfoot?
WarDuck27 Marzo 2006, 21:19 #10
Beh se fanno dischi di una simile capienza (1 tera) dovranno essere per forza di cose più lenti se vogliono garantire una certa affidabilità, sinceramente già mi spavento dei 300gb su un disco, brrr, nn oso immaginare 1 tera.

Spero di nn doverci mai avere a che fare lol... anche se prima o poi per forza di cose sarà quello l'ordine di grandezza.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^